Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Buon giorno di Pi ! No, questo non significa che sia ora di farcire la faccia con prodotti alimentari a base di pasticceria, ciò a cui si riferisce in realtà è una celebrazione della lettera greca di Pi - il simbolo che rappresenta il rapporto tra la circonferenza di un cerchio e il suo diametro.

Il Pi Day viene celebrato il 14 marzo poiché è espresso come 3/14 in uno stile di data americano, rendendolo simile al valore di Pi di 3,14 (corretto a due cifre decimali).

-

Il valore di Pi è utilizzato in numerose formule in matematica, scienze e ingegneria, il che lo rende un numero davvero molto importante e una delle costanti matematiche più importanti in circolazione, e sicuramente la più conosciuta.

Poiché Pi è noto come numero "irrazionale", ha un numero infinito di posizioni decimali, il che significa che non finisce mai, sebbene di solito sia scritto come 3,14159265 o 3,14 nella sua forma più breve.

I primi giorni del calcolo al computer

Naturalmente, il calcolo del valore di Pi, con il suo interminabile numero di cifre decimali, è stato un processo prolisso, fino allintroduzione dei computer digitali nel XX secolo.

Il primo esempio di computer in grado di calcolare Pi fu nel 1949, quando John von Neumann e compagni usarono lENIAC (Electronic Numerical Integrator And Computer) per calcolare 2.037 cifre di Pi. Questa bestia di computer delle dimensioni di una stanza, non dissimile da Pensiero profondo della Guida galattica per gli autostoppisti, ha impiegato 70 ardue ore per elaborare il calcolo.

Public domainquesto è stato il primo computer a calcolare limmagine pi 2

Inizialmente progettato per calcolare le tabelle di tiro dellartiglieria per lesercito degli Stati Uniti, lENIAC è stato soprannominato il "cervello gigante" dalla stampa, quando è stato annunciato per la prima volta nel 1946. LENIAC vantava con orgoglio velocità di calcolo che si diceva fossero 1.000 volte più veloci del suo sistema elettronico. rivali meccanici - un grande salto da capogiro nella potenza di elaborazione. Dopo un breve spegnimento per un aggiornamento nel 1946, il gigantesco computer è stato riacceso nel 1947 e ha funzionato ininterrottamente fino alla disconnessione definitiva nel 1955.

Utilizzando un lettore di schede IBM per linput e un perforatore per schede IBM per loutput, lENIAC occupava leggermente più spazio rispetto ai computer desktop sottili di oggi, con un peso di circa 30 tonnellate e una superficie di 63 m². Con una potenza di 150 kW, non era nemmeno esattamente quello che chiameremmo "eco-friendly". Insieme a 17.468 valvole a vuoto, lenorme computer ospitava anche 70.000 resistori, 10.000 condensatori e 7.200 diodi a cristallo ed era tenuto insieme da circa 5 milioni di giunti saldati.

LENICAC era in grado di eseguire fino a 385 operazioni di moltiplicazione al secondo utilizzando quattro dei suoi 20 accumulatori, controllati da ununità moltiplicatrice. Usando cinque dei suoi accumulatori e ununità divisore/radice quadrata, potrebbe eseguire 40 operazioni di divisione ogni secondo o tre calcoli di radice quadrata nello stesso tempo.

Ancora più decimali

Con lavanzare della tecnologia, il numero di cifre oltre le posizioni decimali che possono essere calcolate con precisione è cresciuto in modo esponenziale, in gran parte grazie alla scoperta della FFT (Fast Fourier Transform) negli anni 60, il che significava che i computer potevano gestire laritmetica su numeri molto grandi , ma a un ritmo molto più veloce di quanto fosse stato in grado in precedenza. Nel 2009, il programmatore francese Fabrice Bellard è riuscito a calcolare Pi a 2.699.999.990.000 cifre decimali , utilizzando un computer di casa.

Lintero processo, inclusi calcolo, conversione e verifica, ha richiesto un totale di 131 giorni. Ciò è stato particolarmente impressionante in quanto Bellard ha utilizzato un singolo PC desktop inferiore a $ 3000 anziché i super-computer estremamente costosi che erano stati utilizzati nei calcoli precedenti.

Nellagosto 2010, un nuovo record è stato stabilito da Shigeru Kondo che è riuscito a calcolare 5.000.000.000.000 di cifre di Pi, utilizzando ly-cruncher del programmatore Alexander Yee. Il calcolo è stato eseguito su un computer autocostruito e i due turni di verifiche hanno richiesto solo 64 e 66 ore per essere completati.

Nel corso degli anni sono stati scritti molti programmi per computer per calcolare il Pi, con Super PI forse il più famoso. Questo è usato dagli appassionati di overclock per confrontare i loro computer con tempi di calcolo Pi record del mondo, che sembra forse il meno divertente che sia tecnicamente possibile avere con un computer.

Ora Google ha celebrato il PiDay del 2019 con un nuovo record stabilito dallimpiegata di Google Emma Haruyka Iwao, che ha isolato il Pi con una notevole cifra di 31.415.926.535.897 decimali.

Se sei così incline, puoi persino ottenere app per telefoni che calcoleranno il Pi con migliaia di cifre decimali. Ci sono anche alcune app in cui lo scopo del gioco è metterti alla prova e vedere quante cifre decimali riesci a ricordare e recitare.

Sembra divertente? Forse no, ma considera comunque la tua vita più ricca per aver saputo tutto questo. Buon Pi Day a te.

Confronto tra le GPU GeForce RTX serie 30 di Nvidia e i suoi modelli serie 10

Scritto da Libby Plummer.