Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Dopo aver concluso la sua linea di reflex digitali Pentax serie GX clone nel 2009, Samsung ha dedicato del tempo a solcare il proprio percorso di ritorno nel mercato delle fotocamere con le sue fotocamere compatte della serie NX. Lultimo dei quali, il Samsung NX1, non ha paura di diventare grande: è grande nelle funzionalità, ma anche grande nelle dimensioni.

Questa dimensione fisica sembra collocare lNX1 in una categoria a sé stante; uneco della scala DSLR che pensavamo di aver perso alla fine dellultimo decennio, è più DSLR con extra elettronici rispetto allimmagine evocata dal termine "fotocamera compatta".

Ma con Samsung che scommette su ciascuno dei campi grandi, medi e piccoli - ha anche la sua linea di obiettivi NX-M per NX Mini - la scala dellNX1 potrebbe adattarsi a un pubblico di fascia alta, in particolare considerando il suo sensore APS-C di grandi dimensioni, modalità burst super veloce a 15 fps e una specifica generale che potrebbe far guardare i suoi concorrenti alle spalle.

È più grande meglio? Abbiamo girato con il Samsung NX1 sia a Londra, nel Regno Unito, sia a Montreal, in Canada, per avere un assaggio delle sue capacità e dei suoi limiti.

Il nostro parere veloce

Sebbene il Samsung NX1 uccida la nozione stessa di fotocamera di sistema "compatta", è ancora una solida fetta di kit con molto di cui parlare.

Per prima cosa, però, togliamo di mezzo i cavilli: abbiamo riscontrato che alcuni problemi tecnici del software erano evidenti, cosa che non ci aspettiamo a questo livello; gli schermi AMOLED non sfoggiano i colori al meglio delle loro capacità; il ghosting del mirino è deludente e probabilmente non necessario; e la qualità dellimmagine ISO elevata è allungata, molto probabilmente a causa del sensore di risoluzione da 28 megapixel.

Ma ci sono anche novità e funzionalità leader della categoria: la modalità burst super veloce a 15 fps e lautofocus scattante sono spesso impressionanti; la qualità dellimmagine con lobiettivo 16-50mm f/2.0-2.8 al seguito ha un grande potenziale; la durata della batteria migliora qualsiasi fotocamera compatta che abbiamo utilizzato; e il Wi-Fi va allinseguimento per condividere le immagini in quei luoghi che contano.

Più grande non è sempre meglio, ma nelle mani giuste, con lobiettivo giusto e la mentalità giusta, la Samsung NX1 è una fotocamera impressionante. Non è proprio quello che chiameremmo "compatto" in alcun modo, è più Samsung che chiude il cerchio e riflette sui suoi giorni DSLR in una forma ritrovata. Ci sono barlumi di brillantezza qui, ma solo se riesci a superare le dimensioni fisiche.

Recensione Samsung NX1: il successore della DSLR new age?

Recensione Samsung NX1: il successore della DSLR new age?

4.5 stars - Pocket-lint recommended
Pro
  • La qualità dellimmagine è davvero buona
  • Modalità burst a 15 fps super veloce
  • Touchscreen reattivo
  • Durata della batteria decente
  • Ghiere e controlli della modalità di accesso rapido
  • Schermo inclinabile
Contro
  • Tizen ha alcuni problemi di stabilità
  • è grande e costoso
  • I colori dello schermo non sono rappresentativi
  • Lautofocus non è infallibile
  • Auto Shot manca del pieno potenziale
  • ISO 6400 manca di dettagli

squirrel_widget_132172

Tutto tranne il lavello della cucina

Il nostro campione di recensione Samsung NX1 è stato abbinato allobiettivo 16-50mm f/2.0-2.8. È unottica eccellente che, a causa della sua ampia apertura massima, è piuttosto grande, ma si abbina perfettamente a un corpo macchina di fascia alta come lNX1.

Pocket-lintSamsung nx1 recensione immagine 5

Quando diciamo che lNX1 è grande, non intendiamo che sia così grande da essere oltre lusabile. In termini di fotocamera di sistema compatta, è grande quanto viene, con modelli come la Panasonic Lumix GH4 più piccoli nel complesso se si considera la scelta del sensore Micro Quattro Terzi e, quindi, obiettivi simili più piccoli. Sony, daltra parte, offre una dimensione del sensore APS-C simile per i suoi modelli Alpha, ma richiede una distanza della flangia posteriore molto più breve dal retro dellobiettivo al sensore, quindi anche i suoi obiettivi con innesto E sono più piccoli dellNX equivalenti.

Ma nel tempo ci siamo abituati alla scelta delle dimensioni di Samsung e ci sono state occasioni in cui la bilancia è stata utile in modo proattivo. Nel non così mite -7C di un inverno di Montreal, i guanti saldamente fissati alle mani, la diffusione di quadranti di controllo e pulsanti ha reso lNX1 ancora più facile da usare. Anche lesterno a tenuta di polvere e intemperie ha dato il meglio di sé quando si combatteva gli elementi, poiché quel nevischio non sarebbe certo diventato un problema.

Il layout dellNX1 potrebbe richiedere un po di tempo per abituarsi, tuttavia, poiché combina le rotelline superiore e posteriore con un quadrante direzionale rotante, creando un trio di controlli principali - due dei quali tendono a fare la stessa cosa luno con laltro - accanto a un touchscreen, pulsanti funzione e opzioni di menu più profonde.

Pocket-lintSamsung nx1 recensione immagine 7

Una fotocamera DSLR equivalente avrebbe la rotella di controllo principale nella parte anteriore, quindi la scelta di Samsung di metterla in alto sembra un po aliena allinizio e non è il posizionamento più pratico. Ma la sola presenza di tutti questi quadranti è qualcosa che poche altre fotocamere di questa classe offrono. Sulla parte superiore della fotocamera è presente un selettore della modalità da premere per bloccare, insieme a quattro pulsanti funzione dedicati (ISO, AF, misurazione, bilanciamento del bianco) con un bordo del collare in modalità drive, facile da usare a mani nude o guantate.

Sì, lNX1 è grande, ma se ti senti a tuo agio, come siamo diventati, allora è meno una critica di quanto inizialmente pensavamo. Ma non andrà bene per tutti.

Schermo e mirino

Lo schermo AMOLED da 3 pollici posteriore è montato su una staffa ad angolo di inclinazione anziché sul meccanismo ad angolazione variabile preferibile della Panasonic Lumix GH4, ma lo abbiamo comunque trovato utile per il lavoro a livello della vita. La sua replica del colore, daltra parte, sembrava lontana con lopzione "Colore OLED" attiva nelle impostazioni; una sorta di putrida imprecisione di cui raramente ci fideremmo in anteprima. Ciò è dovuto al pugno aggiunto di AMOLED che può sembrare fantastico se bilanciato correttamente, ma che troppo spesso può essere spinto alleccesso.

Pocket-lintSamsung nx1 recensione immagine 3

La possibilità di utilizzare un touchscreen è un punto a favore di una fotocamera come questa, sia per lacquisizione di filmati che per le immagini fisse. Una pressione sullo schermo dellNX1 posizionerà sia il punto AF che larea di misurazione in uno, mentre una successiva pressione e trascinamento separerà larea di misurazione in modo che possa essere posizionata separatamente ovunque allinterno della composizione. Tuttavia, non è sempre così immediato come vorremmo, con il sistema operativo Tizen che pone altri vari problemi di cui parleremo in seguito.

Quando non si utilizza lo schermo, lNX1 incorpora un mirino elettronico OLED al centro, imitando il classico stile DSLR. Questo offre un ingrandimento equivalente di 0,7x per una visione ampia, la sua risoluzione di 2,46 m di punti è nitida e il sensore automatico dellocchio passa dallo schermo posteriore al mirino più rapidamente di qualsiasi altra fotocamera compatta che abbiamo usato.

Pocket-lintSamsung nx1 recensione immagine 9

Samsung afferma che il mirino non ha quasi nessun ritardo: il ritardo di 0,005 secondi significa che ciò che sta accadendo davanti a te si dispiega ai tuoi occhi quasi istantaneamente, ma ciò non significa che il ghosting sia assente in condizioni di oscurità. Bene, in casi specifici: per motivi di risparmio della batteria, presumiamo che la frequenza di aggiornamento del mirino sia limitata fino allacquisizione della messa a fuoco, ma dopo lacquisizione della messa a fuoco la frequenza di aggiornamento viene aumentata per un movimento fluido e privo di fantasmi. Abbiamo esplorato i menu ma non siamo riusciti a trovare unopzione per una frequenza di aggiornamento super mega sempre attiva. Peccato, perché qui cè ancora più potenziale.

Prestazione

Uno sguardo alla specifica NX1 ed è chiaro che è una delle fotocamere compatte di sistema più ricche di funzionalità in circolazione. Lautofocus è gestito dal nuovo NX AF System III - che fornisce 205 punti AF a rilevamento di fase (153 dei quali sono di tipo a croce per una maggiore sensibilità indipendentemente dallorientamento) insieme a 209 aree di rilevamento del contrasto aggiuntive - mantenendo la sua "grande" tendenza con tale numeri consistenti.

Pocket-lintSamsung nx1 recensione immagine 32

Recensione Samsung NX1 - immagine di esempio a ISO 400 - fare clic per il ritaglio JPEG a dimensione intera | raccolto crudo

In uso quel sistema di messa a fuoco automatica è generalmente molto veloce, ma non così infallibile come potrebbero suggerire i grandi numeri. Di più non significa sempre di più, con la fotocamera che non riesce ad acquisire rapidamente la messa a fuoco su alcuni soggetti contrastanti, invece caccia e, a volte, non riesce a mettere a fuoco. Non siamo convinti che nessun produttore abbia ancora padroneggiato labbinamento di punti di rilevamento del contrasto e rilevamento di fase su un sensore di immagini.

Sono disponibili quattro dimensioni dellarea di messa a fuoco principale quando si utilizza la selezione AF, che è possibile scorrere utilizzando la ghiera di comando superiore dopo aver premuto il pulsante centrale OK/AF sul retro della fotocamera. LAF multi-area vede la fotocamera assumere lautofocus per te, mentre le opzioni Face Detection e Self Portrait AF fanno quello che dicono sulla scatola, riconoscendo i volti e mettendo a fuoco di conseguenza.

Per le situazioni più scure cè una lampada dellilluminatore AF che è luminosa quanto il sole. La luminosità dellemissione circolare verde può essere controllata dalle impostazioni o disattivata, e ti consigliamo di farlo se vuoi avere qualche possibilità di sorpresa. Ad una festa per il sessantesimo compleanno, ad esempio, aspettare che la fotocamera risponda alla luce illuminata renderebbe i soggetti distratti e innaturali.

Pocket-lintSamsung nx1 recensione immagine 35

Recensione Samsung NX1 - immagine di esempio a ISO 3200 - fare clic per ritaglio JPEG a dimensione intera | raccolto crudo

Altre nuove funzionalità intelligenti includono Samsung Auto Shot che ha lintelligenza di leggere automaticamente i movimenti rapidi del soggetto e lacquisizione automatica nel momento preciso. Una bella idea, ma al momento è limitata: sono disponibili solo le modalità Baseball e Jump, per soddisfare specificamente tali scenari. Per gli utenti del Regno Unito sospettiamo che la prima opzione sia tanto buona quanto inutile, mentre la seconda non è una ragione sufficiente per acquistare la sola fotocamera. Ma ha risvegliato il nostro interesse in termini di potenziale futuro.

Velocità livello NX

Laltra caratteristica che cattura il titolo - e per una buona ragione - è la modalità burst a 15 fotogrammi al secondo. Sì, 15 fps alla risoluzione completa di 28 megapixel sono quasi quanto lo è nel mondo delle fotocamere. È una vera impresa, aiutata dal nuovo motore di elaborazione DRIMe V e dalla CPU e GPU multi-core che lavorano dietro le quinte, tutti 2,8 volte più veloci del sistema NX di ultima generazione.

Abbiamo snocciolato raffiche di scatti raw e JPEG durante le riprese di cervi selvatici, producendo un sacco di scatti per catturare il momento desiderato. Quando si tratta di un posizionamento accurato del punto focale, vorremmo alcuni controlli più avanzati, tuttavia, simili alla modalità Pinpoint che si trova nelle fotocamere compatte Panasonic Lumix. In un certo numero di scatti la messa a fuoco dellNX1 era leggermente spostata, poiché lulteriore vantaggio di un sensore di grandi dimensioni e di unampia apertura significa che dovrai essere più attento quando si tratta di precisione.

Pocket-lintSamsung nx1 recensione immagine 38

Recensione Samsung NX1 - immagine di esempio a ISO 100 - fare clic per il ritaglio JPEG a dimensione intera | raccolto crudo

Anche i soggetti in movimento vengono inseguiti abbastanza bene, collocando la NX1 tra le migliori fotocamere compatte da questo punto di vista. Tuttavia, non è proprio degli standard di un sistema DSLR di fascia alta in questo senso, e sebbene sia possibile scattare a 15 fps con lautofocus continuo attivo, la velocità di scatto supera la capacità del sistema di autofocus di recuperare il ritardo - spesso abbiamo avuto un numero di out- fotogrammi sfocati quando la messa a fuoco si stava spostando da una profondità focale allaltra.

Ogni obiettivo Samsung NX ha anche un piccolo pulsante, chiamato pulsante i-Function (o iFn) . Una pressione e puoi tuffarti nelle impostazioni manuali più comuni: apertura, velocità dellotturatore, compensazione dellesposizione, ISO, bilanciamento del bianco e zoom intelligente compongono lelenco, ognuna delle quali può essere regolata ruotando lanello di messa a fuoco dellobiettivo. Splendido, no? Cè anche la personalizzazione nella fotocamera per controllare quale delle opzioni rimangono, ma non è possibile aggiungere alcuna variazione allelenco fisso.

Occhio di Tizen

La visione del futuro di Samsung è di eseguire le sue linee di prodotti sul sistema operativo Tizen. Se non sai di cosa si tratta, beh, non importa: i sistemi di menu dellNX1 sono molto simili a quelli di qualsiasi altra fotocamera, così come il suo funzionamento.

Pocket-lintSamsung nx1 recensione immagine 41

Recensione Samsung NX1 - immagine di esempio a ISO 800 - fare clic per il ritaglio JPEG a dimensione intera | raccolto crudo

Ma non è sempre una navigazione semplice. Durante il nostro utilizzo abbiamo riscontrato che la modalità burst causava spesso la permanenza di un messaggio di "elaborazione" indefinito sullo schermo e la fotocamera rimaneva inutilizzabile (non per un determinato periodo di tempo, ma indefinitamente); abbiamo svegliato la fotocamera dalla sua modalità di sospensione per trovare non tutte le funzioni prontamente disponibili; e un certo numero di volte che il software si è bloccato e abbiamo richiesto unestrazione della batteria per ripristinarlo. Non è un problema ogni volta, ma lNX1 manca della stabilità rigorosa che ci si aspetta da un kit del genere.

Tuttavia, Tizen significa una migliore integrazione di alcune funzionalità interessanti, come il Bluetooth (tramite NFC) e la connettività Wi-Fi per condividere le immagini dalla fotocamera a un dispositivo intelligente. È tutto solo per dispositivi Android, quindi nessuna compatibilità con Apple o Windows Phone (difficilmente una sorpresa da parte di unazienda che ha investito in smartphone Android), ma se è quello che hai allora riempi le scarpe.

Abbiamo avuto alcuni problemi durante il funzionamento, ma alcune regolazioni del telefono, download di app e riavvii hanno messo tutto in ordine. Una volta installata e funzionante, lapp Samsung Camera Manager Inst consente il controllo remoto della fotocamera (a volte si è verificato un bug con la sovraesposizione permanente) e la condivisione di file tra fotocamera e smartphone.

Pocket-lintSamsung nx1 recensione immagine 50

Quando si tratta di condividere immagini con il resto del mondo, Samsung ha perfettamente ragione: non ti preoccupare di registrarti ai servizi Samsung, invece condividi direttamente dal tuo smartphone proprio come aggiungeresti un post alla tua bacheca di Facebook, feed Twitter o personale e-mail, ecc. Bello e semplice, senza barriere.

Tuttavia, la connettività Wi-Fi ridurrà la durata della batteria, quindi usala con parsimonia se necessario. Si dà il caso che la durata della batteria dellNX1 sia la migliore che abbiamo mai usato in una fotocamera di sistema compatta, in grado di gestire 500 scatti per carica o più.

Qualità dellimmagine

Nonostante alcune debolezze del software e parte della tecnologia non allaltezza del suo massimo potenziale, dopo una settimana di riprese con lNX1 e poi lapertura completa delle riprese sullo schermo del nostro computer, siamo arrivati a renderci conto di quanto sia capace questa fotocamera.

Sebbene non troviamo che lo schermo della fotocamera sia un indicatore affidabile, i colori effettivamente catturati sono molto più realistici di quanto il pannello AMOLED lascia intendere. La tavolozza dei colori è accurata nella sua rappresentazione di vari soggetti e, se desideri una spinta, come dare un tramonto su un ghiaccio come quel pugno in più, le impostazioni di Picture Wizard nella fotocamera sono a portata di mano.

Pocket-lintSamsung nx1 recensione immagine 29

Recensione Samsung NX1 - immagine di esempio a ISO 100 (preimpostazione guidata immagine vivida) - fare clic per ritaglio JPEG a dimensione intera | raccolto crudo

Le sensibilità ISO più basse, ISO 100-800, che vengono generalmente utilizzate in condizioni più luminose, producono scatti nitidi e chiari. Tuttavia, con lobiettivo da 16-50 mm cè una discreta quantità di correzione della distorsione applicata ai file JPEG, che ammorbidisce leggermente il pieno potenziale delle immagini. Non abbiamo riscontrato che quel particolare obiettivo distorcesse pesantemente, quindi i nostri file preferiti sarebbero gli scatti raw in cui i dettagli sono più prevalenti rispetto alle loro controparti JPEG.

La riduzione del rumore può essere regolata nella fotocamera (non è disponibile e impostata come predefinita per lo scatto a raffica continuo), il che è utile per quelle impostazioni ISO più elevate in cui lelaborazione dellNX1 diventa un po pesante. Sebbene ISO 1600 produca immagini di buona qualità, lelaborazione della riduzione del rumore non sembra eccezionale nellestrarre il sottile rumore di colore verde che potresti catturare nelle aree grigie medie.

Passa a ISO 3200 e molti più dettagli si allontanano, mentre con limpostazione ISO 6400 standard più elevati troviamo la riduzione del rumore predefinita alleccesso: perde la grana e riduce i dettagli in eccesso a nostro avviso. Un accogliente fuoco di legna e una ciminiera in pietra mancavano di qualsiasi morso in questa impostazione di fascia alta, con un file raw accuratamente modificato il modo di gran lunga preferibile per lavorare con linquadratura.

Pocket-lintSamsung nx1 recensione immagine 26

Recensione Samsung NX1 - immagine di esempio a ISO 6400 - fare clic per ritaglio JPEG a dimensione intera | raccolto crudo

Il potenziale elefante nella stanza è la scelta per un sensore APS-C da 28 megapixel. Nessun altro produttore realizza un sensore di queste dimensioni con tanta risoluzione, il che significa che i "pixel" disponibili sulla superficie del sensore di immagine sono più piccoli dei suoi concorrenti, il che limita le loro proprietà di raccolta della luce e, quindi, il potenziale massimo con impostazioni ISO più elevate.

Il contrario di Samsung è che lNX1 è dotato del primo sensore CMOS APS-C retroilluminato (BSI), una tecnologia che è stata nelle fotocamere compatte per un po di tempo, ma mai a queste dimensioni fisiche. Ciò significa che la costruzione del sensore è diversa per creare un percorso della luce più chiaro per un segnale più pulito e, quindi, risultati di rumore dellimmagine inferiori. Anche così, non possiamo fare a meno di pensare che una risoluzione di 22 megapixel potrebbe aver visto un aumento maggiore nella regione ISO 1600-6400.

Pocket-lintSamsung nx1 recensione immagine 44

Recensione Samsung NX1 - immagine di esempio a ISO 1600 - fare clic per il ritaglio JPEG a dimensione intera | raccolto crudo

Detto questo, è difficile discutere con la qualità complessiva dellimmagine dellNX1. Reggerà il confronto anche con le offerte Fujifilm, Panasonic, Olympus e Sony, rendendo la domanda sullNX1 più sulle sue dimensioni e sugli obiettivi disponibili nel sistema.

Non dimentichiamo anche la funzionalità del film. Al passo con la tendenza del 4K, lNX1 è in grado di scattare con una risoluzione di 3840 x 2160 a 24/25 fps o Full HD 1920 x 1080 a 25/25/50 fps. I file sono resi come MP4 - per le impostazioni "Pro" avrai bisogno di un lettore in grado di leggere HVC1, cosa che nemmeno VLC può fare al momento - con file a circa 550 MB/min.

Scritto da Mike Lowe.