Recensione Sony A1: una fotocamera per dominarli tutti

Indubbiamente, la caratteristica principale dellA1 è la sua capacità di scatto a raffica. Può scattare foto da 50 MP a 30 fps. Sorprendente! (credito immagine: Pocket-lint)
Questa fotocamera E-Mount di fascia alta è compatta e leggera, finché non ci metti un obiettivo G Master. Limpugnatura è bella e grande per aiutare però. (credito immagine: Pocket-lint)
La capacità di acquisire 8K è impressionante, anche se per coloro che desiderano una configurazione 4K pensiamo che lA7S III sia un prodotto posizionato meglio per molti. (credito immagine: Pocket-lint)
Lo schermo articolato dellA1 ha un raggio di movimento limitato, quindi non uno per registrarti. Tuttavia, è straordinariamente nitido e vibrante, oltre a essere sensibile al tocco. (credito immagine: Pocket-lint)
Assegna un nome a una porta, lA1 ce lha: Ethernet, HDMI, USB-C (anche per la ricarica), microfono da 3,5, cuffie da 3,5 mm e una Micro-USB. (credito immagine: Pocket-lint)
Un prezzo elevato solo per il corpo significa che è un investimento serio per soli professionisti. Ma ragazzi, quei professionisti saranno impressionati dalle modalità burst e film offerte qui. (credito immagine: Pocket-lint)

Leggi una versione più approfondita di questo articolo