Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Se cè un marchio che è sinonimo di action cam, è GoPro . Lazienda ha dominato completamente il mercato, con probabilmente il suo anno più importante da inizio anno 2017.

Questo perché alla fine del 2016 è entrata nel mercato dei droni con la GoPro Karma , che ha avuto grossi problemi al momento del lancio, è stata richiamata, e quindi lazienda ha dovuto riprendersi da quel fallimento apparentemente catastrofico.

Recover it ha fatto, tuttavia, non solo per rettificare il drone, ma per tornare a ciò che sa fare meglio: costruire le migliori action cam portatili. E nella GoPro Hero 6, lazienda prende tutto ciò che cera di buono in Hero 5 e lo porta a 11.

Recensione GoPro Hero6 Black: Design

  • Impermeabile fino a 10 m
  • Si adatta a supporti/accessori esistenti
  • Porta USB di tipo C
  • GoPro Hero 6 Amazon USA - Amazon UK

Dal punto di vista del design, non è cambiato nulla tra Hero 5 e Hero 6. Non è unesagerazione: ignorando i segni "6" esterni, tutto sui due sembra lo stesso. Ma non è una cosa negativa, però.

LHero 5 è stato il primo eroe a non aver bisogno di un alloggiamento impermeabile extra, e lHero 6 continua nella stessa direzione. È completamente impermeabile, fino a 10 metri e può essere utilizzato per qualsiasi attività sopra o sotto lacqua senza distorcere in modo massiccio limmagine attraverso lobiettivo. Ha anche lo stesso materiale aderente e gommoso che corre lungo tutti i bordi.

Come la maggior parte delle precedenti fotocamere Hero, Hero 6 ha un design per lo più rettangolare, largo un paio di pollici e alto non molto più di un pollice. Dalla parte anteriore, è lobiettivo della fotocamera che è più prominente, seduto nella sua sporgenza quadrata accanto al display secondario monocromatico.

Nella parte superiore, troverai il solito pulsante di scatto/registrazione, indicato dal logo ad anello rosso, mentre il pulsante Modalità/Accensione si trova sul bordo destro (guardando dal retro).

Sotto è dove troverai lo sportello della batteria, che può essere aperto premendo il piccolo pulsante rettangolare e facendo scorrere lo sportello lontano dal cardine. Per rimuovere la batteria, tiri la linguetta. Allo stesso modo, la piccola porta sul bordo sinistro protegge la porta USB Type-C e le porte Mini-HDMI e si apre allo stesso modo.

Altre scelte di design degne di nota, includono il LED minuscolo e sottile che lampeggia sulla parte anteriore e si curva intorno allangolo in alto a sinistra. Cè un altro LED sotto la fotocamera, proprio accanto al piccolo altoparlante, e un terzo a sinistra del display touchscreen principale sul retro.

Pocket-lintGoPro Hero 6 nero immagine 10

Il più grande vantaggio dellHero 6 che mantiene il design dellHero 5 è che si adatta a tutti gli stessi supporti e accessori dellHero 5. Questa è una certa rassicurazione se hai perso mega dollari su un Karma Drone, Grip o acquistato dozzine di supporti e impugnature.

Come tutte le fotocamere GoPro, le dimensioni ridotte sono una parte fondamentale del suo fascino. Puoi montarlo ovunque, tenerlo in mano o metterlo in tasca e non sarà dintralcio, indipendentemente da dove si trovi. A volte significa assicurarsi che il mignolo non si allontani dallobiettivo quando si riprendono video e foto a mano libera.

Recensione GoPro Hero 6 Black: Caratteristiche

  • Attivazione vocale
  • Comandi touchscreen
  • Pulsanti fisici
  • Editor video automatizzato di QuikStories
  • GoPro Hero 6 Amazon USA - Amazon UK

Ci sono quattro modi principali per controllare la nuova videocamera GoPro: usando i pulsanti; utilizzando il touchscreen; con controllo vocale; o tramite lapp associata.

Pocket-lintGoPro Hero 6 nero immagine 7

Per luso pratico, ci sono i classici pulsanti per scattare rapidamente foto, girare video o passare da una modalità allaltra. Accendi la fotocamera premendo il pulsante Modalità/accensione per un paio di secondi; questo stesso pulsante consente di alternare anche le modalità di scatto (video, foto, raffica e video time-lapse).

Per un maggiore controllo o per selezionare altre modalità di scatto, utilizza il touchscreen sul retro. In modalità video, ad esempio, puoi toccare la barra degli strumenti nella parte inferiore del display per scegliere la risoluzione, il frame rate e il campo visivo; è possibile accedere alle impostazioni extra scorrendo da destra a sinistra dove è possibile scegliere di attivare ProTune (che consente di regolare la gamma ISO, il bilanciamento del bianco, la velocità dellotturatore, la nitidezza e la composizione EV).

Come puoi immaginare, essendo un piccolo display da 1,5 pollici, può essere un po complicato usare il touchscreen, ma GoPro ha fatto un ottimo lavoro per renderlo il più intuitivo possibile allinterno di questi confini.

La maggior parte delle attività viene eseguita utilizzando una sola cifra, lunghi passaggi attraverso, verso lalto o verso il basso sulla superficie sensibile al tocco. Per accedere alla galleria, ad esempio, è sufficiente scorrere da sinistra a destra; per tornare allanteprima dal vivo principale, scorrere dallalto verso il basso. Nella modalità di anteprima principale, scorrendo verso il basso dallalto viene visualizzato il menu delle impostazioni generali, che include il formato della data, il volume del segnale acustico, quali LED si desidera illuminare, la luminosità dello schermo, la formattazione della scheda di memoria e molto altro, inclusa la scelta delle impostazioni di attivazione vocale .

Il che ci porta chiaramente al metodo più futuristico di utilizzare la fotocamera: tramite il controllo vocale. Questa funzione era presente in Hero 5 e ora è stata migliorata in Hero 6. Ora ci sono un paio di comandi in più e lopzione di usare la voce per riattivare la fotocamera. Con questa opzione attivata, la fotocamera ascolterà i tuoi comandi vocali fino a otto ore dopo lo spegnimento. Basta dire "accendi GoPro" e lo farà.

Pocket-lintGoPro Hero 6 nero immagine 4

Lelenco dei comandi GoPro Voice Control disponibili è il seguente:

  • GoPro avvia la registrazione
  • GoPro HiLight
  • GoPro interrompe la registrazione
  • GoPro scatta una foto
  • Scatto a raffica GoPro
  • Time-lapse di avvio GoPro
  • GoPro ferma il time-lapse
  • Modalità video GoPro
  • Modalità foto GoPro
  • Modalità time-lapse GoPro
  • Modalità burst GoPro
  • Spegnimento GoPro
  • Accendi la GoPro

Purtroppo, non cè nessun comando vocale per regolare le impostazioni manuali o qualcosa di più complesso. Tuttavia, la fotocamera gestisce molto bene le basi. Utilizzando i comandi vocali preimpostati, la telecamera ci ha sempre risposto correttamente con lazione appropriata.

Lultimo è forse il metodo di controllo più ingombrante: utilizzare lapp GoPro collegando il tuo dispositivo intelligente tramite Bluetooth. Questo presenta un feed live dalla fotocamera, insieme ai controlli per modificare le impostazioni di ripresa di foto o video, ma cè un certo ritardo che può essere fastidioso. Detto questo, per luso a distanza di braccio, ad esempio quando si utilizza la fotocamera su unasta di prolunga, è un metodo di controllo inestimabile.

Recensione GoPro Hero6 Black: Immagini fisse

  • Foto fisse HDR
  • 10 secondi di esposizione negli scatti notturni

La maggior parte pensa che la GoPro sia principalmente una videocamera, ma con la Hero 6 la fotografia ha visto un enorme miglioramento della qualità complessiva grazie al nuovo processore GP1 personalizzato.

Questo processore significa che tutte le foto ora hanno una gamma dinamica molto migliore e, per la prima volta, funzionalità HDR (ovvero una gamma dinamica elevata, utilizzata per bilanciare automaticamente i picchi di luci e ombre). Ciò significa che le foto in generale risaltano con molto più colore e contrasto, ma senza essere troppo sature, troppo luminose o troppo scure in nessuna area. I dettagli sembrano un po più chiari rispetto allHero 5 e le immagini sono complessivamente più vivaci.

Una delle maggiori differenze si nota durante le riprese utilizzando la modalità notturna. Ora, per impostazione predefinita, può richiedere esposizioni fino a 10 secondi, assicurando che anche nel cuore della notte con luce minima, puoi comunque scattare una foto di uno spettacolo notturno (a patto che la fotocamera sia ferma!). Cè anche un nuovo zoom digitale 2x, che funziona bene, a condizione che tu possa superare usando il pratico dispositivo di scorrimento sullo schermo.

Come con la maggior parte delle fotocamere a sensore piccolo che scattano in modalità automatica, tuttavia, Hero 6 non è eccezionale in condizioni di scarsa illuminazione. Scattare nella solita modalità foto produce risultati leggermente rumorosi con colori meno impressionanti, perché la fotocamera sta cercando di garantire lequilibrio tra velocità dellotturatore e sensibilità ISO per la giusta esposizione a mano libera. Tuttavia, esiste una modalità di scarsa illuminazione e la possibilità di regolare le impostazioni utilizzando la modalità ProTune. Inoltre, puoi anche scattare file raw.

Recensione GoPro Hero 6 Black: Video

Passando allelemento più importante: il video. Come da foto, i dettagli e i colori dellHero 6 sono un po più incisivi rispetto allHero 5 dellanno scorso, ma qui ci sono alcune importanti aggiunte chiave, rese possibili ancora una volta con il processore GP1 personalizzato.

Le migliori fotocamere DSLR 2022: tutte le migliori fotocamere con obiettivi intercambiabili disponibili per l'acquisto oggi

Il primo è laggiunta di 4K a 60 fotogrammi al secondo. Per le riprese dazione veloci, questo assicura che il movimento sullo schermo sia ultra fluido e ideale per il rallentatore a metà tempo, se lo desideri.

Lunico aspetto negativo del 4K60, a causa di vincoli fisici (non si desidera che la fotocamera si surriscaldi), è che non è possibile utilizzare la nuova fantastica stabilizzazione digitale. Tra i lati positivi, questo contenuto 4K60 viene salvato utilizzando il codec video HEVC, assicurandoti di non perdere dettagli, mantenendo il bitrate al minimo, il che significa che la tua fotocamera non morirà durante lacquisizione.

Pocket-lintGoPro Hero 6 nero immagine 9

Per tutte le altre modalità video cè la stabilizzazione digitale a 3 assi. Per consentire ciò, limmagine viene ritagliata leggermente (quindi lo scatto è meno grandangolare) in modo che la fotocamera possa utilizzare i sensori di movimento integrati. Di conseguenza, le riprese video dellHero 6 sono molto più fluide e prive di vibrazioni rispetto allHero 5. Labbiamo testato su un giro in mountain bike e il filmato finale è stato il più fluido possibile, ignorando con successo le vibrazioni e le irregolarità del trekking .

Oltre alla normale registrazione video, cè un time-lapse video 4K che offre risultati davvero fantastici ed è personalizzabile. Tuttavia, ci è piaciuto molto di più il nuovo rallentatore, che cattura a una risoluzione di 1080p a 240 frame al secondo. Come con un sacco di acquisizione ad alto framerate (HFR), hai bisogno di molta luce per farlo sembrare buono, ma alla luce del giorno, i risultati finali sono fantastici.

Recensione GoPro Hero6 Black: prestazioni e QuikStories

  • Wi-Fi 5GHz
  • Offload di contenuti fino a 3 volte più veloce

Un altro miglioramento chiave per Hero 6 è laggiunta del Wi-Fi a 5 GHz, resa possibile ancora una volta dal processore GP1.

Con QuikStories, una funzionalità che abbiamo esplorato in passato , ciò significa che la fotocamera scarica i contenuti sul telefono molto più velocemente di prima. Ovviamente, se scatti in 4K, ci vuole ancora del tempo, ma è più veloce a 5GHz.

Tuttavia, abbiamo riscontrato alcuni problemi. Uno dei nostri video clip più lunghi a 340 fps semplicemente non veniva riprodotto sul nostro iPhone, nonostante tutti gli altri filmati funzionassero perfettamente. Ciò significava che dovevamo caricarlo in Premiere Pro su un computer desktop per visualizzarlo. Questo era solo uno degli oltre 60 file catturati dalla fotocamera, quindi sembra un bug isolato, ma qualcosa che altri potrebbero sperimentare.

Pocket-lintLa fotocamera nera GoPro Hero 6 mostra limmagine 3

Quando abbiamo utilizzato QuikStories per la prima volta, pensavamo che il software di selezione automatica non fosse sempre in grado di scegliere i momenti giusti da una raccolta di video, mentre tagliava al momento sbagliato più di quanto sarebbe stato giusto. NellHero 6 questo sembra risolto, sempre grazie al processore GP1, poiché la fotocamera è in grado di analizzare il movimento della fotocamera durante lacquisizione, così come il riconoscimento facciale e audio per capire quando sta accadendo lazione. Ciò significa che le QuikStories sono in qualche modo migliorate, evitando tagli nei momenti sbagliati.

Prime impressioni

Se stai cercando la migliore action cam in assoluto, con linterfaccia più user-friendly e la più ampia gamma di accessori opzionali, allora GoPro Hero 6 deve essere in cima alla lista.

Potrebbe sembrare proprio lHero 5, ma i progressi offerti dal nuovo chip del processore GP1 sono reali, dallacquisizione 4K60, al trasferimento Wi-Fi a 5 GHz, immagini fisse migliorate e unimpressionante stabilizzazione dellimmagine multiasse.

Questo, tuttavia, ha un costo: a £ 499, Hero 6 è la videocamera GoPro più costosa fino ad oggi. Ma se vuoi la migliore GoPro in assoluto, allora lHero 6 ne vale la pena. È notevolmente migliore di Hero 5 in quasi tutti i modi misurabili.

Alternative da considerare

GoPro Hero5 Nero

Sembra uguale a Hero 6 e costa £ 100 in meno. Se riesci a vivere senza video in ultra slow motion, foto HDR e video 4K a 60 fps, Hero 5 ti farà benissimo.

Leggi la recensione completa: Recensione GoPro Hero5 Black: una nuova generazione di supereroi

Scritto da Cam Bunton.