Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Sony ha lavorato duramente sui suoi video negli ultimi cinque anni o giù di lì. La sua serie Alpha full-frame di fascia alta è una delle preferite dalla comunità dei produttori di video, mentre le fotocamere più piccole come lA6600 hanno cercato di offrire funzionalità simili in una forma molto più compatta.

Con funzionalità come la messa a fuoco automatica rapida, il rilevamento avanzato del viso e degli occhi in tempo reale, avresti pensato che finisse lì. Apparentemente no. Cè una specifica razza di videomaker che Sony vuole sotto le sue ali: i vlogger.

Inserisci la Sony ZV-1. Questa fotocamera potente, molto compatta e funzionale offre tutti gli strumenti di cui hai bisogno, sia che tu stia appena iniziando con il vlogging, sia che tu sia un professionista esperto che ha bisogno di alcuni strumenti extra.

Design

  • Dimensioni: 105,4 x 60 x 44 mm / Peso: 294 g
  • 3,5 mm, micro-USB, uscita/ingresso mini HDMI
  • Schermo rotante estraibile

Sony afferma di aver progettato lo ZV-1 da zero per i vlogger. Ciò significa che laspetto è molto diverso dalla serie RX, questultima progettata principalmente per le riprese di immagini fisse. Quindi lo ZV-1 potrebbe essere di dimensioni molto simili allRX100 , ma non è certamente lo stesso.

Il design è minimale, realizzato con una plastica nera leggermente strutturata. A differenza dellRX100, lo ZV-1 ha unimpugnatura in gomma che sporge dal lato sinistro. È piuttosto stretto, ma è così che cè abbastanza spazio tra esso e lobiettivo per darti un posto dove mettere il pollice quando ti riprendi di fronte.

Anche se limpugnatura non è abbastanza grande per ottenere una presa adeguata durante le riprese al contrario, aiuta ad aggiungere un po di "appiccicosità" quando si tiene la fotocamera. Ci siamo sentiti come se avessimo meno probabilità di perdere aderenza o lasciarlo cadere.

Questo non è lunico elemento del design della fotocamera che rende la ZV-1 più adatta alle esigenze di un vlogger. Sony ha messo un vero e proprio touchscreen ribaltabile su questa fotocamera focalizzata sul video, che è molto meglio di tutte quelle che si capovolgono sulla parte superiore della fotocamera (come nella serie RX100).

Il fatto che lo schermo si capovolga a lato della fotocamera significa che è allo stesso livello dellobiettivo e, cosa più importante, significa che non può mai essere bloccato da alcun accessorio che potresti voler montare sulla parte superiore della fotocamera, sulla slitta, o collegato alle porte sul lato opposto.

Lo schermo funge anche da una sorta di pulsante di accensione. Rimuovendo lo schermo dallo stato di chiusura si accende automaticamente la fotocamera, pronta per le riprese. È davvero utile, soprattutto quando vuoi solo aprire il display e catturare lo scatto, senza dover cercare il piccolo pulsante di accensione/spegnimento sul bordo superiore. Questa è una buona cosa, perché con il deadcat incluso che uccide il vento in posizione, il pulsante di accensione/spegnimento è coperto dalla peluria del deadcat.

Pocket-lintImmagine hardware Sony ZV-1 1

La parte superiore stessa è per lo più piatta. Non ci sono pulsanti o quadranti sporgenti, ma riesce comunque a incastrare cinque pulsanti funzionali: pulsante di accensione/spegnimento, un pulsante di modalità, un grande pulsante per il filmato (con un anello rosso brillante attorno), il solito pulsante di scatto (con ghiera dello zoom che lo circonda per controllare lobiettivo), più un pulsante dedicato per attivare la sfocatura dello sfondo.

Linclusione della sfocatura dello sfondo è unaltra caratteristica mirata ai vlogger. Coloro che desiderano creare un effetto bokeh - questa è la sfocatura dello sfondo morbida e fluida chiamata con il suo nome proprio - mentre parlano alla fotocamera possono farlo premendo un pulsante.

Laccesso alla batteria e alla scheda SD si ottiene aprendo lo sportello sul lato inferiore della fotocamera. Non è un ottimo posizionamento per chi ama montare la fotocamera su un treppiede. Abbiamo spesso riscontrato che laccesso è bloccato in questi casi, quindi dobbiamo smontare la fotocamera per accedere alla scheda di memoria. Tuttavia, questa fotocamera è progettata per essere utilizzata principalmente a mano libera.

Pocket-lintImmagine hardware Sony ZV-1 1

Per lutente professionista che vuole essere in grado di catturare laudio da un microfono dedicato, Sony ha incluso una porta da 3,5 mm sulla destra, appena sopra la porta Micro-USB e mini HDMI, ognuno dei quali è coperto nella propria porta di plastica individuale .

Infine, come se fossero necessarie ulteriori prove che si tratti della fotocamera di un vlogger, non cè il mirino. Hai solo lo schermo. Lo spazio normalmente occupato da un mirino a comparsa nellRX100 è stato sostituito da un sistema microfonico a tre capsule e da un supporto per scarpe, che è nascosto da una griglia a maglie piuttosto ampia.

Elaborazione, monitoraggio ed esposizione intelligente

  • Tracciamento di occhi e volti in tempo reale (con modalità umana e animale)
  • Bokeh istantaneo e modalità di levigatura del viso
  • 315 punti di messa a fuoco automatica

Molto di ciò che rende le fotocamere di Sony così attraenti è il cervello che gestisce lo spettacolo. Nello ZV-1 cè il processore del segnale dimmagine Sony BIONZ X. È simile a quello che troverai allinterno dellA9 di fascia alta , il che significa che tutta la messa a fuoco automatica super veloce e super intelligente e il tracciamento che trovi più in alto nella catena di fotocamere Sony sono presenti nella ZV-1.

La gioia del sensore è che metti la fotocamera in modalità automatica intelligente (iA) o in modalità filmato automatico, e il cervello della fotocamera in genere scoprirà cosa sta succedendo nella scena abbastanza rapidamente e regolerà le impostazioni in modo che corrispondano. Se stai registrando un vlog sulla fotocamera, si concentrerà automaticamente sul tuo occhio e quindi baserà lesposizione dellintero fotogramma assicurandoti che il tuo viso sia ben illuminato e dallaspetto naturale.

Pocket-lintscreenshot ed elaborazione dellimmagine 1

Dopo averlo testato in alcune diverse situazioni di illuminazione, sia allinterno che allesterno, con retroilluminazione brillante e anche con il nostro viso allombra di un albero sporgente, i risultati sono sorprendentemente buoni. Sembra che ci vogliano un secondo o due per regolare ed esporre, ma quando ci siamo fermati allombra che copriva il nostro viso, è comunque riuscito a tirare fuori i dettagli e rendere il nostro viso chiaramente visibile. Allo stesso modo, con una luce brillante che brillava sul nostro viso, si è adattato per attenuarlo. Potete vedere il prima/dopo nellimmagine sopra.

Come ci si aspetterebbe, in condizioni di estremo contrasto come questa lo sfondo può sembrare sbiadito e sovraesposto, ma la priorità per il vlog è vedere chiaramente la persona, quindi è quello che ottieni. Sony afferma che funziona indipendentemente dal colore della pelle e dalletnia.

Puoi, se lo desideri, anche abilitare le modalità di levigatura della pelle e regolare la quantità di levigatura desiderata. Se vuoi che la tua pelle appaia completamente naturale, con tutti i tuoi pori e le rughe in mostra, puoi averlo. Allo stesso modo, se vuoi nasconderli per un aspetto aerografato più liscio, puoi farlo anche tu.

Unaltra caratteristica importante è la modalità di sfocatura dello sfondo istantanea. Quindi come funziona? Osservando il meccanismo dellobiettivo quando si preme il pulsante della modalità dedicata, potremmo vedere lo ZV-1 passare meccanicamente a unapertura più ampia. Il controllo dei metadati dellimmagine dalle immagini fisse che abbiamo scattato nella stessa scena, ma dopo aver attivato e disattivato la sfocatura dello sfondo, ha rivelato che tutto era vero. Limpostazione di sfocatura ha lapertura impostata su f/1.8 per impostazione predefinita, quindi regola il tempo di esposizione e la sensibilità ISO di conseguenza.

Pocket-lintScreenshot ed elaborazione dellimmagine 1

Per quanto riguarda lauto-tracking e la messa a fuoco automatica, è unesperienza veloce e accurata come quella delle moderne fotocamere Sony. Ciò è dovuto in gran parte al sensore da 1 pollice con entrambi i punti di rilevamento di fase sulla sua superficie, da utilizzare in combinazione con lautofocus a rilevamento di contrasto. Abbiamo registrato i nostri gatti, quindi abbiamo giocato a toccarli per mettere a fuoco lo schermo e la fotocamera è stata rapida nel rilevare i cambiamenti e bloccare larea appena selezionata.

Per la generazione mobile, coloro che condividono più video su piattaforme verticali come TikTok, lultima fotocamera di Sony rileva automaticamente quando sta girando video in modalità verticale e rimane in modalità verticale una volta trasferita su un dispositivo per la condivisione.

Coloro che girano video basati su prodotti, tutorial di trucco o altri tipi di video in cui spesso avvicini i prodotti allobiettivo per mostrarli brevemente e poi spostarli via, cè anche una modalità specifica del prodotto che puoi cambiare a.

Pocket-lintScreenshot ed elaborazione dellimmagine 1

Quando viene attivato, puoi tenere il tuo prodotto - che si tratti di un rossetto, un personaggio Lego, un telefono o qualsiasi altra cosa - fino alla fotocamera e si concentrerà rapidamente su di esso, sfocandoti sullo sfondo, quindi tornando rapidamente indietro di nuovo per mettere a fuoco il viso quando si rimuove il prodotto dalla montatura. Cè un po di rumore di messa a fuoco durante la regolazione, ma non è particolarmente rumoroso e se stai parlando allo stesso tempo, non è poi così evidente.

Potenza audio

  • Microfono a tre capsule
  • Funzioni di riduzione del vento/rumore
  • Parabrezza/gatto morto incluso
  • Ingresso da 3,5 mm

Con il video, limmagine è solo una parte della storia. Lo sforzo aggiuntivo di Sony nello ZV-1 è stato quello di includere un sistema di microfoni integrato abbastanza buono da poter essere utilizzato al volo senza alcuna attrezzatura microfonica aggiuntiva. E, per la maggior parte, questo sforzo è stato ripagato.

La registrazione di video e la conversazione con la videocamera producono un audio chiaro e ad alto volume. Non era il tipo di suono sgradevole e ovattato che forse ti aspetteresti di ottenere dal microfono di una videocamera. Labbiamo testato in alcuni scenari diversi e abbiamo scoperto che la nostra voce era chiara e pronunciata e aveva un timbro abbastanza naturale da non suonare piatto e rotto.

Pocket-lintImmagine hardware Sony ZV-1 1

Ovviamente, lutilizzo di un microfono professionale produrrà risultati migliori e puoi utilizzare lingresso da 3,5 mm per quello o utilizzare un adattatore hotshoe per collegare un cavo XLR.

Lo ZV-1 è inoltre dotato di un deadcat dedicato - un piccolo e soffice "parabrezza" - che si attacca allhotshoe e copre la griglia del microfono. Labbiamo testato in una giornata particolarmente ventosa e mentre si sentiva il vento non ha mai prodotto alcun suono lacerante, indipendentemente da quanto forte fosse il vento.

Ora, cè anche una funzione di riduzione del vento che puoi abilitare allinterno dei menu della fotocamera, ma questo è più un killer del rumore ambientale che un filtro dedicato al rumore del vento. Sostanzialmente spegne le due capsule microfoniche larghe, lasciando solo quella centrale a raccogliere la tua voce. La differenza è netta: non elimina completamente il rumore del traffico o del vento, ma lo riduce. Lo svantaggio di questo filtro, tuttavia, è che può far sembrare il suono abbastanza piatto.

Video professionale

  • 4K a 30 fps/1080p a 60 fps
  • Modalità rallentatore
  • Profili immagine multipli: ideali per la gradazione del colore
  • Supporto proxy

Questa non è solo una fotocamera per le persone che vogliono far scattare una fotocamera su un treppiede e riprendere una danza TikTok in modalità verticale e completamente automatica. Sony sa cosa vogliono i creatori di video, quindi ha incluso una serie di funzionalità per cercare di mantenere felici anche quelle persone.

Purtroppo, una di queste funzionalità non è il video 4K a 60 fotogrammi al secondo. Lo ZV-1 raggiunge il massimo a 30 fps alla sua massima risoluzione, ma può scattare fino a 60 fps in 1080p.

Pocket-lintScreenshot ed elaborazione dellimmagine 1

È inoltre precaricato con una serie di profili immagine preimpostati, che puoi personalizzare, che ti consentono di scattare con una varietà di diversi profili S-log, cine e gamma. Quindi, se lo desideri, puoi impostarlo su un profilo piacevole, piatto e desaturato, dandoti la possibilità di colorarlo a tuo piacimento.

Puoi anche abilitare i proxy, che sono supportati da dispositivi come Adobe Premiere Pro e Final Cut Pro, consentendo modifiche e rendering rapidi senza perdere dettagli nel prodotto finale.

Dovrai scavare un po nelle impostazioni con la fotocamera impostata sulla modalità video manuale per scegliere una di queste opzioni. Ci è voluto un po di tempo per capire molti di quei menu, perché ce ne sono molti.

Una delle impostazioni più utili da abilitare, abbiamo scoperto, era la regolazione della velocità di messa a fuoco. Con la fotocamera impostata su "touch focus", quindi modificando la velocità di messa a fuoco su lenta, consente effetti di messa a fuoco lenta automatica. È utile se vuoi aggiungere un po di movimento extra a un fotogramma in cui non si muove nulla.

Ci vogliono anche le foto

  • Sensore CMOS da 20 megapixel da 1 pollice
  • Obiettivo zoom 24-70 mm (equivalente)
  • Modalità raffica a 24 fps

Potrebbe essere una "fotocamera da vlogger", ma puoi scattare foto anche con la ZV-1 e i risultati non sono affatto male.

Utilizza ancora la stessa tecnologia di eye-tracking e messa a fuoco automatica veloce. Indicare un animale domestico con linseguimento dellanimale su si blocca rapidamente su un occhio e mette a fuoco. Anche se locchio di quel gatto è socchiuso perché il gatto è inevitabilmente addormentato.

Abbiamo trovato i risultati dettagliati, con un buon colore e una gamma dinamica in una buona luce. A volte potrebbero risultare un po troppo contrastati in modalità automatica, ma ci sono abbastanza opportunità per regolare le impostazioni, inclusa la disattivazione di molti dei suggerimenti automatici delle scene.

Forse lunica cosa che la rende meno versatile come macchina fotografica è la lunghezza dello zoom. Ha solo uno zoom ottico 3x (equivalente a 24-70 mm), che non è neanche lontanamente così versatile come lRX100 (che ha unottica da 8,5x, 24-200 mm).

Una nota sulla durata della batteria

Essendo una piccola fotocamera significa una capacità della batteria piuttosto piccola. Sony afferma che lo ZV-1 può offrirti fino a 45 minuti di registrazione.

Le migliori fotocamere DSLR 2022: tutte le migliori fotocamere con obiettivi intercambiabili disponibili per l'acquisto oggi

Dopo averlo testato con una risoluzione video 4K, lo troviamo piuttosto ambizioso. Non siamo riusciti ad avvicinarci ai 45 minuti di acquisizione a nostro uso, ma poi abbiamo passato molto del nostro tempo a testare i menu, a giocare con impostazioni diverse e a testare diverse funzionalità, il che incide sulla durata della batteria.

Per fortuna, è una di quelle fotocamere comode da ricaricare. Devi solo collegarlo con il cavo Micro-USB, quindi collegalo a una presa di corrente a casa quando hai finito o tieni una batteria con te quando sei in giro.

Prime impressioni

Per come la vediamo noi, lo ZV-1 potrebbe soddisfare due esigenze. È un grande passo avanti nella qualità video e audio per coloro che normalmente utilizzerebbero la fotocamera selfie frontale sul proprio smartphone. È anche unottima fotocamera secondaria compatta per coloro che scattano in modo più professionale, ma hanno bisogno di uno strumento tascabile e compatto che abbia ancora molte delle funzionalità di cui hai bisogno (come ingresso microfono, profili immagine e proxy).

Tuttavia, i fotografi potrebbero non affollarlo. Non cè il mirino, la durata della batteria è breve e lo zoom è limitato.

Nel complesso, lo ZV-1 sembra inchiodare la visione di Sony. È agile, leggero e potente. Con le sue capacità di elaborazione avanzate, la messa a fuoco automatica veloce e il tracciamento in tempo reale, combinati con lacquisizione audio straordinariamente chiara e lutile schermo estraibile, è davvero unottima opzione per i vlogger.

Considera anche

Pocket-lintalternative immagine 1

Canon PowerShot G7 X III

squirrel_widget_160674

Pocket-lintAlternative immagine 2

Sony RX100 VII

squirrel_widget_173008

Scritto da Cam Bunton.