Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Mentre il mercato delle fotocamere compatte continua a ridursi, lesborso di nuovi prodotti sembra navigare su un tema comune: lo zoom sta aumentando in una guerra combattuta con le fotocamere degli smartphone a obiettivo fisso. La Canon PowerShot SX700 HS - laggiornamento al precedente modello SX280 HS - e il suo salto da uno zoom ottico da 20x a 30x incarna questa tendenza; lurto significativo nelle specifiche che garantisce il salto nel numero di modello.

Nonostante abbia più spazio nel reparto obiettivi, lSX700 evita una notevole espansione del girovita - è solo un po più grosso del suo predecessore - ed è competitivo contro modelli come la Panasonic Lumix TZ60 e la Sony Cyber-shot HX60.

Ma lobiettivo zoom più considerevole è larea giusta su cui mettere a fuoco? In effetti, questo aggiornamento rende la fotocamera meno abile piuttosto che una più avanzata di prima, e lapproccio diretto di Canon manca della raffinatezza dei suoi concorrenti più vicini? Abbiamo girato con la Canon SX700 sia nel soleggiato Portogallo che nel piovoso Regno Unito per vedere se è il re delle compatte con zoom da viaggio.

Il nostro parere veloce

Con un prezzo di lancio di £ 329, la Canon PowerShot SX700 HS potrebbe non essere un acquisto economico, ma supera abilmente la principale concorrenza di Panasonic e Sony abbastanza da farci alzare in piedi e prestare attenzione. Non è così intelligente anche dietro di loro offrendo meno funzionalità e un funzionamento più semplicistico, nonostante le prestazioni generalmente buone.

Se devi avere uno zoom enorme in un formato tascabile, allora cè molto da fare per lSX700 HS. Il fatto è che non possiamo fare a meno di pensare che il suo predecessore SX280 HS, con il suo obiettivo zoom meno significativo, fosse una prospettiva a tutto tondo più sensata. Il badge "zoom 30x" dellSX700 può piacere, ma lo zoom massimo ha i suoi limiti e Canon ha negato di aumentare le sue caratteristiche generali.

Ciò che Canon ottiene ancora una volta è la qualità delle immagini. Non sono del tutto perfetti in ogni modo, ma la linea SX è sempre stata la prima della sua classe in questo senso. LSX700 HS non è diverso ed è questo che lo renderà uno dei migliori zoom da viaggio... anche se il vecchio SX280 HS potrebbe essere due volte più allettante in base al suo prezzo più basso.

Recensione Canon PowerShot SX700 HS

Recensione Canon PowerShot SX700 HS

4.0 stelle
Pro
  • Inquadra e scatta facilmente o controllo manuale completo
  • Modalità macro ravvicinata
  • Buona stabilizzazione dellimmagine
  • Qualità dellimmagine decente
Contro
  • Opzioni limitate di messa a fuoco automatica
  • Nessuna acquisizione raw
  • Limitazioni dello zoom 30x con estensione maggiore
  • Nessun touchscreen
  • Più semplice di Panasonic TZ60

Design

LSX700 HS è dotato di uno zoom ottico equivalente da 25-750 mm, il che significa una portata maggiore del 50% rispetto al precedente modello SX280. Ciò non va a scapito di una corporatura gigantesca, come attesta lo spessore di 34,8 mm. Solo quando si estende completamente lobiettivo la fotocamera assume una forma più consistente a causa dellobiettivo sporgente, ma da spenta è un acquisto tascabile.

Pocket-lintcanon powershot sx700 hs recensione immagine 9

In termini di layout e design, lSX700 percorre un percorso simile allSX280 HS, sebbene con linclusione di unimpugnatura anteriore sporgente per favorire una presa confortevole. Si adatta perfettamente alla mano, quindi nessuna lamentela su quel fronte.

Sul retro cè un selettore di modalità posizionato verso il bordo del corpo, mentre il d-pad offre un controllo di rotazione per il pollice tra le impostazioni. Entrambi questi quadranti sono in plastica che li fa risaltare rispetto al design del corpo in metallo più premium, non che influisca sulluso. Luso del selettore di modalità per passare da una modalità di scatto allaltra - sia che si desideri la semplicità di inquadratura e scatto o i controlli manuali per ottenere il massimo dalle cose - è abbastanza difficile da ruotare, ma questo funziona a vantaggio di non farla fuoriuscire accidentalmente .

Pocket-lintcanon powershot sx700 hs recensione immagine 6

Sul retro della fotocamera è presente uno schermo LCD da 3 pollici a 921k punti per lanteprima e la riproduzione che, grazie alla sua ampia risoluzione, è un gradino sopra il suo predecessore. Sembrava brillante da vedere durante i test nel Regno Unito, ma ha avuto difficoltà a presentare unanteprima visibile sotto il sole portoghese.

A differenza della Panasonic Lumix TZ60, non cè un mirino nellofferta di zoom 30x di Canon e, anche se non eravamo grandi fan del mirino Panasonic, ciò avrebbe fatto la differenza in una situazione così illuminata dal sole. Non è inutilizzabile in tali condizioni, solo difficile definire unesposizione precisa e uninquadratura accurata.

LEGGI: Recensione Panasonic Lumix TZ60

Più può significare meno

Il motivo principale per acquistare lSX700 HS è il suo significativo obiettivo zoom. Significa che è possibile scattare foto di gruppo grandangolari o soggetti lontani per riempire linquadratura. Linterruttore intorno al pulsante di scatto sulla parte superiore della fotocamera fa scorrere lobiettivo attraverso la sua gamma di zoom a un ritmo ragionevole e tutto sembra robusto senza nulla che sbatte intorno.

Pocket-lintcanon powershot sx700 hs recensione immagine 5

Nonostante il passaggio a uno zoom 30x su tutti i principali produttori, è una specifica non priva di limiti. Aumenta lo zoom al massimo e può essere difficile per lautofocus agganciarsi a un soggetto a causa di un rallentamento delle prestazioni. Ha ancora i suoi usi, ma non aspettarti una cattura infallibile super veloce.

Parte del motivo è la quantità di luce in grado di entrare nella fotocamera in una situazione del genere. Lapertura massima disponibile a 750 mm è solo f/6.9, il che significa che una quantità di luce notevolmente inferiore è in grado di entrare nella fotocamera rispetto allimpostazione grandangolare e, di conseguenza, la fotocamera deve aumentare le impostazioni per ottenere unanteprima dellimmagine dal vivo. In condizioni di scarsa illuminazione, ciò significherà probabilmente un frame rate rallentato sullo schermo e una maggiore velocità dellotturatore che aumenta la probabilità di uno scatto sfocato. Anche se non conosci i dadi e i bulloni di questa roba di fondo, la sentirai in uso e può frustrare.

Anche la stabilizzazione dellimmagine, spesso eccellente, trova il suo limite a questa nuova significativa lunghezza focale. Mantenere gli scatti fermi allequivalente di 750 mm può essere un po complicato, anche se abbiamo trovato che la stabilizzazione fa un ottimo lavoro anche quando si scatta con lo zoom massimo con velocità dellotturatore inferiori a quelle desiderabili.

Prestazione

In generale, lSX700 è un esecutore capace, ma la linea SX non si è evoluta drasticamente in numerose iterazioni e essenzialmente ci lascia desiderare di più in alcune aree.

Pocket-lintcanon powershot sx700 hs recensione immagine 10

Lautofocus, ad esempio, funziona molto bene su tutta la gamma di zoom medio-grandi, ma manca della versatilità di alcuni concorrenti. Cè la possibilità di posizionare un punto AF a singola area solo al centro, oppure Face AiAF automatizzato rileverà volti e soggetti in qualsiasi punto della scena. Questo è tutto: solo le due opzioni. Altri concorrenti hanno touchscreen per posizionare il punto di messa a fuoco o modalità pinpoint per una maggiore precisione della messa a fuoco.

Quindi, mentre la Canon è un successo tanto quanto il suo predecessore SX280 HS, il mondo ha continuato a girare e Canon non ha davvero evoluto la sua offerta tanto quanto potrebbe suggerire il salto da "280" a "700".

Invece si è concentrato maggiormente sullincremento della lunghezza focale piuttosto che sullaumento delle prestazioni principali per superare la concorrenza. Prendilo come vuoi: significa che nel complesso è buono, ma aiuta a evidenziare quanto successo il modello precedente fosse già stato ed è tuttora.

Pocket-lintcanon powershot sx700 hs recensione immagine 30

Recensione Canon PowerShot SX700 HS - immagine di esempio a ISO 200 - fare clic per ritaglio a dimensione intera

Attenersi alle impostazioni grandangolari e cè unottima modalità macro per i primi piani. LSX700 può mettere a fuoco a 5 cm dallobiettivo con limpostazione grandangolare di 25 mm; estendere lo zoom e questa distanza diminuisce come previsto, ma larea di messa a fuoco automatica diventa gialla (insieme a un punto esclamativo) se il soggetto è troppo vicino allobiettivo.

Qualità dellimmagine

È stato lSX280 HS che ha visto lalba del processore Digic 6. Fa il suo ritorno nellSX700 HS, solo che questa volta è stato abbinato a un sensore da 16,1 megapixel, un aumento della risoluzione di circa il 25% rispetto al modello di ultima generazione.

Pensavamo che lSX280 avesse raggiunto il punto debole della risoluzione e dellelaborazione per una fotocamera di questo tipo. Tuttavia, aumentando la risoluzione, a nostro avviso, lSX700 HS non diminuisce la qualità complessiva. In effetti, molti degli scatti che abbiamo scattato hanno fatto molto per compensare alcune delle sue altre caratteristiche che non erano le migliori della categoria.

Pocket-lintcanon powershot sx700 hs recensione immagine 16

Recensione Canon PowerShot SX700 HS - immagine di esempio a ISO 1600 - fare clic per ritaglio a dimensione intera

È un peccato che non sia ancora possibile acquisire file RAW e che le frange blu (la cosiddetta aberrazione cromatica) possano essere individuate attorno ai bordi del soggetto, in particolare verso il bordo dellinquadratura. A parte questi puntini, tuttavia, i risultati sono nitidi, dettagliati e offrono il giusto tocco di colore mantenendo un aspetto naturale.

Tuttavia, non è un balzo in avanti rispetto allSX280 HS, perché laumento della risoluzione significa che è disponibile meno luce per "pixel". E quando la luce disponibile diminuisce e le impostazioni devono essere aumentate, ciò che è noto come la sensibilità ISO aumenta. Più alto è lISO, più il segnale originale viene potenziato, il che introduce un po di rumore nellimmagine, mostrato come punti maculati e colori indesiderati nel fotogramma. Tuttavia, Canon è il re della qualità dellimmagine, quindi il peggio è attenuato e non è troppo visibile. Fa un buon lavoro nel gestire le cose.

Pocket-lintcanon powershot sx700 hs recensione immagine 18

Recensione Canon PowerShot SX700 HS - immagine di esempio a ISO 1000 - fare clic per ritaglio a dimensione intera

Che cos'è il Pocket-lint daily e come lo ricevi gratuitamente?

Poiché lo zoom massimo non è in grado di far entrare pile di luce, abbiamo spesso scoperto che la fotocamera ha scelto di scattare a ISO 1600. Questo è il massimo disponibile nella selezione Auto ISO, sebbene ISO 3200 sia disponibile se viene selezionato manualmente. Un modello più avanzato con unapertura massima più ampia funzionerebbe meglio qui in quanto sarebbe possibile utilizzare una sensibilità ISO inferiore per una maggiore chiarezza nei risultati.

Detto questo, molti degli scatti ISO 1600 dellSX700 HS hanno mantenuto la nitidezza che cercavamo. Era visibile solo un piccolo rumore di colore verde, che si insinuava nei grigi medi e nelle aree dombra di alcune immagini. Anche in questo caso questi scatti sono più che utilizzabili, quindi la scarsa illuminazione non è un grosso problema per questa Canon come avrebbe potuto essere.

Pocket-lintCanon powershot sx700 hs recensione immagine 24

Recensione Canon PowerShot SX700 HS - immagine di esempio con zoom 30x - fare clic per ritaglio a dimensione intera

Ma quando il sole splende e si può utilizzare limpostazione ISO 100 più bassa, lSX700 brilla davvero. Abbiamo ingrandito i fiori di campo e i risultati sembrano i migliori che potevano da una fotocamera compatta; anche i raccapriccianti in miniatura che non abbiamo visto ad occhio sono chiaramente visibili quando si guarda lo scatto al 100% in scala. Lunico termine improprio è che a volte i punti salienti vengono spenti.

Nel complesso, la qualità dellimmagine è il punto di vendita più forte della Canon SX700. È più che dare al più costoso modello Panasonic TZ60 una corsa per i suoi soldi. E, diciamocelo, è la qualità dellimmagine che conta davvero quando si tratta di fotocamere.

Scritto da Mike Lowe.