Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - La prima cosa che devi sapere su Impossible Project Instant Lab Universal è che produce foto in stile Polaroid dagli scatti del tuo smartphone. La seconda cosa che devi sapere è che è una macchina fotografica, non una stampante.

A differenza delle stampanti Zink a marchio Polaroid piuttosto deludenti, lInstant Lab produce fotografie in stile Polaroid. Questo perché Impossible Project ha abilmente acquistato la fabbrica rimanente di Polaroid alcuni anni fa per produrre la propria pellicola, progettata per funzionare con le fotocamere Polaroid vintage e, naturalmente, lInstant Lab Universal.

Loriginale Instant Lab è stato lanciato nel 2013, ma funzionava solo con iPhone 4, 5, 5S e iPod touch. Il nuovo modello Universal, invece, è pensato per funzionare con più dispositivi grazie alla nuova "tecnologia di localizzazione touch". Ciò significa che supporta i telefoni Samsung, HTC e Google (Nexus), così come liPad. Gli schermi devono essere ad alta risoluzione (circa 300ppi) e funzionare su Android 4.0.3 (Ice Cream Sandwich) o versioni successive.

Abbiamo liberato il nostro hipster interiore e abbiamo testato il Lab utilizzando un iPhone 6, iPad Air 2 e HTC One M8. È molto divertente, come il giocattolo di un bambino grande.

Il nostro parere veloce

In un mondo di Facebook, Twitter e Instagram, a volte è un bel cambiamento avere una foto che puoi tenere in mano o attaccare al frigorifero.

LInstant Lab Universal non è il modo più economico per ottenere copie cartacee dei tuoi scatti (le cartucce di pellicola costano circa £ 17 per otto stampe), ma è sicuramente divertente, il che è metà dello scopo di questo prodotto. La compatibilità estesa rispetto al modello precedente è unottima notizia anche per gli utenti Android (e ce ne sono ancora altre in arrivo).

Abbiamo abbracciato lInstant Lab Universal e prodotto alcuni risultati divertenti che vivranno quando la batteria dello smartphone si esaurirà. I fan delle Polaroid e gli appassionati di fotocamere retrò troveranno molto da apprezzare qui. E anche gli hipster, ovviamente.

Recensione universale di Impossible Project Instant Lab: realizza stampe in stile Polaroid dagli scatti del tuo telefono

Recensione universale di Impossible Project Instant Lab: realizza stampe in stile Polaroid dagli scatti del tuo telefono

4.0 stelle
Pro
  • Compatibilità dei dispositivi più ampia rispetto a prima (e ancora in crescita)
  • Un modo molto divertente per realizzare stampe di scatti di smartphone sul posto
Contro
  • Pellicola extra sensibile alla luce
  • Modo non più economico per fare copie cartacee di scatti per smartphone
  • Limiti di compatibilità del dispositivo

Progettare e costruire

Il Lab Universal sfoggia un design semplice ma funzionale, con una robusta base in metallo insieme a una torretta estensibile in plastica a soffietto con una base per telefono sulla parte superiore. Gli unici controlli che troverai sono il fermo per lapertura dello sportello dellalloggiamento della pellicola nella parte inferiore, dove le cartucce della pellicola possono essere facilmente inserite, insieme a un pulsante di espulsione per far uscire la foto esposta.

Nella parte superiore ci sono tre sensori sulla base - che rappresentano la parte della tecnologia di localizzazione del tocco - utilizzati per rilevare quando un telefono viene posizionato lì. Per i dispositivi più grandi, come un iPad, questi fungono da punti essenziali per comunicare con lapp e farle sapere quale parte dello schermo è in gioco, quindi regolare nuovamente la posizione della foto sullo schermo in modo che il laboratorio possa duplicare lesposizione di esso.

Pocket-lintimmagine di revisione universale del laboratorio istantaneo del progetto impossibile 8

Un adattatore rimovibile può essere utilizzato con iPhone 4/4S/5/5S/5C, ma per i dispositivi Android non tutto è ancora compatibile. Il nuovissimo HTC One M9 è uno di questi esempi non supportati (labbiamo provato, ma non è stato possibile). Se sei preoccupato, verifica con Impossible Project la compatibilità prima dellacquisto.

Fare una foto

Lapp dedicata Impossible Project è stata ridisegnata e include un commento audio utile, anche se leggermente sinistro, per guidarti attraverso il processo di scatto.

Pocket-lintimmagine di revisione universale del laboratorio istantaneo del progetto impossibile 10

Utilizzando lapp, puoi scattare una foto o selezionarne una dal rullino fotografico o dallaccount Instagram. Ti verrà data la possibilità di ritagliarlo, regolare il contrasto, la gamma e la tonalità, quindi selezionare la pellicola che stai utilizzando.

Una volta che lapp ti indica, metti il tuo dispositivo mobile a faccia in giù sulla base (è meglio estrarre il tuo dispositivo dalla sua custodia), attendi che il flash del telefono si accenda, quindi estrai lo scivolo dellotturatore alla base del Lab. Questo viene reinserito una volta che la luce si è spenta e si sente il suono dellotturatore di una foto scattata.

Quindi, premi semplicemente il pulsante di espulsione e la foto viene fuori sotto un foglio protettivo arrotolabile. La pellicola Impossible è estremamente sensibile alla luce - molto più della Polaroid vintage - quindi è fondamentale proteggerla capovolgendola immediatamente e lasciando che si sviluppi a faccia in giù. Il vecchio trucco di scuoterlo in aria? Questo non funziona con questo film e probabilmente rovinerai la tua immagine se lo provi.

Pocket-lintimmagine di revisione universale del laboratorio istantaneo del progetto impossibile 5

Anche il foglio protettivo è un po delicato, ma è una soluzione efficace al problema della luce che rovina la stampa. Se invece stai usando la pellicola di Impossible in una fotocamera Polaroid retrò, allora non cè tale protezione, quindi devi schermare la foto con la mano mentre esce.

Film e qualità delle immagini

Impossible produce una selezione di pellicole 600 e SX-70 da utilizzare con il Lab, comprese le stampe con la cornice bianca quadrata convenzionale, insieme alla scelta di cornici nere, multicolori, metalliche o persino circolari.

Pocket-lintimmagine di revisione universale del laboratorio istantaneo del progetto impossibile 7

I risultati dellimmagine variano (limitato, in parte, alla risoluzione dello schermo del dispositivo intelligente), ma più chiara è limmagine originale, migliore è il risultato di Instant Lab.

Le foto senza filtri aggiuntivi applicati tendono a funzionare meglio, in quanto il Lab stesso fornisce il proprio filtro originale in stile Polaroid. Detto questo, alcune immagini già filtrate possono funzionare bene, specialmente quelle che forniscono una saturazione e un contrasto del colore extra.

Le immagini risultanti tendono a diventare più sbiadite, con bordi nostalgicamente ammorbiditi, quindi qualsiasi immagine particolarmente sbiadita o morbida perderà molta qualità una volta stampata.

Per ricapitolare

Instant Lab Universal non è il modo più economico per ottenere copie cartacee dei tuoi scatti, ma è sicuramente divertente. I fan delle Polaroid, i fanatici delle fotocamere retrò e gli hipster troveranno molto da apprezzare qui.

Scritto da Libby Plummer.