Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - La Sony A6500 è la fotocamera mirrorless di punta dellazienda del 2017 con un sensore di ritaglio, che si trova sotto la gamma full-frame Sony A7.

LA6500 si unisce a una serie già vivace nella più ampia gamma A6000, con diverse fotocamere con specifiche diverse disponibili a diversi prezzi. Ma se vuoi lultimo e il più grande, allora dovrai pagare per il piacere. Un A6000 di tre anni costa circa 400 sterline, un A6300 di 18 mesi costa circa 680 sterline, mentre lA6500 costa circa 1.150 sterline (in calo rispetto al suo prezzo di lancio di 1.500 sterline).

Probabilmente ti starai chiedendo perché lA6500 è molto più costoso dellA6300. Bene, per i soldi extra otterrai la stabilizzazione dellimmagine nel corpo (pollice in su), il controllo touchscreen (alleluia), un processore più veloce (grazie) e una presa leggermente più profonda (passare lobiettivo lungo). Questa è una specifica giusta per i soldi - quindi ne vale la pena lA6500?

Il nostro parere veloce

La Sony A6500 potrebbe costare una bella botta in più rispetto alla sua cugina A6300, ma è una macchina fotografica potente che, per lutente giusto, varrà la pena.

In effetti, farai fatica a trovare una fotocamera mirrorless con una messa a fuoco automatica più rapida. LA6500 è il migliore della categoria in questo senso, mentre il suo processore è estremamente in grado di eseguire il backup delle sue cifre in modalità burst a 11 fps, cosa che non siamo sempre stati in grado di dire sulle fotocamere Sony Alpha. Anche la qualità dellimmagine è eccezionale, con la gamma dinamica particolarmente eccezionale.

Ma è nel reparto di acquisizione video che lA6500 troverà tutto un altro pubblico, data la sua impressionante acquisizione 4K e i risultati ultra nitidi.

Sì, costa una buona parte del cambiamento, ma data la sua gamma di caratteristiche, lA6500 è un eccezionale tuttofare. Assicurati di acquistare una batteria di riserva e un caricabatterie se hai intenzione di fare il grande passo.

Considera anche

Panasonic Lumix G80

È più in stile DSLR, ma il G80 più conveniente offre molte delle funzionalità di Sony senza il cartellino del prezzo rigonfio.

Leggi larticolo completo: recensione della Panasonic Lumix G80

Pocket-lintolympus om de m1 mark ii scatti del prodotto immagine 1

Olympus OM-D E-M1 Mark II

Ben diverso il paio di maniche, vista la notevole spesa di questo Olimpo. Tuttavia, con la migliore stabilizzazione dimmagine della categoria, è degno di considerazione. Questo, oltre a tutte le altre caratteristiche di primordine, ne fanno la fotocamera Olympus più formidabile mai realizzata.

Leggi larticolo completo: Olympus OM-D E-M1 MkII

Recensione Sony A6500: una mini mirrorless

Recensione Sony A6500: una mini mirrorless

4.5 stars - Pocket-lint recommended
Pro
  • Una fotocamera robusta e minuscola
  • La stabilizzazione dellimmagine nel corpo a 5 assi significa che non ti affidi agli obiettivi OSS di Sony
  • Lautofocus è molto veloce in tutti gli scenari di ripresa
  • Le prestazioni video e la qualità dellimmagine non sono seconde a nessuno
Contro
  • Scarsa durata della batteria
  • Caricabatterie non incluso
  • Il funzionamento del touchscreen potrebbe essere migliorato
  • Linea di obiettivi Sony E relativamente limitata

squirrel_widget_139263

Recensione Sony A6500: nuovo touchscreen

  • Touchscreen LCD da 3 pollici, 921.000 punti, inclinabile
  • Mirino elettronico da 0,39 pollici, 2.359 k punti, 0,7x (equivalente)

Recensione dopo recensione delle fotocamere Sony serie A ha posto la domanda: "perché nessun touchscreen?" Bene, lA6500 finalmente risponde, presentando per la prima volta un touchscreen LCD inclinabile.

Quindi è valsa la pena aspettare? Ebbene sì e no. Non è il touchscreen più grande, luminoso, nitido o completo in circolazione. Ma è un passo avanti.

Pocket-lintSony A6500 image 5

In modalità di scatto, il touchscreen viene utilizzato solo per selezionare il punto AF (Touch Panel). Non è possibile azionare lotturatore o selezionare menu e impostazioni di scatto utilizzando il touchscreen come è possibile, ad esempio, con una fotocamera mirrorless Olympus o Panasonic. Puoi scorrere un dito per navigare e toccare due volte per ingrandire, un po come usare uno smartphone. La messa a fuoco tattile funziona bene, non è così approfondita come alcuni altri sistemi.

Oltre alla messa a fuoco touch, lo schermo offre Touch Pad AF. Questa modalità si rivolge a coloro che utilizzano il mirino elettronico incorporato (EVF), come mezzo per selezionare il punto AF attraverso il display del mirino. In questo modo, il touchscreen può ancora essere utilizzato per selezionare il punto AF con EVF in uso. Sono disponibili tre opzioni per il funzionamento dellAF del Touch Pad: lintero schermo, la metà destra e larea del quarto destro. Limitando larea AF del touch pad alle aree sul lato destro si riduce la probabilità di spostare accidentalmente il punto AF. È unidea divertente, ma non funziona così bene per gli utenti mancini.

Recensione Sony A6500: costruzione durevole, prestazioni solide

  • Il corpo pesa 453 g
  • Modalità raffica a 11 fps
  • Sistema di messa a fuoco automatica a rilevamento di fase a 425 punti

Essendo una delle fotocamere mirrorless più piccole sul mercato, la A6500 è una tosta. È realizzato in una lega di magnesio resistente alle intemperie e presenta una presa profonda per una presa solida.

Pocket-lintSony A6500 image 8

Tuttavia, non cè una rotella sulla parte anteriore della fotocamera, che secondo noi sarebbe complementare a quella sulla parte superiore della fotocamera e alla sua rotella di controllo sul retro. Apportare modifiche rapide allapertura e alla compensazione dellesposizione è meno fluido di quanto potrebbe essere a nostro avviso.

È una storia diversa quando si tratta di velocità di funzionamento. LA6500 è ultraveloce su tutta la linea.

Sebbene la velocità di burst massima di 11 fotogrammi al secondo (11 fps) rimanga allo stesso livello impressionante dei suoi cugini della serie A6000, il numero di immagini che possono essere catturate in una sequenza è maggiore. Nelluso reale, lAlpha A6500 arriva al massimo a 269 JPEG, che sono circa 25 secondi di riprese non-stop. Sono un sacco di immagini, inoltre è possibile continuare a scattare o passare immediatamente a una visualizzazione al 100% durante la riproduzione delle immagini senza esitazione.

Le prestazioni ad alta velocità non si limitano solo allo scatto di foto. LA6500 ha un tempo di avvio rapido e la velocità di messa a fuoco automatica di 0,05 secondi più veloce al mondo.

Pocket-lintSony A6500 image 6

Certo, molti produttori di fotocamere affermano di avere lautofocus più veloce del pianeta, ma in questa Sony è credibile. Faresti fatica a trovare una fotocamera mirrorless a questo livello con una messa a fuoco automatica più rapida. E non è solo la messa a fuoco iniziale in modalità AF singolo. Il sistema AF a rilevamento di fase a 425 punti dellA6500 è in grado di ottenere una messa a fuoco nitida anche per azioni in rapido movimento.

Recensione Sony A6500: durata della batteria

  • 350 colpi per carica
  • Ricarica dalla fotocamera tramite USB
  • Base di ricarica separata venduta separatamente

Senti un "ma" che viene a contrastare la grandezza? Bene, come la maggior parte delle fotocamere mirrorless, inclusa la Fujifilm X-T2 , la durata della batteria è un po un problema.

Con 350 scatti per carica, lA6500 offre circa un terzo della durata dello scatto che otterrai in una reflex digitale competitiva. Pertanto, di solito includiamo un paio di batterie in più per il costo di acquisto di una fotocamera come lA6500. Ovviamente il vantaggio è che lAlpha A6500 è significativamente più piccola e leggera delle reflex digitali concorrenti.

Pocket-lintSony A6500 image 3

Per aggravare i problemi relativi alla durata della batteria, un caricabatterie non è incluso con lA6500. Invece, la batteria viene caricata tramite una connessione USB alla fotocamera, che rende la fotocamera inutilizzabile durante la ricarica della batteria. Inoltre, una tale connessione non è veloce da caricare come una soluzione a muro - fortunatamente puoi acquistarne una separatamente, cosa che ti suggeriamo di fare insieme a quelle batterie extra.

Recensione Sony A6500: stabilizzazione dellimmagine allinterno del corpo

  • Stabilizzazione dellimmagine a 5 assi integrata
  • Richieste di risarcimento fino a 5EV

Forse non sorprende che la durata della batteria sia limitata con così tante funzionalità a bordo. LA6500 include la stabilizzazione dellimmagine nel corpo (IBIS), che si dice fornisca fino a 5 EV di stabilizzazione (che è citata specificamente se utilizzata in combinazione con lobiettivo da 55 mm di Sony).

In termini reali, dove in genere saresti in grado di scattare immagini nitide a mano libera con detto obiettivo a 1/60 di secondo, la stabilizzazione a 5 EV ti consente di utilizzare una velocità dellotturatore di 1/2 di secondo e ottenere la stessa nitidezza. O almeno così dice la teoria.

Ma ecco un punto chiave: la maggior parte degli obiettivi con innesto E compatibili di Sony presenta la stabilizzazione interna dellobiettivo nota come Optical Steady Shot (OSS), mentre un buon 50% degli obiettivi con innesto FE di Sony (full frame) ha anche questo . Molti obiettivi Sony con innesto E di terze parti non dispongono di stabilizzazione ottica. Con un obiettivo Sony OSS montato sullA6500, quindi, la fotocamera passa la stabilizzazione dellimmagine allobiettivo, quindi IBIS è vantaggioso solo per coloro che utilizzano obiettivi privi di OSS.

Pocket-lintSony A6500 sample images image 3

Avevamo lobiettivo Zeiss 16-70mm f/4 OSS per questo test dellA6500, quindi non siamo stati in grado di testare lIBIS della fotocamera. Il che ci lascia con la domanda: molti utenti potranno davvero godere dei vantaggi dellIBIS dellA6500? Soprattutto considerando che non funziona in tandem con la stabilizzazione ottica, per fornire una stabilizzazione ancora maggiore. La Olympus OM-D E-M1 Mark II , leader della categoria, offre stabilizzazione sia integrata che basata sullobiettivo.

È interessante notare che lA6500 dispone di otturatori sia meccanici che elettronici. Lotturatore meccanico è limitato a 1/4000 sec e ha unaspettativa di vita fino a 200.000 scatti. Lotturatore elettronico offre riprese silenziose con lo stesso massimo di 1/4000 sec, quindi non è possibile ottenere velocità dellotturatore più elevate come per una fotocamera mirrorless Panasonic.

Recensione Sony A6500: qualità dellimmagine

  • Sensore CMOS Exmor da 24,2 MP
  • Formato APS-C (ritaglio 1,5x)
  • ISO 100-25.600 (51.200 esteso)

Un sensore da 24 milioni di pixel è comune nelle odierne fotocamere APS-C, inclusa la A6500. È lo stesso sensore che si trova nellA6300, con un intervallo ISO 100-25.600 nativo che può essere esteso fino a 51.200 ISO.

E i suoi risultati sono piuttosto buoni.

Abbiamo scattato con il bilanciamento del bianco automatico per la maggior parte del tempo, ma alcune delle impostazioni di Stile creativo nella fotocamera sono state utili. Limpostazione Neutro rende le immagini JPEG perfette per i toni della pelle; limpostazione Standard è abbastanza ampia anche per paesaggi incisivi, senza la necessità di selezionare Vivid.

La gamma dinamica nelle immagini JPEG è particolarmente impressionante, con unampia conservazione dei dettagli nelle aree in ombra e nelle alte luci. Metti le tue immagini grezze attraverso la suite di editing per recuperare i dettagli tonali e le cose diventano davvero impressionanti.

Abbiamo avuto molte situazioni di ripresa che hanno testato le capacità della fotocamera: albe mattutine, sagome scure e sfondi luminosi, ad esempio. In tali file raw, le ombre che appaiono nere conservano ancora molti dettagli. Anche schiarire un fotogramma fino a +5EV rivela dettagli relativamente puliti, con solo un piccolo rumore di crominanza magenta e un rumore di luminanza relativamente ben controllato.

Pocket-lintSony A6500 sample images image 12

Cose simili si possono dire per il trattamento dei punti salienti. Quello che potrebbe sembrare un cielo bianco spento spesso contiene dettagli. A questo proposito, vale la pena scattare in formato RAW: potresti ridurre le esposizioni di ±3EV e aspettarti di riprendere la maggior parte dei dettagli tonali mancanti.

Ci piacerebbe avere lopzione dellediting raw nella fotocamera, in particolare con il Wi-Fi integrato che rende possibile lediting e la condivisione delle immagini A6500 mentre sei in movimento. Forse un giorno, eh?

Recensione Sony A6500: il sogno di un videografo

  • Acquisizione 4K a 30/25/24p
  • Cattura 1080p fino a 120p
  • 8bit 4:2:0 su scheda SD a 100Mbps; 4:2:2 disponibile tramite uscita HDMI pulita
  • Gamma S-Log2 e S-Log3
  • presa microfono da 3,5 mm; nessuna presa per le cuffie

Cè anche un sacco di capacità video, con caratteristiche top-spec che avranno i videografi con la schiuma in bocca.

LA6500 può acquisire video 4K UHD a 30/25/24p. È anche di alta qualità, con 4:2:0 a 8 bit catturato internamente su scheda SD fino a 100Mbps, mentre uscite HMDI dirette a 4:2:2 per lacquisizione da registratore esterno. Cè anche una vasta gamma di profili immagine, comprese le curve di gamma S-Log2 e S-Log3.

Con la registrazione 25p e 24p 4k, le informazioni vengono prese dallintera larghezza del sensore, senza ritagli. Quello che ottieni è un sovracampionamento di 1,56x in ogni dimensione, che si traduce in riprese video molto nitide. Il tutto con autofocus continuo anche a tuo piacimento.

Pocket-lintSony A6500 image 7

Le modalità video Slow e Quick (S&Q) possono essere utilizzate durante lacquisizione di Full HD 1080p per realizzare video creativi come time-lapse e slow motion. I frame-rate scendono a 1p per il time-lapse e fino a 120p per il rallentatore (con un ritaglio di 1,9x). Praticamente, queste modalità non scaricano la batteria in modo particolarmente rapido.

Per una macchina per la produzione di video così cattiva, ci aspettavamo due slot per schede SD e un jack per cuffie per il monitoraggio audio. Ma non è così: cè una porta per microfono da 3,5 mm, ma quella e il singolo slot per schede SD sono tutto ciò che ottieni.

Che cos'è il Pocket-lint daily e come lo ricevi gratuitamente?

Un altro problema per i video è che luscita dello schermo LCD si attenua durante lacquisizione di filmati 4K, presumibilmente per evitare il surriscaldamento e il consumo della batteria. Limpatto è abbastanza significativo da rendere lo schermo quasi invisibile alla luce del giorno, il che può rendere difficile la composizione. Potresti prendere in considerazione lacquisto di una cappa accessoria o simile.

squirrel_widget_139263

Per ricapitolare

Sì, costa una buona parte del cambiamento, ma data la sua gamma di caratteristiche, lA6500 è un eccezionale tuttofare. Assicurati di acquistare una batteria di riserva e un caricabatterie se hai intenzione di fare il grande passo.

Scritto da Timothy Coleman. Modifica di Stuart Miles.