Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Al giorno doggi, scegliere una fotocamera intorno alle 500 sterline è complicato. Puoi scegliere una DSLR come la Nikon D3300, oppure potresti optare per una fotocamera mirrorless Micro Quattro Terzi o anche una compatta di fascia alta. Ciò rende il processo di selezione ancora più difficile che mai.

Data la scelta, sceglieremmo sempre un sistema di obiettivi intercambiabili, perché queste fotocamere possono crescere con te e lhardware è in grado di produrre immagini straordinarie. Naturalmente, questa è una questione di gusti, e ciò che funziona per una persona non funzionerà per unaltra.

Supponendo che tu scelga una reflex digitale, cosa offre la D3300? In gran parte, è la stessa fotocamera del suo predecessore D3200. Ci sono alcuni miglioramenti, come un aumento della sensibilità e un motore di elaborazione delle immagini più recente. Questo è abbastanza per rendere questa fotocamera degna di essere acquistata rispetto ad altre nella fascia di prezzo simile? Abbiamo portato la D3300 in alcuni luoghi difficili per metterla alla prova.

Il nostro parere veloce

Non arriveremmo al punto di descrivere £ 550 come un affare, ma ci piace molto ciò che offre il D3300 per il prezzo. Il nuovo obiettivo pieghevole del kit è fantastico, soprattutto per il tipo di persone che acquistano questa fotocamera. Come con tutti gli obiettivi del kit, tuttavia, la velocità è bassa, specialmente quando si esegue la messa a fuoco automatica a 55 mm. Ciò avrà un impatto sullutilizzo in condizioni di scarsa illuminazione, il che costringerà la fotocamera a compensare con unelevata sensibilità ISO o con una velocità dellotturatore più lenta. Tuttavia, le persone che vengono morse dal bug della fotografia acquisteranno obiettivi migliorati e apprezzeranno davvero laggiornamento che offre. Ma tieni presente che è facile spendere più del costo di questa fotocamera per un singolo aggiornamento dellobiettivo.

In termini di funzionamento, le dimensioni compatte e il peso del D3300 lo rendono fantastico da portare in giro con te. È ideale per essere riposto in una borsa e il suo peso modesto non ti appesantirà. Ergonomicamente, si adatta bene anche alla mano, anche se hai enormi picche allestremità delle braccia.

Come con qualsiasi fotocamera, la cosa principale che conta è laspetto delle foto. Ed è qui che siamo rimasti colpiti dalla D3300. Le immagini sono dettagliate, luminose e ben bilanciate. Inoltre, la modalità automatica fa un ottimo lavoro, anche con unilluminazione abbastanza difficile, adatta a un modello entry-level. Ci siamo sentiti felici di lasciare che la fotocamera gestisse tutte le impostazioni.

Lunica cosa su cui mettere i bastoni tra le ruote è ciò che sta accadendo altrove sul mercato: la Canon EOS 1200D confonde un po le cose perché è molto più economica nonostante una specifica simile; mentre ci sono tutti i tipi di fotocamere compatte con obiettivi intercambiabili e modalità di "anteprima dal vivo" più veloci che possono soddisfare un pubblico più ampio. Ma se un mirino ottico è un must, allora la D3300 è una DSLR entry-level completa e degna di considerazione.

Recensione Nikon D3300

Recensione Nikon D3300

4.0 stelle
Pro
  • Compatto
  • Leggero
  • Ottima qualità dellimmagine
  • A un prezzo ragionevole
Contro
  • Poco è cambiato dalla D3200
  • Concorrenza di Canon 1200D e CSC

squirrel_widget_127290

Livello base, ma molto da offrire

Potresti diventare snob su una DSLR a un prezzo ragionevole e, naturalmente, ci sono alcuni piccoli compromessi fatti per raggiungere il prezzo a cui vende la fotocamera D3300. Notevolmente, è costruito in plastica e non si sente così solido o a prova di incidente come le fotocamere più costose di Nikon. Ma questo significa anche che è anche molto più leggero in confronto.

LEGGI: Recensione Nikon D3200

Puoi acquistare la D3300 con o senza lobiettivo del kit e in tre diverse opzioni di colore. Il nostro consiglio sarebbe di prenderlo con lobiettivo e in nero perché gli altri due colori - le opzioni rosso e grigio - non ci piacciono, ma alcuni potrebbero non essere daccordo. Vale davvero la pena prendere lobiettivo del kit, perché è versatile e compatto. Dobbiamo dire che anche la qualità ci ha impressionato parecchio.

Kit obiettivo

Lobiettivo del kit da 18-55 mm incluso ha un esterno in plastica, incluso lanello di collegamento che si incastra con il corpo per tenerlo in posizione. In pratica, sebbene queste lenti interamente in plastica non siano lideale, in realtà non causano alcun problema. Usiamo una Nikon D90 vecchia di anni e il suo obiettivo kit ormai da anni e non ci ha mai dato alcun problema reale.

Pocket-lintnikon d3300 recensione immagine 2

Il nuovo obiettivo del kit della D3300 è bello e leggero, che completa il corpo della fotocamera, mantenendo il tutto piacevole e portatile. Per mantenere le dimensioni ridotte, questa nuova lente si ritrae su se stessa e si blocca in posizione quando non la usi. Quando vuoi scattare una foto, devi premere il pulsante rotondo sul barilotto per sbloccare lobiettivo. Una volta fatto questo, lobiettivo è ovviamente fisicamente più grande a causa dellestensione, ma è ben ponderato e abbastanza facile da usare. È tutto un vantaggio rispetto al precedente kit D3200: Nikon ha colto il vento della domanda di kit più piccoli e leggeri.

Lanello dello zoom è di dimensioni decenti, ma se si opta per la messa a fuoco manuale lanello da regolare è molto più piccolo e molto più complicato. Ciò significa che mentre stai cercando di agganciarti a qualcosa, potresti dover giocherellare un po di più per trovare lanello, e se hai le dita grandi - nessuna vergogna, ce labbiamo - allora potresti avere difficoltà anche a ruotare perché il dito potrebbe sovrapporsi al barilotto dellobiettivo.

Abbiamo apprezzato i risultati di questo obiettivo. La sua gamma è buona, 18-55 mm (equivalente a 27-83 mm) è davvero utile per molte fotografie, con 18 mm abbastanza grandangolari per i paesaggi e 55 mm ideali per i ritratti. Nel mezzo la gamma può soddisfare tutti i tipi di colpi.

Il valore di apertura, ovvero la quantità di luce che può entrare nellobiettivo, inizia da f/3.5 allestremità del grandangolo e scende a f/5.6 alla massima estensione, il che significa che questo obiettivo non è il più veloce in assoluto e dovrai compensare le esposizioni regolando altre impostazioni di conseguenza. La fotografia in condizioni di scarsa illuminazione spingerà lISO più in alto per ottenere risultati privi di sfocature, ad esempio.

Se vuoi passare a un obiettivo diverso - e ce ne sono molti disponibili - ricorda che la D3300 non ha un motore di azionamento interno, quindi gli obiettivi che utilizzano quel sistema, come lincredibile ed economico 50 mm f / 1.8 di Nikon , non sarà in grado di mettere a fuoco automaticamente. Tuttavia, potrebbe non essere una grande preoccupazione, poiché sono disponibili oltre 150 obiettivi (se includi produttori di terze parti) che funzioneranno senza problemi.

Velocità di messa a fuoco

Lautofocus con lobiettivo del kit è abbastanza decente. Obiettivi più avanzati possono produrre risultati migliori e più veloci, quindi la D3300 è limitata o ampliata da ciò che il vetro è sulla parte anteriore.

Pocket-lintnikon d3300 recensione immagine 6

In modalità automatica, otterrai lAF automatico o puoi selezionare la messa a fuoco manuale - puoi anche farlo sul barilotto dellobiettivo con lobiettivo del kit. È possibile selezionare le modalità punto singolo, area dinamica, tracciamento 3D o area automatica dal menu. Quale di questi ti trovi meglio dipenderà probabilmente dal tipo di fotografo che sei. Ci piace il punto singolo centrale, perché ti offre un modo affidabile per fissare ciò che desideri e puoi quindi spostare linquadratura, entro limiti ragionevoli, per ricomporre per lo scatto perfetto. Le modalità più automatiche danno tutti buoni risultati, anche se a volte un po lentamente, oppure potrebbero bloccarsi sul soggetto più ovvio quando stai cercando di fare qualcosa di intelligente con un soggetto meno ovvio allinterno dellinquadratura.

Gli ambienti bui sono compensati dalla luce di assistenza alla messa a fuoco sulla fotocamera, che è un po fastidiosa, ma aiuta davvero con i volti quando la luce soffre. Questo può essere disattivato se non ti piace, ma renderà la messa a fuoco automatica in condizioni di scarsa illuminazione ancora più complicata.

Nel complesso pensiamo che alcune fotocamere compatte e alcuni modelli mirrorless intercambiabili possano essere più rapidi nel reparto di messa a fuoco automatica, ma si possono ottenere buoni risultati dalla D3300, anche se non è la più veloce in circolazione.

controlli

Rispetto a una DSLR che costa circa £ 800-1000, una differenza fondamentale è la quantità di pulsanti che la D3300 ha da offrire. In un certo senso la semplificazione è da applaudire, soprattutto se la fotocamera finirà per essere utilizzata molto in modalità automatica. Ciò, tuttavia, causa alcuni problemi se si desidera attaccare elementi in modalità manuale.

Pocket-lintnikon d3300 recensione immagine 19

Il grosso problema che abbiamo notato è che con un solo selettore di modalità, non è possibile regolare rapidamente le impostazioni di velocità dellotturatore, ISO e apertura. È tutto possibile premendo i tasti di scelta rapida, ma questo richiede un po più di tempo. Una volta che ci si è abituati e la fotocamera è impostata nel miglior modo possibile per le proprie esigenze, non presenta alcun problema reale.

In termini di come funziona il layout, in realtà è abbastanza intelligente e i pulsanti sono facili da raggiungere durante le riprese. Lunica lamentela è che alcuni pulsanti sono piccoli, il che può causare problemi minori quando si è di fretta.

Display decente

Il D3300 ha un display LCD posteriore di buona qualità. In comune con la maggior parte delle fotocamere DSLR più economiche, non cè un mini display LCD nella parte superiore del corpo per visualizzare le impostazioni di scatto, il livello della batteria, il numero di scatti rimanenti sulla scheda SD e così via. Invece, queste informazioni vengono inviate allo schermo sul retro ed è ben strutturato in una disposizione grafica.

Pocket-lintnikon d3300 recensione immagine 17

La risoluzione di questo display LCD principale non è niente di speciale a 921.000 punti - anche se è circa tre volte la risoluzione dei precedenti modelli entry-level - ma è abbastanza buona per rivedere le immagini e fa davvero un buon lavoro con quei menu.

Anteprima dal vivo - il metodo di utilizzo dello schermo LCD posteriore per visualizzare in anteprima uno scatto come faresti su una fotocamera compatta - ha lo stesso insieme di problemi che tende sempre su una DSLR. In breve: se desideri utilizzare lo schermo posteriore della fotocamera anziché un mirino, è improbabile che una DSLR faccia al caso tuo. Nel caso della D3300, la velocità dellautofocus rallenta notevolmente, il consumo della batteria peggiora ed è una seccatura generale - non vediamo perché dovresti usarlo quando hai quel mirino ottico. Daltra parte, per la cattura video è essenziale, e qui funziona abbastanza bene.

Qualità dellimmagine

Uno dei cambiamenti più significativi dal modello D3200 a D3300 è che la sensibilità ISO è stata aumentata. Questa è la capacità della fotocamera di adattarsi a condizioni di luce più deboli elaborando unesposizione corretta. Ma la scarsa illuminazione, scattata a sensibilità ISO più elevate, amplifica anche il rumore digitale nel segnale che può apparire come macchie di colore screziato in quellimmagine. Quindi, mentre la possibilità di utilizzare unimpostazione ISO elevata può essere utile, non è qualcosa che vorrai usare per impostazione predefinita.

Pocket-lintnikon d3300 recensione immagine 27

Recensione Nikon D3300 - immagine di esempio a ISO 400 - fare clic per il ritaglio JPEG al 100%

Allestremità superiore, la D3300 può essere spinta a ISO 12.800 e anche più in alto con Hi1, che è un aumento artificiale a un equivalente ISO 25.600. I risultati a 12.800 sono rumorosi, come ci si aspetterebbe, ma non sono affatto atroci. E anche se non ti consigliamo di utilizzarlo per le foto che desideri conservare o stampare, se sei in difficoltà e hai bisogno di scattare in condizioni di scarsa illuminazione sarà sufficiente. È bello averlo.

I risultati a ISO 6400 sono abbastanza ragionevoli ma, ancora una volta, cè un rumore visibile dellimmagine e lelaborazione rende anche le immagini più morbide. Sospettiamo che i cellulari con fotocamera significhino che le persone sono un po più abituate al rumore digitale ora, quindi le immagini scattate a questa ISO saranno probabilmente abbastanza buone per la maggior parte se hai intenzione di condividere solo dimensioni più piccole.

La buona notizia è che fino a ISO 3200 le cose sembrano grandiose. Inoltre, Auto ISO fa un buon lavoro nellimpostare la fotocamera per luso in modo che se non conosci i dettagli dello scatto, se ne occuperà per te, consentendo allo stesso tempo un controllo sufficiente a portata di mano, se lo vuoi. Ci siamo trovati molto meno inclini a impostare manualmente lISO rispetto a quanto siamo stati su altre fotocamere.

La grande domanda: tutto questo si aggiunge alla Nikon D3300 che offre un grande reparto di qualità dellimmagine? La risposta: sì, certamente pensiamo di sì.

Pocket-lintnikon d3300 recensione immagine 23

Recensione Nikon D3300 - immagine di esempio a ISO 400 - fare clic per il ritaglio JPEG al 100%

Il sensore da 24,2 megapixel offre immagini grandi, forse più grandi del necessario, e sono piuttosto nitide. Ingrandisci al 100% e puoi vedere parte della morbidezza verso i bordi per gentile concessione dellobiettivo del kit, ma il rumore dellimmagine è ben gestito dal motore Expeed nella maggior parte dei casi. Per la maggior parte, nessuno ha davvero bisogno di visualizzare su una scala del 100% a meno che non stampi o utilizzi immagini su larga scala o ritagli in modo significativo. Anche così, puoi vedere dalle immagini di esempio che abbiamo incluso che la fotocamera ha quello che serve per produrre immagini fantastiche.

Anche il bilanciamento del colore naturale dei file JPEG è impressionante. Ci piace molto il modo in cui Nikon bilancia compressione ed elaborazione. Cè un sacco di colore negli scatti, ma non è mai esagerato e le immagini risultanti hanno un impatto che impressionerà coloro che passano da una fotocamera compatta.

Abbiamo giocato con le modalità manuale, priorità di apertura, priorità dellotturatore e completamente manuale e abbiamo trovato che le immagini prodotte dalla fotocamera erano molto buone. Per la maggior parte delluso, tuttavia, la modalità automatica era abbastanza buona da renderla la nostra prima scelta. La misurazione della fotocamera sembra essere corretta e ciò garantisce risultati migliori in auto rispetto a quelli che ti aspetteresti dalle fotocamere compatte, supponendo che il flash non persista a comparire quando non è desiderato o necessario.

Filtri in abbondanza

Forse siamo allantica, o semplicemente sbagliati, ma per noi la fotografia con reflex digitale riguarda larte di scattare fotografie, piuttosto che larte di applicare un filtro a una fotografia. Ma anche così, il D3300 è dotato di alcune opzioni integrate, alcune delle quali sono più utili di altre.

Pocket-lintnikon d3300 recensione immagine 31

Recensione Nikon D3300 - immagine di esempio a ISO 2800

Le migliori fotocamere mirrorless 2022: le migliori fotocamere con obiettivi intercambiabili di Sony, Canon, Panasonic e altre

Dei 13 filtri inclusi, potresti trarre vantaggio dal panorama, che è semplice da usare e funziona abbastanza bene. La fotocamera rileva automaticamente il movimento, quindi una volta premuto il pulsante di scatto per avviare il processo non cè altro da fare se non decidere se si desidera ruotare o inclinare la fotocamera.

Ci sono anche le funzioni meno utili come un finto tilt/shift, le solite modalità di posterizzazione e regolazione e limmancabile colore selettivo. Potrebbero essere divertenti per alcuni, ma sono senza dubbio altrettanto facili da applicare a posteriori nel software di fotoritocco e con risultati migliori.

Se sei interessato a questo genere di cose, lofferta di Nikon è abbastanza a metà strada, ma con buone immagini su cui lavorare di solito risulta abbastanza bene.

Scritto da Ian Morris.