Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Negli ultimi cinque anni Canon ha perfezionato la sua serie G7 X, accumulandosi nella terza versione della serie: la G7 X Mark III. Questultimo modello continua la forma impostata dai suoi due predecessori, abbinando un nuovissimo sensore da 1 pollice - che è più grande del tipico nella maggior parte delle fotocamere, progettato per una migliore qualità dellimmagine - con un collaudato obiettivo zoom da 24-100 mm.

Ma dove il G7 X III differisce rispetto al suo duo precedente è con lintroduzione di un ingresso microfono da 3,5 mm. Perché Canon ha nel mirino la comunità dei vlog con questa fotocamera; una mossa di nicchia ma sensata data la funzione di ribaltamento in avanti dello schermo della fotocamera per rendere la registrazione, anche in qualità 4K Ultra-HD, un gioco da ragazzi.

G7 X 3: Cosa cè di nuovo?

  • Nuovo sensore CMOS a struttura sovrapposta
  • Aggiunge jack per microfono da 3,5 mm e video 4K
  • Sistema di menu simile a EOS

A differenza del G5 X II, che viene annunciato in tandem, il G7 X III non cambia davvero la composizione di base di ciò che è. Il Mark III ha lo stesso ingombro, schermo, obiettivo e layout fisico del modello Mark II di prima. Cè un nuovo sistema di menu in stile DSLR, tuttavia, che sembrerà familiare agli utenti Canon che cercano una fotocamera tascabile da portare in giro.

Pocket-lintImmagine Canon PowerShot G7 X III 12

Dove il G7 X III differisce davvero è in due aree chiave, che abbiamo già toccato: lintroduzione di un nuovo sensore CMOS da 20,1 megapixel, che ha una struttura impilata anziché una forma illuminata sul retro, che si dice permetta una pulizia più pulita segnale e qualità migliore di prima; e larrivo di quel jack di ingresso microfono da 3,5 mm, che rende la registrazione dellaudio tramite un microfono cablato o wireless molto più semplice durante lacquisizione di quelle (anche nuove) clip 4K Ultra-HD.

G7X III: design e prestazioni

  • Obiettivo 24-100 mm f/1.8-2.8 con ghiera di controllo rotante fisica
  • Scatto a raffica a 20 fps (da 30 fps a 70 fotogrammi in formato CR3)
  • Touchscreen LCD da 3,2 pollici con angolo di inclinazione sul retro
  • Opzione di ricarica USB-C (caricatore incluso)
  • Filtro a densità neutra integrato (3 stop)
  • Bluetooth e Wi-Fi

Come un pacchetto su piccola scala, il G7 X III ha una specifica forte. Quellobiettivo offre unampia apertura in tutto: è f/1,8 allequivalente di 24 mm con langolo più ampio, scendendo a un f/2,8 ancora ampio con lequivalente massimo di 100 mm, il che significa che molta luce può entrare per mantenere la qualità e aiutare a mantenere la sfocatura dello sfondo di più pronunciato, se questo è laspetto che desideri ottenere.

Pocket-lintCanon PowerShot G7 X III immagine 3

Il fatto è che Canon ha aumentato il prezzo della Mark III a livelli molto più alti rispetto a prima. Entra nei negozi a £ 700, un aumento di quasi il 50% rispetto al modello Mark II di prima. È molto da pagare per un jack per cuffie da 3,5 mm, video 4K e alcuni potenziali miglioramenti della qualità. Sembra davvero costoso se si considera che una Panasonic LX100 Mark II - che ha un sensore Micro Quattro Terzi ancora più grande e include anche un mirino - può essere acquistata per circa £ 60 in più. Detto questo, la Panasonic ha uno schermo fisso, quindi è meno versatile della Canon in questo senso. E, naturalmente, anche la Panasonic non ha un ingresso da 3,5 mm.

La Canon G7 X III è veloce da mettere a fuoco e ha una modalità burst quasi stupida fino a 20 fotogrammi al secondo, quindi non ci sono dubbi sulle sue credenziali di velocità. Ma, proprio come diciamo così spesso delle fotocamere PowerShot, non cè molta complessità nel sistema di messa a fuoco automatica: la sua messa a fuoco a 1 area in punti più grandi o meno grandi, o unopzione di tracciamento del soggetto, non può superare la modalità Pinpoint più dettagliata della Panasonic LX100 II. Dato che Canon ha dotato il G7 X III di quel sistema di menu in stile EOS, è un peccato non vedere un sistema di messa a fuoco più diversificato.

Pocket-lintCanon PowerShot G7 X III immagine 7

In termini di design, troviamo davvero utili i quadranti fisici, in particolare laccesso rapido alla compensazione dellesposizione. Sia che tu stia cercando inquadra e scatta o il controllo completo su otturatore e apertura, è tutto disponibile qui con relativa facilità, incluso un anello di controllo fisico per aiutare le regolazioni rapide. Non cè un mirino da trovare qui, quindi dipenderai dallo schermo, ma se un mirino è di fondamentale importanza, allora il G5 X II può essere acquistato per non troppi soldi in più.

G7X Mark III: qualità dellimmagine

  • Nuovo sensore CMOS da 1 pollice da 20,1 MP
  • Costruzione impilata, non BSI
  • ISO 125 a 12.800 standard
  • Processore Digic 8
  • Ingresso microfono da 3,5 mm
  • Da 4K a 30 fps

Sotto il cofano, il G7 X presenta un nuovissimo sensore CMOS da 1 pollice con un design a strati. Questo non è retroilluminato (BSI), è un passo avanti rispetto a quello, se vuoi, con una nuova costruzione che mantiene tutti i componenti lontani dai fotodiodi per un segnale ancora più pulito. Ciò, in teoria, significa unimmagine finale più pulita con meno rumore dellimmagine.

Pocket-lintImmagine di immagini Canon PowerShot G7 X III 5

Il modello Mark III non aumenta la risoluzione rispetto al suo predecessore, vedete, è seduto in quello sweetspot da 20 megapixel e non sta giocando la corsa dei megapixel - che pensiamo possa essere solo una buona cosa in una fotocamera come questa.

Ora, non abbiamo giocato molto con questa fotocamera, quindi non possiamo dare unidea di come sia la qualità, ma ci sono alcuni ovvi vantaggi. Innanzitutto, la profondità di campo. Con quellapertura f/1.8 è possibile mettere a fuoco alcuni soggetti in primo piano, o quando si è completamente ingrandito (è vero, quindi a f/2.8), per ottenere quellaspetto di sfondo fuso.

La qualità è decente. Anche a ISO 6400 tutti i dettagli e il colore dei tubi di vernice sono chiaramente visibili, con poca grana nellimmagine. Le sensibilità ISO più basse fanno ancora meglio a mantenere unimmagine più liscia e nitida. Da un sensore da 1 pollice questa è roba impressionante.

Il problema è che, come abbiamo sottolineato sopra, il controllo sulle aree di messa a fuoco non è abbastanza preciso, quindi abbiamo avuto alcune situazioni di messa a fuoco imperfetta, che è difficile contrastare quando si scatta con unapertura ampia, come offerto qui.

Le migliori fotocamere DSLR 2022: tutte le migliori fotocamere con obiettivi intercambiabili disponibili per l'acquisto oggi

Ma potresti non acquistare comunque questa fotocamera per le sue caratteristiche fisse. E ora Canon ha aumentato la capacità di acquisizione video, è una buona ragione per considerare il G7 X III. È disponibile lacquisizione 4K UHD fino a 30 fps oppure puoi scattare in Full HD (1080p) fino a 100/120 fps per lediting al rallentatore a metà tempo. Abbinalo agli stili immagine, allingresso da 3,5 mm e alla creatività personale e sarai in grado di catturare alcuni fantastici video clip quando usi questa fotocamera.

Prime impressioni

Canon PowerShot G7 X III è una fotocamera con intenzioni chiare: è destinata ai vlogger, con la sua acquisizione 4K Ultra-HD, lingresso microfono da 3,5 mm e lo schermo inclinabile rivolto in avanti, il tutto per chiarire. Il sensore da 1 pollice più grande del tipico e lobiettivo zoom ad ampia apertura aiuteranno anche a scattare foto dallaspetto professionale con sfondi sfocati.

Dove il G7 X III inciampa un po, tuttavia, è con il suo prezzo. A £ 700 è molto di più del modello Mark II in uscita. Ci sono ovviamente i vantaggi descritti sopra, che saranno fantastici per alcuni, ma se sei nel mercato solo per le fotocamere fisse, la Panasonic Lumix LX100 II offre un sensore ancora più grande, più opzioni di messa a fuoco automatica e un mirino integrato - e costa a malapena più contanti.

Nel complesso, il G7 X III si ritaglia una posizione unica, a cavallo tra foto e video con una propensione verso questultimo. Se una fotocamera tascabile e portatile con ingresso per microfono è esattamente ciò che desideri, non troverai nientaltro sul mercato per soddisfare le tue esigenze.

Scritto da Mike Lowe.