Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Molti utenti DSLR stanno discutendo se passare a un sistema mirrorless (è meno vero il contrario). Non è stato così tanto con i fotografi professionisti di sport e fauna selvatica perché non cera una vera alternativa a un prodotto Nikon o Canon. Questo fino alla Sony A9.

LA9 è il nuovo arrivato nel blocco della fotografia sportiva professionale, prendendo a testa altala Nikon D5 e Canon EOS 1D X II. Il fatto è che D5 e 1D X II sono il frutto di anni di sviluppo e perfezionamento, mentre lA9 è, in sostanza, il primo tentativo di Sony.

Tuttavia, con immagini full frame da 24 MP, 20 fps con AF/AE permanente, un sistema di messa a fuoco automatica a rilevamento di fase a 693 punti e otturatore silenzioso, puoi capire perché la Sony A9 potrebbe diventare la fotocamera per i fotografi professionisti di sport, natura e matrimoni.

In un evento Sony in cui abbiamo avuto un lungo periodo di prova con la Sony A9, dove il World Photographer of the Year, Bob Martin, ci ha raccontato come la Sony A9 ha fatto abbastanza per lui per passare dalla sua Nikon DSLR. Hmm, davvero una solida approvazione.

Approvazioni o meno, abbiamo messo alla prova la A9, con la telecamera che gestisce sequenze dazione ad alta velocità nel London Aquatics Centre. Abbiamo anche usato la fotocamera mentre vagavamo di notte per le strade dellEast End di Londra. Come ci si potrebbe aspettare dalla fotocamera mirrorless della serie Alpha più costosa di Sony, lA9 è un diavolo di macchina.

Demone della velocità

  • Scatto continuo ad alta velocità fino a 20 fps con tracking AF/AE

Cominciamo con quanto è veloce. Per le riprese a raffica, nessunaltra fotocamera full frame è così veloce. Nessuno.

Pocket-lintSony A9 recensione immagine 2

Alla piena risoluzione di 24 MP, ottieni fino a 20 fps con messa a fuoco automatica permanente (AF-C) ed esposizione automatica (AE). Sony afferma persino che lA9 sta effettuando 60 (sì, sessanta) calcoli AF e AE al secondo. Inoltre, se utilizzi lotturatore elettronico, non cè blackout del live view durante lo scatto: è una visione totalmente ininterrotta durante lo scatto.

E per quanto tempo lA9 mantiene quella velocità? Sony afferma che fino a 362 JPEG o 241 file raw (o circa 18 secondi di riprese non-stop a 20 fps, che è più che sufficiente per le sequenze dazione).

Abbiamo catturato sequenze fino a circa 100 fotogrammi e quelle sequenze sono state elaborate molto rapidamente. LA9 ha una memoria integrata integrata nel suo sensore CMOS impilato che gestisce molto bene grandi volumi di dati.

Uno svantaggio per le riprese a raffica è che durante lelaborazione delle immagini la fotocamera ha solo funzionalità limitate: dovrai aspettare che si schiarisca prima di poter apportare alcune regolazioni. Puoi visualizzare le immagini più recenti e cè un contatore che mostra quante altre foto sono rimaste da elaborare, altrimenti dovrai aspettare qualche secondo per il pieno controllo.

Lattesa non è sorprendente dato il grande volume di dati in elaborazione e sembra aspra criticare lA9 per periodi di attesa così minimi. Inoltre, abbiamo usato lA9 insieme allA7R III e, come speriamo, lA9 è una macchina molto più veloce.

Lo scatto a raffica a 20 fps è disponibile nelle modalità otturatore silenzioso e otturatore meccanico. Ti trovi in una situazione in cui devi essere discreto, lotturatore silenzioso è una manna dal cielo. Fauna selvatica? Non infastidito da te. Atleti concentrati sul compito da svolgere? Proseguire. Un matrimonio in una chiesa tranquilla e tradizionale? Nessun problema.

Pocket-lintSony A9 recensione immagini campione immagine 5

Diamine, un otturatore silenzioso è ottimo anche per la fotografia di strada, soprattutto se vuoi scattare foto di nascosto. Non possiamo sottolineare abbastanza quanto spesso lo scatto silenzioso sia utile per i fotografi dazione - ed è un netto vantaggio della Sony A9 rispetto ai prodotti DSLR della concorrenza.

Quel silenzioso otturatore elettronico ha anche altri vantaggi. Non si ottengono vibrazioni come con un otturatore meccanico, inoltre la velocità massima dellotturatore è 1/32.000 sec, invece di 1/8000 sec.

Tuttavia, gli otturatori elettronici soffrono di distorsione durante lacquisizione di azioni ad alta velocità. Per combattere questo, Sony ha incluso un otturatore anti distorsione con lettura ad alta velocità. Alcune frequenze di illuminazione possono anche causare problemi con il banding, quindi dovrai prestare attenzione alla velocità dellotturatore e alle condizioni di scatto.

Il miglior AF di sempre di Sony

  • AF a rilevamento di fase ad ampia area a 693 punti
  • 93% di copertura del fotogramma

Ora aggiungi lAF a rilevamento di fase a 693 punti con inseguimento del soggetto Lock-On allesperienza di scatto a raffica. I punti AF attivi vengono visualizzati in tempo reale mentre abbracciano il soggetto tracciato. Quei quadratini verdi in azione sono davvero uno spettacolo da vedere. È quasi avvincente (beh, ha sicuramente regalato a questo recensore un ampio sorriso).

Il sistema di messa a fuoco automatica dellA9 è il migliore di Sony. Il suo AF a rilevamento di fase ha una copertura del fotogramma del 93%, quindi i soggetti decentrati non sono affatto un problema. La sensibilità AF è ora ridotta a -3EV, che è unilluminazione ambientale scura come la luce della luna (nota: la Nikon D5 mette a fuoco in condizioni ancora più scure, fino a -4EV, mentre altre fotocamere come la Lumix G9 vanno meglio).

Pocket-lintSony A9 recensione immagini campione immagine 3

Per il nostro test sportivo principale siamo stati al chiuso con illuminazione moderata e inseguimento di soggetti con uno sfondo relativamente pulito. Le situazioni includevano subacquei in rapido movimento e nuotatori esplosivi.

Ovviamente ci sono molti fattori da considerare quando si analizzano le prestazioni dellautofocus, tra cui la scelta dellobiettivo, la scelta della modalità AF, la distanza del soggetto, la pulizia dello sfondo, lintensità della luce ambientale e così via.

La modalità AF "corretta" aiuta ad aumentare il rapporto di successo degli scatti nitidi. È più facile fare la scelta giusta della modalità AF per ogni situazione data più usi la fotocamera. Dopo aver utilizzato la messa a fuoco a zona, ampia e spot flessibile, siamo arrivati a Expand Flexible Spot (più lopzione Lock-On), che si è rivelata unopzione versatile e accurata durante il nostro test.

Expand Flexible Spot funziona davvero bene con il joystick AF per regolazioni rapide dellarea di messa a fuoco preferita.

Tutte le nostre immagini dei subacquei a un campo livellato rispetto alla fotocamera durante la loro azione erano nitide, una volta acquisita la messa a fuoco iniziale. Il nuotatore che si avvicinava rapidamente alla telecamera mentre scompariva e riappariva nellacqua ad ogni bracciata ha fornito un test più severo.

La messa a fuoco è particolarmente reattiva, affidabile e precisa quando il soggetto si trova a una distanza di circa 10 m. La risposta è ancora impressionante a distanze più ravvicinate.

LA9 sembra meglio equipaggiato dellA7R III con la sua capacità di ignorare i soggetti sullo sfondo che distraggono. Occasionalmente la messa a fuoco potrebbe spostarsi, ma raramente è un problema e lAF della fotocamera è abbastanza veloce da correggersi prima che molti fotogrammi vadano persi a causa di una messa a fuoco errata.

Eye AF funziona molto bene anche per i ritratti. Ottenere quegli occhi nitidi è una delle principali preoccupazioni nella fotografia di ritratto e in studio ed è bello avere una funzione AF affidabile per ottenere questo risultato in modo coerente. Nel complesso, con limpostazione A9 corretta, ci aspetteremmo che metta a fuoco nitidamente per la maggior parte delle immagini.

Troppo piccolo?

  • 126,9 x 95,6 x 63,0 mm
  • Solo corpo da 673 g

La Sony A9 ha praticamente lo stesso fattore di forma dei modelli Sony A7. È piccolo, compatto e leggero. Il corpo in alluminio da 673 g sembra ben realizzato, anche se non con la stessa robustezza della D5 e della EOS 1D X II.

Un corpo più piccolo ha anche un impatto sulla disposizione dei comandi. I controlli possono essere difficili da individuare perché sono posizionati molto vicini tra loro e vanno da rigidi a morbidi e da una sensazione giusta a un po complicata.

Pocket-lintSony A9 recensione immagine 5

Ora, otteniamo il fascino di un fattore di forma ridotto. Eppure ora siamo davvero a un punto con le fotocamere mirrorless full frame in cui le dimensioni sono un punto controverso. La scelta è davvero tra la tecnologia: gli obiettivi full frame mirrorless hanno, dopo tutto, praticamente le stesse dimensioni fisiche delle versioni DSLR.

Il nostro punto è che lA9 verrà utilizzato molto con obiettivi di grandi dimensioni per avvicinarsi allazione. Senza modifiche, lA9 non è comodo da tenere con obiettivi lunghi. È una combinazione pesante davanti che ti tira il polso.

Limpugnatura in sé è ben progettata e ha una profonda rientranza per una presa salda. È solo che la telecamera non è abbastanza alta. Ci aspetteremmo che praticamente tutti gli utenti di A9 esaminino limpugnatura della batteria per migliorare la loro esperienza. Limpugnatura può anche raddoppiare la durata della batteria.

Una nuova batteria, grazie!

  • Nuova batteria NP-FZ100
  • A 650 colpi per carica
  • Impugnatura batteria opzionale disponibile (VG-C3EM)

Mentre siamo alla durata della batteria, lA9 introduce la nuova batteria serie Z di Sony. Un alleluia collettivo risuonò su questa nuova batteria. Il problema è principalmente dovuto al fatto che la durata della batteria delle fotocamere mirrorless Sony fino a questo punto è stata pietosa.

Pocket-lintSony A9 recensione immagine 13

Ora ottieni una durata di 650 scatti singoli o fino a 100 minuti di registrazione video 4K. È quasi il doppio della durata della batteria della serie W esistente. Sony è ancora lontana dalla competizione con le fotocamere DSLR in questo reparto, ma la nuova batteria fa molto per colmare il divario.

Dovremmo anche sottolineare che se si utilizza lA9 per scatti a raffica a 20 fps, si otterranno immagini in migliaia da una singola batteria. Questo è un ottimo inning.

Altre caratteristiche

  • Mirino elettronico OLED da 3.686 k punti, equivalente a 0,78x. ingrandimento, refresh a 120 fps, rivestimento antiriflesso Zeiss T*
  • Schermo LCD inclinabile da 3 pollici e 1.440.000 punti
  • Stabilizzazione dellimmagine a 5 assi (a 5EV)
  • Connettività Wi-Fi, LAN, Bluetooth
  • HDMI-D, cuffie da 3,5 mm, microfono da 3,5 mm

La Sony A9 è dotata di due slot per schede SD per archiviare tutte quelle immagini e uno di questi slot è il tipo conforme a UHS-II più veloce. Peccato che non siano entrambe le cose, poiché avrai bisogno di questo slot per ottenere le migliori prestazioni possibili.

È anche una fotocamera ben collegata. Cè la sincronizzazione flash, LAN cablata per il trasferimento di file FTP, USB 2.0 (non 3.0, purtroppo), oltre a porte per cuffie e microfono. Ottieni anche il trasferimento wireless delle immagini allapp Sony Play Memories, oltre al controllo remoto della fotocamera.

Pocket-lintSony A9 recensione immagine 6

Adoriamo anche il nuovo mirino OLED attraverso locchio (EVF). È ununità migliorata da 3,69 milioni di punti con una frequenza di aggiornamento fino a 120 fps. Avevamo lAR II contemporaneamente allA9 e la risoluzione e la frequenza di aggiornamento migliorate dellEVF sono evidenti. LEVF dellA9 rivela quanto può diventare buona la tecnologia e si avvicina allesperienza di un tipo ottico.

Lo schermo LCD inclinabile da 3,0 pollici della fotocamera ha una risoluzione di 1,44 milioni di punti ed è sensibile al tocco per la messa a fuoco. Esistono touchscreen LCD decisamente migliori, con display più vivaci e funzioni touch più complete, ma è un passo nella giusta direzione e Sony è stata lenta a implementare in molte delle sue fotocamere.

Cè anche una stabilizzazione dellimmagine con spostamento del sensore a 5 assi che corregge imbardata, beccheggio e rollio e offre una stabilizzazione fino a 5 EV. Sia che si riprendano video a mano libera o in condizioni di scarsa illuminazione, la stabilizzazione migliorerà la nitidezza dellimmagine.

Un nuovo sensore

  • Sensore CMOS a strati full frame 35 mm da 24,2 megapixel con memoria integrata
  • ISO 100-51.200 (a 204.800 esteso)
  • Processore Bionz X

Per creare una fotocamera in grado di catturare un gran numero di immagini, Sony ha sviluppato un nuovo sensore CMOS sovrapposto da 24,2 MP per lA9. La memoria integrale è incorporata nel sensore e memorizza temporaneamente grandi volumi di dati per una velocità di lettura 20 volte più veloce.

Per essere una fotocamera sportiva professionale, la Sony A9 ha in realtà un numero di pixel elevato a 24,2 MP. I suoi 4 MP in più rispetto alla concorrenza equivalente. Le fotocamere sportive di solito hanno circa la metà del numero di pixel rispetto alle loro controparti ad alta risoluzione. Saprai di quanti pixel hai bisogno, ma 24 MP sono più che sufficienti per la maggior parte delle applicazioni.

Pocket-lintSony A9 recensione immagine 8

Ovviamente ottieni lultimo processore Bionz X di Sony e una gamma di sensibilità ISO 100-51.200 che può essere espansa a ISO 50-204.000.

In termini di immagine, pensiamo che ci siano altre fotocamere ad alta risoluzione che offrono prestazioni migliori con impostazioni ISO basse, come la A7R II e la a7R III di Sony. Inoltre, ovviamente, se stai facendo capolino pixel per dettagli nitidi, allora una fotocamera con il doppio della risoluzione uscirà in cima.

Tuttavia, la A9 è una fotocamera progettata per produrre immagini di grande qualità in condizioni difficili, ed eccelle in questo.

Le migliori fotocamere DSLR 2022: tutte le migliori fotocamere con obiettivi intercambiabili disponibili per l'acquisto oggi

In condizioni di scarsa illuminazione e con impostazioni ISO elevate, la qualità dellimmagine dellA9 è eccellente. La vivacità dei colori e la gamma dinamica sono mantenute in misura impressionante fino alla gamma ISO. Riteniamo che le immagini fino a ISO 6400 appaiano pulite, il che significa un buon controllo sul rumore dellimmagine.

Senza confrontare direttamente la Sony A9 con la Nikon D5 e la Canon EOS 1D X II, possiamo dire con certezza che la A9 non deluderà. Al contrario, faresti fatica a trovare uno sparatutto migliore in condizioni di scarsa illuminazione.

Pocket-lintSony A9 recensione immagine 4

Per quanto riguarda la resa cromatica, con il Picture Style standard si ottengono bei colori dallaspetto naturale alla luce del giorno (mentre con altri sistemi è più probabile che si scelga il Picture Style neutro). Molti utenti A7 esistenti hanno notato una dominante di colore leggermente verde durante le riprese con luce artificiale e sembra che nulla sia cambiato nellA9, ma supponiamo che questo sia lo stile di Sony.

video

  • Formato XAVC S
  • 4K (3840 x 2160) a 30/25/24p
  • Full HD (1920 x 1080) a 120/60/50/30/25/24p

Come ci aspetteremmo da Sony, le specifiche video dellA9 sono eccellenti. Ottieni filmati con sovracampionamento 2,4x (ovvero 6K) prodotti in 4K fino a 30 fps e 100 Mbps. Il risultato è una qualità video con dettagli davvero nitidi.

A 1080p, lA9 ha un frame rate massimo di 120 fps, che è ancora una volta brillante. Quello che manca però sono i profili immagine. Nessun S-Log in vista. È una strana omissione da quella che è la fotocamera mirrorless più costosa di Sony.

Prime impressioni

La Sony A9 è una fotocamera straordinariamente impressionante, soprattutto considerando che è il primo tentativo di Sony di una fotocamera progettata per fotografi sportivi professionisti e simili. È un demone della velocità e usarlo per lo sport è praticamente un imbroglio: ti farà guadagnare abbastanza velocemente.

A pieno regime, i 20 fps senza black-out del live view, lAF a rilevamento di fase che copre praticamente lintero fotogramma e un AF con tracking Lock-On generalmente affidabile creano semplicemente dipendenza. Per supportare queste prestazioni leader di categoria, Sony ha anche una delle migliori linee di obiettivi per la fotografia sportiva e naturalistica.

Tuttavia, riteniamo che il fattore di forma dellA9 sia troppo piccolo per il tipo di utilizzo che verrà utilizzato, mentre la disposizione dei pulsanti è un po angusta. Tuttavia, lacquisto di un ulteriore battery grip da utilizzare con obiettivi più lunghi e rimuoverlo per lutilizzo con obiettivi corti dovrebbe davvero offrire il meglio di entrambi i mondi.

In termini di qualità dellimmagine, lA9 offre esattamente ciò che ci aspetteremmo: è una fotocamera in grado di realizzare immagini eccezionali sia in condizioni di luce intensa che in condizioni di scarsa illuminazione, particolarmente eccellente quando le condizioni sono difficili.

Meritate solo per le prestazioni, la Nikon D5 e la Canon EOS 1D X II non monopolizzano più il mercato dei fotografi professionisti di sport, natura e matrimoni. La Sony A9 è qui in tutta la sua gloria tecnologica elettronica e vale la pena dare unocchiata.

La Sony Alpha A9 è ora disponibile, al prezzo di £ 4.500 solo per il corpo.

Scritto da Timothy Coleman.