Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - È già stato un anno eccezionale per Panasonic con il lancio della sua fotocamera mirrorless full frame S1 . Ma quel riconoscimento di fascia alta non è un punto accessibile per molti, ed è qui che entra in gioco una fotocamera mirrorless Micro Quattro Terzi come la Lumix G90.

La Panasonic G90 (o G95 per i nostri lettori statunitensi) - laggiornamento alla Lumix G80 / G85 di tre anni fa - offre una varietà di funzionalità di fascia alta dalla Lumix G9 di fascia alta della gamma ad un taglio del prezzo.

Con il suo sensore da 20 megapixel, opzioni di registrazione video illimitate in 4K/Full HD e un nuovo design rispetto al suo predecessore, il G90 si impone nel mercato delle mirrorless di fascia media. Ecco perché piacerà allo stesso modo a fotografi e videografi.

Cosa cè di nuovo? G80 contro G90 / G85 contro G95

  • G90 aumenta la risoluzione a 20 MP (oltre i 16 MP del G80)
  • G90 aggiunge pulsanti dedicati ISO, WB ed Exp Comp
  • G90 aggiunge tempo di registrazione video illimitato (4K/1080p)
  • G90 aggiunge la ricarica della batteria nella fotocamera (Micro-USB)

Quindi cosa cè di diverso rispetto al G80? Come abbiamo detto sopra, la risoluzione aumenta da 16MP a 20MP grazie a un nuovo sensore, che è anche in grado di registrare video illimitati in entrambe le risoluzioni 4K e Full HD.

Pocket-lintPanasonic Lumix G90 recensione immagine 2

Se possiedi un G80, la differenza più grande che vedrai con il G90 è linclusione di pulsanti dedicati per la sensibilità ISO, il bilanciamento del bianco e la compensazione dellesposizione sopra la fotocamera, appena dietro il pulsante di scatto. Questo apre la fotocamera per una regolazione e un funzionamento più rapidi.

Cè anche la ricarica nella fotocamera tramite Micro-USB, che sarà utile per la ricarica in movimento, anche se preferiamo la ricarica più rapida di una base di ricarica dedicata (che ora manca qui).

Design e prestazioni

  • Touchscreen LCD da 3 pollici, 1,04 k punti, montaggio ad angolazione variabile
  • Mirino elettronico OLED con ingrandimento 0,74x e 2.360.000 punti
  • Sistema di stabilizzazione dellimmagine a 5 assi integrato nella fotocamera
  • Modalità AF Starlight per le riprese astronomiche
  • Live Composite in tempo reale Modalità Bulb
  • Rilevamento viso e occhi AF
  • Bluetooth LE e Wi-Fi
  • Modalità foto 4K
  • 1x slot per schede SD

Il nucleo della Lumix G90 è in gran parte simile al G80 che lo ha preceduto. Ma conosci lespressione: "se non è rotto, non aggiustarlo". E quando si tratta del mirino e delle specifiche del display, il G90 ha tutto ciò di cui hai bisogno.

Pocket-lintPanasonic Lumix G90 recensione immagine 6

Ha unimpugnatura ben proporzionata sul lato destro, rivestito in una trama opportunamente aderente per renderlo piacevole e facile da impugnare. Tutti i quadranti sono facilmente raggiungibili anche con il pollice (o le dita). Inoltre, il corpo della fotocamera è resistente alle intemperie e ha un bel peso solido. Sembra resistente, tranne forse il grande lembo flessibile che copre le porte sul lato sinistro.

Negli anni ci siamo abituati a utilizzare uno schermo LCD orientabile, che troviamo essenziale per il posizionamento di basso livello durante le riprese di prodotti. Lo schermo del G90 è reattivo al tocco, ampio in termini di risoluzione e luminosità e di gran lunga preferibile alle opzioni di inclinazione che alcune fotocamere più piccole mettono in atto ( come la Sony A6400 ).

Il mirino è ancora più speciale grazie a un enorme ingrandimento (0,74x) che fa apparire limmagine molto grande alla vista. La frequenza di aggiornamento non è alta come alcuni - è la metà di quella del G9 , per esempio - ma non è abbastanza lenta da fare una vera differenza per luso quotidiano.

Quando si tratta di prestazioni, Panasonic offre una configurazione di messa a fuoco automatica coerente per la maggior parte delle sue fotocamere mirrorless. Ciò comprende una varietà di modalità area, che si tratti della selezione automatica nella maggior parte dellinquadratura, dellarea per una sezione specifica dellinquadratura, di un singolo punto area di 1 area o di Pinpoint AF per la conferma della messa a fuoco con zoom al 100%. Il G90 non è estraneo, con tutte queste modalità che rispondono in modo ultrarapido come ci aspetteremmo.

Ma cè di più: la G90 offre anche Face/Eye AF, come la Lumix S1, che è davvero utile per il tracking automatico. Se stai scattando ritratti, la modalità di tracciamento oculare è particolarmente impressionante, bloccando facilmente un soggetto e mantenendo la messa a fuoco indipendentemente dal movimento.

La G90 è anche la prima fotocamera Lumix a offrire una modalità Bulb in tempo reale, chiamata Live Composite, che aggiorna lesposizione in tempo reale sullo schermo posteriore quando si scattano esposizioni lunghe. È unottima idea, che Olympus offre da tempo nelle sue fotocamere, progettata per completare la varietà di modalità AF Starlight di Panasonic per la fotografia stellare.

Pocket-lintPanasonic Lumix G90 recensione immagine 3

Sebbene il G90 non possa raggiungere gli stessi frame rate ultra elevati del G9, offre 9 fps in singolo autofocus e 6 fps in continuo. Oppure puoi selezionare Foto 4K per scattare foto da 8 MP a 30 fps, che possono essere estratte da lunghe sequenze, un po come girare un video.

Qualità dellimmagine e del video

  • Sensore Micro Quattro Terzi da 20 megapixel, Venus Engine
  • Jack per cuffie da 3,5 mm, jack per microfono da 3,5 mm
  • Video 4K a 30 fps, da 1080p a 120 fps (slow motion)
  • Tempo di registrazione video illimitato
  • V-Log L

Sul fronte della qualità dellimmagine, Panasonic è ancora una volta coerente nella sua offerta. Il G90 potrebbe essere un taglio del prezzo del G9, ma con una disposizione simile del sensore da 20 megapixel puoi aspettarti lo stesso grado di qualità dellimmagine.

La qualità dipenderà dallobiettivo, ovviamente, e abbiamo testato la fotocamera con lobiettivo 12-35 mm f/2.8 di Panasonic che è stato visto come uno degli obiettivi irrinunciabili nella gamma di obiettivi MFT di Panasonic. Utilizzando questo obiettivo, la fotocamera mette a fuoco rapidamente.

Per la maggior parte, quando si scatta allaperto, la fotocamera fa un buon lavoro di misurazione dellesposizione; abbattendo la luminosità nel cielo, permettendo di vedere i dettagli nelle nuvole e il colore blu del cielo stesso.

Abbiamo visto anche un tocco di rumore nelle ombre su alcune immagini, ma per il resto la qualità è di alto livello.

Pocket-lintPanasonic Lumix G95 immagini immagine 5

Una delle maggiori aree di interesse per il G90 è nel reparto di acquisizione video. Certo, la sua acquisizione 4K fino a 30 fps (anche 25/24p) è la stessa del precedente G80, ma il G90 offre un tempo di registrazione video illimitato, cercando di allinearsi come videocamera per vlogging in questo senso.

Usarlo come videocamera è molto simile in termini di prestazioni e risultati finali allutilizzo della vecchia ammiraglia GH4. È possibile impostare la G90 per scattare manualmente, in modo da poter regolare abbastanza facilmente la velocità dellotturatore, lapertura, lISO e il bilanciamento del bianco, ed è essenziale quando si effettuano riprese in aree con luci artificiali e LED, che tendono a sfarfallare a determinate velocità dellotturatore.

Essere in grado di utilizzare V-Log significa anche ottenere una bella tela bianca che puoi poi colorare correttamente in post, permettendoti di far risaltare le ombre, approfondire il contrasto, aumentare la saturazione o dargli qualsiasi aspetto stilistico desideri. Se non vuoi fare tutto questo sforzo nella modifica, la scelta di uno degli altri stili di foto preimpostati è una scorciatoia.

Cè anche lacquisizione Full HD fino a 120 fps, che consente lo slow motion a metà/quarto, oltre a doppi jack da 3,5 mm sia per il monitoraggio delle cuffie che per la registrazione del microfono, ancora una volta, ottimo per vlogging di livello superiore in cui entra in gioco audio e monitoraggio di qualità .

Le migliori fotocamere DSLR 2022: tutte le migliori fotocamere con obiettivi intercambiabili disponibili per l'acquisto oggi

In breve, il G90 ha tutto ciò che si può desiderare da una videocamera portatile e, poiché non è nemmeno lontanamente costoso come lammiraglia GH5 , è una prima fotocamera ideale per YouTuber, o anche una fotocamera B per vlogger professionisti.

Prime impressioni

In molti modi, il G90 è il GH5 "lite". Ha video in 4K, tutti i controlli manuali di cui potresti aver bisogno, uno schermo ribaltabile e un corpo impermeabile.

Dal punto di vista video, lunica caratteristica chiave che manca è il video 4K a 60 fotogrammi al secondo. Raggiunge il massimo a 30 fotogrammi al secondo qui, ma puoi spingerlo a frame rate più elevati a una risoluzione Full HD più bassa se stai cercando un filmato fluido al rallentatore. Limportante è che il risultato finale sia ottimo ed è facile da catturare.

Nel mercato delle fotocamere, troverai spesso fotocamere che tecnicamente possono fare video, ma forse non sono così facili da usare, o non hanno un display completamente articolato, o forse finiscono con filmati che non sembrano come il top .

Il G90 è ottimo sia per la fotocamera video che per quella fissa, rendendolo un fantastico all-in-one, dimostrando che non devi spendere fino a £ 1500 per ottenere uno sparatutto decente.

Questo articolo è stato pubblicato per la prima volta il 5 aprile 2019 ed è stato aggiornato per riflettere il suo stato di revisione completo.

Considera anche

Pocket-lintFujifilm X-T30 recensione scatti del prodotto immagine 1

Fujifilm X-T30

squirrel_widget_147045

In termini di like-for-like, Fuji offre ora la concorrenza più paragonabile a Panasonic. Potrebbe essere che preferisci lo stile, la dimensione del sensore leggermente più grande o una combinazione dei due, insieme al fatto che questa macchina è anche capace di 4K30.

Pocket-lintpanasonic lumix gh5 recensione immagine 1

Panasonic Lumix GH5

squirrel_widget_139811

Lammiraglia della linea Panasonic offre acquisizione 4K a 50/60 fps, che è il vero salto oltre il G90 in termini di video. È molto più costoso, ma cè da aspettarselo per il meglio del meglio della serie Micro Quattro Terzi di punta di Lumix.

Scritto da Mike Lowe e Cam Bunton.