Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - La Panasonic Lumix G Series è cresciuta notevolmente negli ultimi anni e con lannuncio della nuova Lumix GX9, ora cè un nuovo modello compatto per chi è interessato alla qualità e al controllo.

Anche se questa fotocamera aggiorna e sostituisce davvero la GX8 , nel design deve di più alla GX80 . Questa combinazione - della potenza del GX8 con la compattezza del GX80 - si traduce in una proposta interessante poiché ottieni di più in un pacchetto più piccolo.

Panasonic ha suggerito che questa fotocamera potrebbe attrarre i "fotografi di strada", coloro che vogliono mantenere le cose leggere e libere da ingombro, ma pur mantenendo una gamma completa di opzioni di scatto. Abbiamo trascorso un po di tempo con i modelli di pre-produzione per formare alcune impressioni iniziali.

Un vincitore di design

  • 72,1 x 46,8 x 124 mm, 450 g (senza obiettivo)
  • GX80 look retrò
  • Limpugnatura più piccola può essere potenziata con limpugnatura accessoria
  • Mirino LCD integrato da 2760K punti

La somiglianza con il GX80 non può essere ignorata. Laspetto e la sensazione del nuovo GX9 sono molto simili a quel modello precedente, portando con sé un design che, pur non raggiungendo Fujifilm nella posta in gioco retrò, ha un certo fascino classico della fotocamera.

Pocket-lintPanasonic Lumix GX9 recensione immagine 4

Sebbene la compattezza abbia i suoi pregi, siamo sicuri che alcuni fotografi metteranno in dubbio la situazione dellimpugnatura. Il GX8 aveva una presa più pronunciata sul lato destro, così come gli altri recenti aggiornamenti di Panasonic, il G9 e il GH5 . Anche se ora è stato ampiamente ridotto, il che aiuta a mantenere le dimensioni ridotte, non si può ignorare che una buona presa è essenziale per il controllo.

Ci sarà un accessorio grip per chi manca quella sorta di controllo con una sola mano che lo riporterà in linea con quei modelli più avanzati. Per fornire forse un po più di sicurezza nella mano, cè unimpugnatura in gomma per il pollice sul retro, il che significa almeno che cè un po più di spesa: non sei rimasto solo ad afferrare i pulsanti.

Uno dei grandi cambiamenti nel design è nel display posteriore. Dallo schermo ad angolazione variabile del GX8, ora cè uno schermo pivot, come i modelli Lumix G più compatti, GX80 e GX800 . Questo è molto più sottile nella costruzione rispetto al GX8 e sembra più elegante, ma ha lo svantaggio che non puoi capovolgerlo, puoi ripiegarlo, con lo schermo rivolto verso linterno, per proteggerlo dai graffi.

Pocket-lintPanasonic Lumix GX9 recensione immagine 8

Il mirino nellangolo in alto a sinistra è compatto e può essere spostato in diverse posizioni per darti più libertà nella composizione. Come il display, non dovrai raschiare sul pavimento durante la composizione di quelle inquadrature dal basso, ma passa da OLED a LCD, che è dove si trova la differenziazione dai migliori modelli Lumix, insieme a un calo della risoluzione.

Non cè nemmeno una vera impermeabilizzazione su questo modello, qualcosa da considerare se hai intenzione di usare il tuo GX9 in natura.

Quello che ci parla davvero è la compattezza del design. Non è il modello Lumix più piccolo - questo è un onore preso dal GX800 - ma alcuni potrebbero trovare quella fotocamera un po troppo piccola. Qui, a prima vista, non sembra che siano stati introdotti troppi compromessi nel controllo.

Hardware GX9 fatto per la qualità

  • Sensore da 20,3 megapixel, nessun filtro passa basso
  • Sistema Dual IS
  • Slitta calda e flash integrato

Una parte importante della storia del GX9 è il sensore da 20,3 megapixel senza filtro passa-basso. Lobiettivo qui è aumentare i dettagli e la qualità. Il GX8 ha anche un sensore da 20,3 MP ma include il filtro passa basso, mentre il GX80 è il vecchio sensore da 16 megapixel senza filtro. Abbiamo adorato la qualità del GX80 e ci aspetteremmo una qualità meravigliosa anche dal nuovo GX9.

Pocket-lintPanasonic Lumix Gx9 Recensione immagine 12

Cè la stabilizzazione dellimmagine a 5 assi di Panasonic nel corpo, che aumenterà la stabilità di qualsiasi obiettivo collegato alla parte anteriore del GX9; questa stabilizzazione nel corpo lavora in collaborazione con la stabilizzazione ottica dellimmagine nellobiettivo, offerta su unampia gamma di obiettivi Lumix G, per darti una configurazione Dual IS. Un sacco di stabilizzazione eseguita dallhardware ti dà più libertà di scattare quelle foto in condizioni di scarsa illuminazione a velocità leggermente più basse, senza la preoccupazione di foto sfocate.

Abbiamo menzionato il nuovo display sul retro, che supporta completamente il tocco, ma limportante mirino offre una gamma completa di opzioni quando si scatta in condizioni luminose. È compatto, che va bene e si usa al meglio con locchio destro, altrimenti corri il rischio di colpire il lunotto con il naso.

Cè un regolatore diottrico sul lato destro di questo mirino, ma è un po complicato da raggiungere. Uno degli altri accessori di Panasonic per questa fotocamera è un oculare più grande, per aumentare il comfort di chi lo utilizza per la maggior parte del tempo. Questo mirino elettronico questa volta è LCD, piuttosto che OLED, e cè un calo di risoluzione rispetto ai migliori modelli Lumix, anche se sospettiamo che te ne accorgerai solo se ti sposti da uno di quei modelli con specifiche più elevate.

Pocket-lintPanasonic Lumix Gx9 Recensione immagine 22

La disposizione dei controlli sarà familiare a chiunque abbia già utilizzato una fotocamera Lumix con quadranti nella parte superiore per la modalità di scatto e la compensazione dellesposizione e un pulsante di registrazione video nascosto al centro dellinterruttore di alimentazione.

Ci sono otto pulsanti funzione e quadranti personalizzabili disseminati intorno al corpo, dandoti la libertà di elevare i controlli a cui potresti voler accedere immediatamente. Cè anche un interruttore sul retro per cambiare la modalità di messa a fuoco, in posizione ideale per apportare modifiche al volo.

Oltre a consentirti di montare accessori con la slitta, cè anche un flash integrato, quindi cè unottima offerta hardware che ti consente di correre con un piccolo modello Lumix o di espanderlo per riprese più potenti.

Pocket-lintPanasonic Lumix GX9 recensione immagine 5

Quello che non possiamo giudicare è la qualità o le prestazioni del nuovo GX9. I prototipi che abbiamo gestito erano al chiuso, non siamo stati in grado di estrarre o esaminare alcuno scatto di prova e il software non era nella forma finale: è così spesso quando si incontra una fotocamera nuova di zecca. Dato il track record di Panasonic con le fotocamere recenti, siamo certi che sarà una star.

Funzionalità GX9 fatte per il divertimento

  • Foto 4K e riprese video 4K
  • Nuovo L.Monochrome D per riprese in bianco e nero
  • Post focus e scatto a 9 fps

Il set di funzionalità del GX9 è vasto; da molto tempo Panasonic ha aggiunto funzionalità a queste fotocamere, da riprese iA affidabili a funzionalità divertenti e avanzate per coloro che desiderano essere più creativi.

Foto 4K è qualcosa che Panasonic sta spingendo da un po di tempo ed è davvero unottima funzionalità per coloro che desiderano ottenere lo scatto perfetto da unazione in rapido movimento. 4K Photo sfrutta il formato video MPEG4, offrendoti 30 fotogrammi al secondo di acquisizione finché tieni premuto il pulsante di scatto.

Pocket-lintPanasonic Lumix Gx9 Recensione immagine 15

Come suggerisce il nome, le immagini risultanti sono 4K - circa 8 megapixel - ma ti dà un frame rate che la fotocamera non manterrà alla massima risoluzione. In effetti, raggiunge il massimo a 9 fps nelle normali riprese a raffica a piena risoluzione.

La novità arriva in 4K Photo con marcatura automatica. Poiché potresti avere molte foto, la fotocamera ora suggerirà dove si trova la foto perfetta. Può utilizzare il rilevamento del volto per aiutarti, ad esempio, quindi se stai scattando foto di cose che non stanno mai ferme, come i bambini, un pennarello verde nella sequenza di foto 4K può indicarti immagini che hanno un volto nitido a fuoco.

Labbiamo testato un paio di volte e abbiamo scoperto che funzionava abbastanza bene, aiutando sicuramente a tagliare quelle grandi raffiche di foto.

Pocket-lintPanasonic Lumix Gx9 Recensione immagine 19

Unaltra nuova funzionalità consente di costruire inquadrature in sequenza, consentendo di realizzare una composizione con un soggetto in diverse posizioni in un fotogramma. Unauto su una pista è un esempio perfetto, dove qualcosa si muove attraverso il telaio. Ancora una volta, puoi evidenziare ciò che desideri dalla tua acquisizione di foto 4K e assemblarlo in ununica immagine.

Non abbiamo visto questo processo completamente in azione, a causa del software di compilazione anticipata, ma le parti che abbiamo visto del processo suggeriscono che sarà veloce e facile da usare.

Le migliori fotocamere DSLR 2022: tutte le migliori fotocamere con obiettivi intercambiabili disponibili per l'acquisto oggi

Pocket-lintPanasonic Lumix Gx9 Recensione immagine 23

La messa a fuoco è sembrata veloce e affidabile, anche se su hardware di pre-produzione in condizioni limitate è difficile fare dichiarazioni definitive sulle prestazioni. Questa fotocamera è sicuramente ricca di funzionalità e non vediamo lora di metterci le mani sopra nel mondo reale.

Prime impressioni

Cè molto altro da esplorare su questa fotocamera - abbiamo davvero menzionato solo le nuove aggiunte a questo modello - ma abbiamo la sensazione che questa combinazione di dimensioni e funzionalità sarà popolare tra i fotografi.

È una fotocamera che scivola in una posizione centrale nella famiglia Lumix; ci sono alcuni compromessi hardware rispetto ai modelli di punta, ma questo è ambientato nel contesto di un formato compatto e leggero, ideale per chi scatta in movimento.

La Panasonic Lumix GX9 sarà disponibile per un prezzo solo corpo di £ 699 e sarà disponibile dallinizio di marzo. Ti forniremo una recensione completa non appena possibile.

Scritto da Chris Hall.