Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Quando si tratta di fotocamere compatte di fascia alta ci sono molte opzioni là fuori. La maggior parte di questi, tuttavia, costa un bel centesimo. Sebbene la Nikon Coolpix P340 non possa essere definita "economica", ha sottostimato molti dei suoi concorrenti sul fronte dei prezzi e tuttavia offre ancora un solido set di funzionalità per attirare i fotografi appassionati.

Sì, la P340 è appena diversa dal suo predecessore P330 - aggiunge Wi-Fi e alcune altre piccole modifiche - ma è una solida fetta di fotocamera compatta completa di dimensioni del sensore più grandi dello standard e 24-120 mm f/1.8- Obiettivo zoom equivalente a 5,6.

Se è piccolo, tascabile, avanzato ma conveniente che stai cercando, allora Nikon potrebbe averlo decifrato nel P340. O non riesce ancora a stare una spanna sopra i suoi concorrenti? Abbiamo girato con la Coolpix "Performance" per vedere se si trattava del materiale caldo che stavamo aspettando o ancora un passo indietro rispetto a dove poteva essere.

Il nostro parere veloce

Nonostante aggiunga solo il Wi-Fi e una manciata di miglioramenti della velocità e del software rispetto al suo predecessore del 2013, la Coolpix P340 offre unesperienza più completa rispetto a prima.

È una telecamera costruita su basi già solide. Una qualità dellimmagine decente, un prezzo equo e un obiettivo zoom competitivo equivalente da 24-120 mm f/1.8-5.6 con anello di controllo fisico assicurano che la Nikon si trovi bene nelle fotocamere compatte di fascia alta.

Tuttavia, la sua discutibile precisione dellautofocus e il sistema di menu relativamente lento impediscono al P340 di ottenere un punteggio migliore. Ci siamo piuttosto goduti le possibilità di rete aperta senza password della condivisione Wi-Fi, anche se lapp potrebbe essere sviluppata in qualcosa di più complesso rispetto alla semplice applicazione di condivisione di smartphone che è attualmente.

Se il prezzo è un fattore importante nel tuo acquisto, la P340 costa £ 100 in meno della Canon PowerShot S120. Potrebbe non avere il touchscreen e un elenco di funzionalità più completo, ma per motivi di risparmio possiamo certamente vedere lappello di Nikon.

Nikon sta trovando piede nel mercato delle fotocamere compatte e la Coolpix P340 è un buon esempio di fotocamera compatta. Lintegrazione Wi-Fi è stata presa in considerazione, ma cè ancora spazio per lazienda per modificare alcuni punti prestazionali per eccellere davvero.

Recensione Nikon Coolpix P340

Recensione Nikon Coolpix P340

4.0 stelle
Pro
  • Modalità macro ravvicinata
  • Acquisizione raw
  • Prezzo equo
  • Obiettivo versatile
  • Messa a fuoco automatica più veloce e miglioramenti rispetto al predecessore
  • Opzione Wi-Fi senza password
Contro
  • Precisione dellautofocus
  • Menu ancora lenti
  • Nessun menu di accesso rapido
  • La rotella posteriore sembra un po inutile
  • Nessun touchscreen
  • Lapp Wi-Fi è semplicistica e potrebbe essere migliorata

squirrel_widget_128073

Dinky design

Il punto di un compatto, per molti, è insito nel nome stesso: essere compatto. Date le dimensioni di 103 x 58 x 32 mm della Coolpix P340, raggiunge questo obiettivo, anche se in modo un po a blocchi.

È una lastra rettangolare di una fotocamera, con una piccola presa verticale sul davanti che, combinata, riesce a tirare fuori il suo design estetico con successo. Abbiamo la finitura nera in ufficio, che preferiamo allopzione bianca che è anche disponibile.

Pocket-lintnikon coolpix p340 recensione immagine 6

Ciò che posiziona davvero il P340 nel suo gruppo avanzato è lanello fisico dellobiettivo che sporge dal corpo e dal quale lobiettivo si estende quando la fotocamera è accesa. Siamo grandi fan dei controlli fisici sulle fotocamere compatte e lanello anteriore ruotabile e cliccabile di Coolpix è fantastico da usare.

Tuttavia, quei clic non si registrano sempre al ritmo. Quando si utilizza lanello dellobiettivo per saltare tra i valori di apertura, ad esempio, una rotazione più rapida - con la speranza di scendere, ad esempio, da f/2.8 a f/8.0 - spesso registra solo due f-stop circa. Sembra che il software sia in qualche modo dietro linput fisico.

Lo stesso si può dire del funzionamento del menu della fotocamera nel complesso. È qualcosa che abbiamo citato con il precedente modello P330 e, nonostante un po di lavoro in background svolto nellultimo P340, manca ancora di quellassoluta immediatezza che ci aspetteremmo da una fotocamera di fascia alta di questo tipo.

Lanello dellobiettivo non è lunico controllo fisico a bordo: il P340 beneficia anche di una rotella posteriore e di un d-pad rotazionale posteriore. Anche se siamo un po confusi sulla necessità di entrambi, poiché per impostazione predefinita entrambi i controlli svolgono esattamente la stessa funzione. Abbiamo quasi ignorato la rotella superiore in quanto non siamo riusciti a trovare lopzione per programmare la sua funzione allinterno dei menu, quindi era spesso indesiderata.

Pocket-lintnikon coolpix p340 recensione immagine 5

Tuttavia, avere un selettore della modalità fisica e un pulsante funzione anteriore sono entrambe utili aggiunte per una fotocamera di questo tipo. Lunica cosa che manca è un touchscreen, ma la presenza di uno aumenterebbe solo il prezzo.

Prestazioni professionali?

Nonostante i menu lenti, lo stesso non si può dire del sistema di messa a fuoco automatica della Coolpix P340. È sorprendentemente rapido. E diciamo sorprendente perché quando abbiamo visto il primo P330 non siamo stati in grado di entusiasmarlo così tanto. Non abbiamo entrambe le fotocamere per un test affiancato, il che è un peccato, ma siamo contenti della velocità del P340.

Chiaramente Nikon ha ottimizzato le prestazioni dietro le quinte nellultimo modello in quanto cè anche unopzione per scattare raw e JPEG senza la necessità di aspettare tra uno scatto e laltro. Funziona solo per uno scatto seguito da un secondo, prima che il buffer della fotocamera sia troppo occupato per accettarne altri, ma, ancora una volta, questo è un grande miglioramento per il gioco di attesa necessario con il precedente modello P330.

Pocket-lintnikon coolpix p340 recensione immagine 4

Durante le riprese, il sistema di messa a fuoco automatica offre una nuova opzione "spot" che utilizza unarea di messa a fuoco più piccola per una maggiore precisione apparente. Questo unisce le opzioni singola (normale e ampia), automatica (9 aree), inseguimento soggetto e priorità al volto. Tuttavia, e questo era un problema con il modello precedente, la precisione dellautofocus può essere messa in discussione: un certo numero di scatti confermati non a fuoco, indipendentemente dalla velocità dellotturatore e dalle condizioni di illuminazione. In condizioni di scarsa illuminazione, lautofocus rallenta notevolmente, ma questo è tipico di qualsiasi compatta. Cè una lampada ausiliaria AF incorporata per illuminare i soggetti secondo necessità.

Una caratteristica che ci è piaciuta particolarmente è stata linclusione di unopzione di velocità minima dellotturatore nei menu. Abbiamo selezionato 1/30 di secondo come minimo assoluto per aumentare la certezza di uno scatto nitido ogni volta. Accoppiato con Auto ISO, significava che spesso acquisivamo scatti con sensibilità mediocri, ma poiché il limite è ISO 1600 - può essere di più, ma solo se selezionato manualmente - gli scatti rimangono abbastanza utilizzabili.

Anche la modalità Macro è un miglioramento rispetto al modello precedente. La Nikon P340 può scattare a soli 2 cm di distanza dallobiettivo quando è alla sua impostazione grandangolare di 24 mm (equivalente), e sebbene non possa raccogliere tali riprese ravvicinate quando è completamente estesa alla sua impostazione di 120 mm (equivalente), può comunque scattare da circa 30 cm dallobiettivo. Dovrai attivare la modalità macro premendo verso il basso il tasto direzionale per passare da unopzione di messa a fuoco allaltra e abbiamo trovato utile scattare più fotogrammi poiché, ancora una volta, uno o due non erano focalizzati con precisione.

Pocket-lintnikon coolpix p340 recensione immagine 8

Quando si tratta di messa a fuoco manuale, unopzione di assistenza alla messa a fuoco ingrandisce lo schermo per aiutare a identificare le aree a fuoco. In questo modello è stata aggiunta una funzione di focus peaking che evidenzia i bordi a fuoco con un colore (bianco per impostazione predefinita) per identificare che sono a fuoco. Tuttavia è il d-pad rotante posteriore che controlla la messa a fuoco manuale per impostazione predefinita, il che sembra un po strano: puoi usare lanello dellobiettivo, ma solo impostandolo dai menu.

Fotocamera connessa

Con la Nikon P340 arriva laggiunta del Wi-Fi. Non è più necessario sborsare denaro extra per un accessorio Wi-Fi e la presenza di questa nuova funzionalità non aggiunge nulla al prezzo complessivo. Ci piace.

Per utilizzare il servizio dovrai scaricare la Nikon Wireless Mobile Utility (WMU) per iOS o Android. È unapp di base, ma fa il suo lavoro e, soprattutto a nostro avviso, non è necessario impostare password complicate. È invece possibile disporre di una rete aperta per semplificare lutilizzo di un dispositivo per la connessione alla telecamera. Oppure, se sei attento alla sicurezza, puoi impostare una password complessa per la connessione SSID.

Pocket-lintnikon coolpix p340 recensione immagine 7

Allinterno dellapp puoi visualizzare in anteprima gli scatti sulla scheda SD della fotocamera sul tuo dispositivo smart. E scaricali se vuoi. Ma è così. Non cè condivisione diretta dallapp, ma è facile da fare dal dispositivo smart. Almeno Nikon non ha intrapreso la strada di complicare le cose o di imporre i propri servizi agli utenti (come fa Panasonic).

Semplice, ma efficace: ci piace piuttosto questa modalità di condivisione Wi-Fi. Alcune altre modifiche basate su app, come Facebook, Twitter e integrazione di condivisione simile e controllo remoto wireless, e sarebbe un passo avanti.

Qualità dellimmagine

Quando si tratta di qualità dellimmagine, non cè differenza percettibile tra il P340 ei precedenti modelli P330. E, in generale, è una buona cosa.

Pocket-lintnikon coolpix p340 recensione immagine 15

Recensione Nikon Coolpix P340 - immagine campione macro a ISO 280 - fare clic per ritaglio JPEG a dimensione intera

Il fatto che Nikon abbia scelto di utilizzare un sensore 1/1,7 pollici da 12 megapixel - non uno sovraffollato da 18 megapixel o con risoluzione superiore - significa che cè più luce disponibile per "pixel" e ciò si traduce in immagini dallaspetto decente. Gli scatti potrebbero non essere fisicamente grandi come alcune delle compatte consumer in circolazione, ma siamo dalla parte del P340.

La gamma ISO 80-3200 è in gran parte priva di rumore dellimmagine aggressivo con impostazioni ISO inferiori, ad eccezione di un rumore di colore più notevole nelle aree dombra dalle sensibilità ISO medie e oltre. Anche così la P340 eclissa qualcosa come la Panasonic Lumix LX7 a queste impostazioni, anche se non può offrire unapertura massima così ampia su tutta la sua gamma focale.

Pocket-lintnikon coolpix p340 recensione immagine 19

Recensione Nikon Coolpix P340 - immagine di esempio a ISO 800 - fare clic per ritaglio JPEG a dimensione intera

È lestremità inferiore dello spettro di sensibilità, a ISO 80, dove gli scatti sono più nitidi e gratificanti. Abbiamo scattato macro nitide e scene grandangolari che sembrano decenti.

Oltre allacquisizione RAW ci sono una serie di effetti nella fotocamera, mentre il D-Lighting attivo di Nikon può aumentare i dettagli delle ombre e delle alte luci per scatti con esposizione più uniforme.

Se vuoi scatti decenti da un sensore di queste dimensioni, il P340 è abbastanza capace. Non il migliore della categoria, ma non troppo indietro rispetto a Canon Powershot S120.

Scritto da Mike Lowe.