Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Uno sguardo alla Olympus Stylus 1 ed è difficile ignorare quanto assomigli a una versione più piccola dellobiettivo intercambiabile della serie Olympus OM-D. Solo che non lo è: questa è una fotocamera compatta di fascia alta con spunti di design adottati dalla gamma intercambiabile di fascia alta dellazienda.

Se stai cercando una fotocamera compatta avanzata completa di mirino elettronico e un obiettivo con zoom maggiore rispetto alla maggior parte dei modelli della concorrenza, la Stylus 1 soddisfa sicuramente tutte le aspettative. È un compatto "fai tutto" a giudicare dalle sue specifiche.

Ma è anche piuttosto grosso e richiede una grossa somma di denaro per possederne uno. Le sue prestazioni e la qualità dellimmagine risultante valgono ogni centesimo di quellinvestimento o non tornano tutti?

Il nostro parere veloce

Non cè modo di aggirarlo: lOlympus Stylus 1 è un kit costoso. Ma ne vale la pena? Assolutamente. Perché è una fotocamera che abilita. Cè quellobiettivo zoom significativo con unapertura massima costante di f / 2.8 e un autofocus veloce che ci ha visto scattare alcuni scatti adorabili.

Quello che manca è il tipo di finezza di elaborazione delle immagini che un prezzo così alto potrebbe suggerire. Sì, è una fotocamera compatta - beh, ingombrante per quella definizione - ma che non competerà con i modelli con sensori più grandi in termini di risultati di dettaglio più fini.

Ma ciò che offre sono le caratteristiche del carico della barca. È raro che una compatta venga caricata con un mirino elettronico di tale qualità che è unulteriore giustificazione per il cartellino del prezzo e non cè nientaltro là fuori con un obiettivo equivalente 28-300 mm f / 2.8 su questo tipo di scala.

Se riesci a superare il prezzo e non ti importa delle dimensioni grosse, allora cè un sacco di bontà in offerta. Lo Stylus 1 è un po diverso; è Olympus che a modo suo fa le compatte di fascia alta. Sebbene non sia del tutto perfetto, è una proposta distintiva che ha molti meriti.

Stilo Olimpo 1 recensione

Stilo Olimpo 1 recensione

4.0 stelle
Pro
  • Zoom lungo con apertura massima costante f/2.8
  • Eccellente mirino integrato
  • Anello dellobiettivo a doppia funzione
  • Messa a fuoco automatica rapida
  • Design di alto livello
Contro
  • Ingombrante
  • Costoso
  • Nessun picco di messa a fuoco per la messa a fuoco manuale
  • Vorrebbe un obiettivo più ampio
  • Qualità dellimmagine non eccezionale con impostazioni ISO più elevate

squirrel_widget_127304

Alla ricerca del n.1

In termini di caratteristiche è difficile criticare lo Stylus 1. Lobiettivo con zoom ottico da 10,7x offre un equivalente di 28-300 mm con - ed ecco la parte più eccitante - unapertura massima costante di f/2,8. "Lascia che ci sia la luce" è il mantra dellOlimpo, uno contro il quale la maggior parte delle compatte standard non può nemmeno iniziare a competere.

Pocket-lintolympus stilo 1 recensione immagine 8

Proprio come il precedente modello XZ2, lo Stylus 1 è abbinato a un sensore 1/1,7 pollici da 12 megapixel che mantiene le dimensioni complessive ridotte rispetto a se fosse stato progettato attorno a un sensore più grande. Ma un 300mm equivalente a f/2.8? Non sarà mai proprio piccolo. Ed è qui che la Stylus 1 perderà appeal per molti, perché non è davvero una vera fotocamera tascabile.

LEGGI: Recensione Olympus Stylus XZ2

Avremmo anche preferito che lo Stylus 1 adottasse un obiettivo più ampio, da qualche parte intorno al segno di 24 mm, ma proprio come lXZ2 non cè di nuovo una tale fortuna qui. Tuttavia, a 28 mm è abbastanza largo da adattarsi a una scena ampia.

Anche così, lobiettivo fa un ottimo lavoro spingendo attraverso la sua gamma al ritmo e cè anche un anello di controllo dellobiettivo a cui può essere assegnato lo zoom, la messa a fuoco manuale o - e come è molto probabile - i controlli delle impostazioni, come lapertura o la regolazione della velocità dellotturatore.

Pocket-lintolympus stylus 1 recensione immagine 11

Ma la caratteristica migliore di questo anello dellobiettivo è il suo controllo a doppia funzione. A lato cè un interruttore per alternare tra rotazione regolare e stop-click. Questo rende il controllo della messa a fuoco manuale ideale, aiutato dallingrandimento sullo schermo per aiutare con quei momenti di dettaglio (ma nessun picco di messa a fuoco, fastidiosamente) o il controllo dellapertura clic per clic. Roba adorabile. È posizionato bene anche per facilità duso.

Prestazioni professionali

Olympus ha la sua strada per quanto riguarda il funzionamento della fotocamera. Non è conforme alla norma quando si tratta di disposizioni dei menu, controlli e ricerca di determinate impostazioni, a cui può essere necessario un po di tempo per abituarsi. Ma non è un problema a lungo termine.

Pocket-lintolympus stylus 1 recensione immagine 10

Tuttavia, sono disponibili molte opzioni di personalizzazione, quindi il fatto che la ghiera superiore regoli la compensazione dellesposizione per impostazione predefinita può essere modificato in unimpostazione diversa, come il controllo dellapertura, se lo desideri. E labbiamo fatto, perché abbiamo sempre premuto quella manopola e scattato con regolazioni indesiderate della compensazione dellesposizione un po troppe volte.

Disposti in tutto il corpo ci sono i controlli per tutto ciò su cui un fotografo esperto vorrà mettere le mani. Cè uno schermo LCD inclinabile, un quadrante della modalità fisica, due pulsanti funzione distinti e un menu di accesso rapido tramite il pulsante "ok" al centro del d-pad posteriore. È anche tutto ben costruito, con pulsanti e quadranti in metallo a capo del design premium.

Abbiamo accennato alla Stylus 1 che sembra una fotocamera Olympus OM-D - ed è qualcosa a cui possiamo fare eco quando si tratta di prestazioni di messa a fuoco automatica. Questa è una fotocamera compatta veloce che metterà a fuoco i soggetti in un batter docchio. È davvero il massimo su questo fronte.

LEGGI: Recensione Olympus OM-D E-M1

La messa a fuoco è suddivisa in AF singolo, Super Macro, AF continuo, tracking AF e messa a fuoco manuale dal menu. Ci sono 35 aree di messa a fuoco da selezionare come punto di messa a fuoco principale utilizzando il pulsante direzionale sinistro, ma poiché la fotocamera ha un touchscreen è anche possibile toccare semplicemente lo schermo stesso per prendere di mira un soggetto. Se questo non è il tuo stile e continui a scattare foto casuali colpendo accidentalmente lo schermo con un dito vagante, questo può essere facilmente disattivato.

Pocket-lintolympus stylus 1 recensione immagine 4

Ma la cosa più "OM-D" della Stylus 1 è linclusione di un mirino elettronico. Se hai sperimentato altre fotocamere compatte con mirino incorporato, probabilmente stai pensando che sarà altrettanto pacchiano. Ma Olympus ha davvero spinto la barca qui e ha consegnato una versione con risoluzione di 1,44 m di punti che ha le stesse dimensioni e risoluzione dellOM-D E-M5 originale.

Per quanto riguarda le compatte, questo tipo di mirino è davvero il migliore possibile. Una vista ampia, bella e luminosa rende la composizione in condizioni di sole molto più semplice. Labbiamo usato a Maiorca dove il sole primaverile ha reso faticoso scattare con lo schermo, ma con il mirino non abbiamo avuto questi problemi. Ha davvero fatto la differenza.

La competizione

Laggiunta di un mirino, inevitabilmente, aumenta il prezzo richiesto dello Stylus 1. Sono £ 549. Sì, cinquecentoquarantanove sterline. Il che potrebbe sembrare molto, ma considerando tutto ciò che viene offerto non è così assurdo come potrebbe sembrare.

Pensaci: la Stylus 1 è come una Olympus XZ2 con uno zoom lungo e un mirino elettronico integrato. Eppure lo Stylus 1 è più economico di un XZ2 con accessorio mirino.

Pocket-lintolympus stylus 1 recensione immagine 19

Recensione Olympus Stylus 1 - immagine di esempio a ISO 100, f/5.6 - fare clic per ritaglio JPEG a dimensione intera

Ci sono anche altri concorrenti con fotocamere compatte di fascia alta, ma nessuno segue il lungo percorso dello zoom. Ci sono ottime fotocamere come la Panasonic Lumix FZ200, che offre anche unapertura f/2.8 costante per tutto il suo equivalente di 24-600 mm, ma è molto più grande di questa Olympus; davvero unidea completamente diversa.

Altrove nel mercato ci sono modelli di sensori più grandi che richiedono cartellini dei prezzi molto più significativi. Pensa a Canon G1 X Mark II e dovrai sborsare £ 799 per il piacere - e questo è senza laccessorio mirino. Ancora una volta, diverse dimensioni del sensore e diversa prospettiva, ma questo dimostra come questo Olympus si trovi nella sua posizione che lo rende distinto.

LEGGI: Recensione Canon Powershot G1 X MkII

Tutto sulle immagini

La cosa reale che suggellerebbe laccordo con la Stylus 1 è la qualità dellimmagine. Ma qui è dove siamo stati contenti piuttosto che spazzati via.

La fotocamera ha lo stesso sensore da 12 megapixel della XZ2, ma con quellobiettivo più lungo in gioco la luce viene gestita in modo diverso. Abbiamo scoperto che alcuni scatti mostravano pile di dettagli, mentre un esempio di vista sul lago non ha urlato con il tipo di nitidezza e dettaglio che avevamo sperato, in particolare verso i bordi.

Pocket-lintolympus stylus 1 recensione immagine 28

Recensione Olympus Stylus 1 - immagine di esempio a ISO 100, f/8 - fare clic per ritaglio JPEG a dimensione intera

Parte di questo sembra dipendere dallelaborazione JPEG. Quando si guardano i file raw accanto ai loro equivalenti JPEG, gli scatti raw sono inevitabilmente meno nitidi, ma anche alle sensibilità più basse hanno una grana molto più dettagliata. Lelaborazione in-camera sembra perdere molto di quella per gli scatti JPEG, che di conseguenza possono essere un po macchiati. Un tocco più leggero avrebbe potuto aiutare ulteriormente.

Non stiamo insinuando che i colpi siano in alcun modo cattivi, cè solo quellassociazione di spendere più di £ 500 per qualcosa che dovrebbe essere il meglio del meglio. E ci sono fotocamere a prezzi simili che eclisseranno la Stylus 1.

Pocket-lintolympus stylus 1 recensione immagine 22

Recensione Olympus Stylus 1 - immagine di esempio a ISO 250, f/2.8 - fare clic per ritaglio grezzo a dimensione intera

La sua grazia salvifica è il suo set di funzionalità. Perché avere quellobiettivo f/2.8 a disposizione fa unenorme differenza nel modo in cui affrontare le condizioni di scatto. La luce sottile che cadeva sul letto in una stanza buia non era un problema: f/2.8 e ISO 250 significavano unimmagine pulita perché la fotocamera non era stata costretta ad aumentare la sensibilità per fare unesposizione. Un modello della concorrenza potrebbe dover scattare a f/5.6, il che porterebbe lo stesso scatto a ISO 1250 e, siamo sicuri, farebbe una netta differenza nei risultati.

Tutto ciò che abbiamo lanciato sulla Stylus 1 ha comportato raramente la necessità di utilizzare oltre il segno ISO 800, il che testimonia lavere un obiettivo veloce. E quando hai un autofocus veloce e unampia apertura, la fotocamera diventa uno strumento abilitante; uno che può sparare dove altri modelli altrimenti fallirebbero. È qui che togliamo il cappello allo Stylus 1 per rendere le riprese facili.

Pocket-lintolympus stylus 1 recensione immagine 17

Recensione Olympus Stylus 1 - immagine di esempio a ISO 800, f/2.8 - fare clic per ritaglio JPEG a dimensione intera

Anche quando abbiamo avuto bisogno di utilizzare ISO 800, come ad esempio la ripresa di insegne al neon in un bar, gli scatti risultanti sono in gran parte privi di rumore eccessivo dellimmagine.

Aggiungi limpostazione di apertura f/2.8 quando scatti con lestremità lunga dello zoom e anche leffetto di sfondo sfocato risultante sarà fantastico.

Nel complesso siamo soddisfatti delle immagini della Stylus 1. Ma alcuni eccessi di elaborazione e limitazioni ottiche costano il raggiungimento del massimo dei voti in questo reparto.

Le migliori fotocamere DSLR 2022: tutte le migliori fotocamere con obiettivi intercambiabili disponibili per l'acquisto oggi

Scritto da Mike Lowe.