Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - La Fujifilm X-S10 è arrivata per scuotere il tipico design del quadrante pesante del produttore di fotocamere giapponese con qualcosa di completamente più semplice. Bene, è così che potresti vederlo se hai già investito in una fotocamera della serie X, come lX-T4 .

Ma lX-S10 non è proprio per gli utenti Fujifilm esistenti, questa è londata a lunga distanza dellazienda per i potenziali utenti Canon e Nikon in qualche modo - quelli che, dal momento che quelle aziende hanno spinto forte rispettivamente su EOS R e Nikon Z , probabilmente non può tenere il passo con il flusso di cassa previsto di corpi così costosi e nuovi obiettivi.

Ora, lX-S10 non è affatto ultra-budget - come in, è sotto le quattro cifre, piuttosto che costare un paio di migliaia di dollari - ma come investimento solido potrebbe avere senso. Ha molte delle capacità dellX-T4: lo stesso sensore, lo stesso sistema di messa a fuoco automatica, ma a un costo ridotto. Quindi cosa dà?

X-S10: design

  • Dimensioni del corpo: 126 x 85,1 x 65,4 mm / Peso: 465 g
  • Mirino elettronico (EVF) da 2,36 m di punti
  • Touchscreen LCD orientabile da 3 pollici
  • Selettore modalità principale singolo
  • Non resistente alle intemperie
  • Nuova grande impugnatura

La cosa principale dellX-S10 è che non ha una serie di quadranti sparsi sul suo corpo. Almeno, non allo stesso modo della maggior parte delle fotocamere Fujifilm serie X, che in genere hanno un quadrante dellotturatore, un quadrante di compensazione dellesposizione, un quadrante della sensibilità ISO e un anello di apertura sullobiettivo (questo non scompare, a seconda dellobiettivo ). LS10 invece opta per un unico quadrante di modalità principale per controllare tra le modalità Auto, Personalizzata (quattro impostazioni) e Manuale (M), Apertura (A), Otturatore (S) e Programma automatico (P).

Pocket-lintFujifilm X-S10 recensione foto 7

Ciò non significa che sarà un gioco da ragazzi da usare per i neofiti che si chiedono cosa siano tutte le lettere "P, S, A, M" sopra. Ma se sei abituato al layout della tua fotocamera con più menu e led a pulsante - a la Canon - allora è probabile che questo Fujifilm abbia un po più senso.

Al contrario, tuttavia, lo troviamo più confuso. Poiché utilizziamo sempre la ghiera di compensazione dellesposizione dedicata e la ghiera dellotturatore, quindi una rapida occhiata ci consente di sapere quale impostazione fissa abbiamo selezionato piuttosto che dover guardare lo schermo o passare a vari menu. Ognuno ha il proprio punto di vista, supponiamo, ma preferiamo lesclusivo punto di forza di Fujifilm dei quadranti multipli, poiché distingue il marchio dagli altri.

Ma che dire di quegli altri quadranti che puoi vedere? Sono rotelle, le due posizionate in alto - una delle quali scorre sopra la punta posteriore della fotocamera - che possono essere ruotate per effettuare regolazioni rapide su varie impostazioni. Sono questi che assicurano che lX-S10 sia ancora abbastanza facile da usare e veloce da apportare. Questo, dopotutto, fa parte dello scopo dellacquisto di una fotocamera dedicata in questi giorni: devi avere un controllo fisico pratico, altrimenti il telefono in tasca avrebbe probabilmente più appeal.

Pocket-lintFujifilm X-S10 recensione foto 10

In termini di specifiche, lX-S10 non è allaltezza dellX-T4, come ci si aspetterebbe, date le differenze di prezzo. LS10 non è resistente alle intemperie, ad esempio, ma dubitiamo che interesserà unenorme porzione di utenti (e se lo fa, ci sono altre opzioni più costose allinterno della gamma). Il mirino elettronico integrato è eccellente, ma nemmeno così ad alta risoluzione nellS10 - non che sembri male alla vista in alcun modo.

LX-S10 è un po più piccolo di molte altre fotocamere della serie X di Fujifilm e anche più leggero, mentre il design incorpora unampia presa, assicurando che, qualunque obiettivo tu abbia attaccato alla parte anteriore, dovrebbe continuare a sentirsi equilibrato.

X-S10: prestazioni

  • Modalità burst a 8 fps (20 fps con otturatore elettronico)
  • Stabilizzazione dellimmagine nel corpo a 5 assi
  • 425 aree AF selezionabili

Abbiamo avuto lX-S10 solo per un breve periodo, letteralmente un giorno, quindi non siamo stati in grado di scattare un sacco di foto usandolo, dati i nostri altri compiti. Ma è chiaramente un artista che evita il tipico timbro "entry-level".

Pocket-lintFujifilm X-S10 recensione foto 6

Il sistema di messa a fuoco automatica, ad esempio, è lo stesso che troverai nella X-T4 con specifiche superiori. Quindi è un tappo.

La fotocamera utilizza un enorme 2,16 milioni di pixel a rilevamento di fase incorporati sulla superficie del suo sensore, con 425 aree AF, progettate per coprire lintera larghezza da bordo a bordo. Ciò significa che puoi concentrarti ovunque nel campo visivo. Il punto AF può essere regolato anche tra una varietà di dimensioni dei punti, utilizzando la rotella posteriore.

Se ti piacciono di più le riprese automatiche o vuoi usare le dita sullo schermo, anche questo è possibile. Premi nel punto in cui desideri mettere a fuoco e aziona lotturatore, il che rende lutilizzo della fotocamera estremamente semplice, oppure puoi disattivarlo e utilizzare invece il controllo del joystick posteriore per la precisione. Preferiamo questultimo, ma la fotocamera è adatta a tutti i tipi di usi.

Pocket-lintFujifilm X-S10 immagini foto 2

Anche la velocità è decente, con un massimo di otto fotogrammi al secondo (8 fps) in modalità burst o 20 fps utilizzando un otturatore elettronico. È lideale per catturare soggetti in rapido movimento e il sistema di messa a fuoco automatica può davvero tenere il passo. Oppure può tracciare automaticamente volti e occhi sia nelluomo che negli animali, per ottenere lo scatto perfetto.

Con un obiettivo decente sul davanti e lX-S10 dovrebbe essere una formidabile macchina da tiro. Tuttavia, non è davvero destinato a venire imballato con il miglior vetro Fujifilm, poiché lobiettivo qui è contenere i costi.

Delle quattro opzioni offerte - solo corpo, 15-45 mm f/3.5-5.6, 18-55 mm f/2.8-4, 16-80 mm f/4.0 - suggeriamo di prendere il 18-55 mm per un potenziale di apertura più veloce , che offre migliori opzioni per le riprese in condizioni di scarsa illuminazione, lespansione della sfocatura dello sfondo e il mantenimento della nitidezza con impostazioni di apertura stop-down.

Pocket-lintFujifilm X-S10 immagini foto 4

Non cè motivo per cui non puoi mettere alcun obiettivo Fujifilm serie X sulla parte anteriore della fotocamera, e cè molto da scegliere. Quindi, che si tratti di zoom, macro, teleobiettivo, grandangolo o qualunque cosa faccia galleggiare la tua barca, la gamma di opzioni è qui se il tuo portafoglio può gestirla.

X-S10: qualità dellimmagine

  • Sensore CMOS 4 X-Trans da 26 megapixel
  • ISO 160-12.800 (80-51.200 est)
  • 12 modalità di simulazione del film

Quindi per la qualità dellimmagine. Come diciamo, abbiamo avuto solo il tempo di girare una manciata di scatti. Ma non ci sono sorprese: con lo stesso sensore da 26,1 megapixel che si trova nellX-T4, la qualità che otterrai dallX-S10 è più o meno la stessa.

In effetti, lX-S10 include anche una versione rielaborata del sistema di stabilizzazione dellimmagine a 5 assi che troverai nella fotocamera più costosa. Qui lunità meccanica è stata ridotta per adattarsi a questo corpo più piccolo, ma questo non ha visto quasi alcuna riduzione della capacità - ed è davvero un ottimo sistema per aiutare gli scatti a mano libera a rimanere quel tocco in più nitido.

Per quanto riguarda la reale qualità dellimmagine. Quello che abbiamo notato, dopo aver scattato foto in tutta la gamma di sensibilità ISO, è quanto siano pulite le immagini anche con impostazioni molto più elevate, il che significa che anche gli scatti in condizioni di scarsa illuminazione saranno fantastici (come lesempio ISO 12.800 di seguito). Questo perché questo sensore è retroilluminato, con il cablaggio in rame posizionato sotto i fotodiodi nel sensore, al fine di creare un percorso del segnale più pulito.

Pocket-lintFujifilm X-S10 immagini foto 12

Cè anche tutta una serie di modalità di simulazione del film: ne contiamo 12, anche se Fujifilm ci dice che ce ne sono 18, alza le spalle, se vuoi emulare il film classico. Si va da Seppia, Monochrome, Pro Neg, Velvia e altro.

Proprio come abbiamo detto dellX-T4: la qualità dellimmagine dellX-S10 è esemplare. Anche se, come abbiamo detto nella sezione precedente, molto di questo dipende dallobiettivo sulla parte anteriore della fotocamera.

X-S10: video

  • Video 4K30 massimo (nessun ritaglio)
  • 1080p a 240 fps possibili
  • Jack per microfono da 3,5 mm
  • Uscita HDMI pulita

Il video è in aumento nelle aspettative degli acquirenti, quindi lX-S10 garantisce specifiche decenti anche in questo senso. È possibile acquisire qualità 4K Ultra-HD fino a 30 fps (sono disponibili anche 25/24 p), con un jack per microfono dedicato per la registrazione dellaudio off-camera, se lo si desidera.

Pocket-lintFujifilm X-S10 recensione foto 3

La porta HDMI si rivolge a 10 bit se si desidera anche unuscita 4:2:2 pulita o è a 8 bit direttamente sulla scheda. Cè solo un singolo slot SD alla base della fotocamera, vicino alla porta della batteria. Oh, e cè la ricarica USB-C della batteria direttamente nella fotocamera, il che è fantastico.

Prime impressioni

La Fujifilm X-S10 è una nuova proposta in termini di design. Sta tentando di semplificare il layout multi-quadrante di altre fotocamere della serie X per attirare un pubblico completamente nuovo. Sebbene possa ridurre i quadranti, tuttavia, non riduce necessariamente la consapevolezza della fotocamera che sarà necessario utilizzarla.

Sebbene il design sia nuovo, il set di funzionalità è una proposta familiare: allinterno di questo piccolo corpo cè un sistema di messa a fuoco automatica e un sensore di immagine altamente capaci, gli stessi che troverai nella più costosa fotocamera X-T4. Quindi il corpo più piccolo non significa compromettere i pilastri fondamentali della qualità e delle capacità dellimmagine, il che è unottima notizia.

Quindi, in che modo Fujifilm ha tagliato diverse centinaia di sterline dallX-S10 rispetto allX-T4? La struttura è diversa, non è impermeabile, mentre alcune delle caratteristiche certamente eccellenti, come il mirino elettronico, non sono di fascia alta nelle specifiche.

Se troverai lassenza di quadranti multipli un vantaggio o un dolore dipende dalla tua visione su cosa dovrebbe essere una fotocamera Fujifilm serie X. Ma ora cè lopzione e quindi la scelta - e con così tanta attenzione su fotocamere full frame molto più costose di Canon e Nikon, e Olympus che sta per uscire dal gioco Micro Quattro Terzi (beh, forse, forse), possiamo vedere perché lX-S10 sta piombando per cercare di farsi un nome.

Scritto da Mike Lowe.