Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Sony ha finalmente risposto alle preghiere di tanti videomaker. Cinque anni dopo aver lanciato lultima fotocamera full frame A7S, lA7S III è stata svelata e sembra una bestia assoluta.

Quando è stato informato sulla nuova fotocamera, Sony ci ha detto che ha costruito tutto da zero. Quando si tratta di interni, hardware e prestazioni, è stato praticamente tutto aggiornato per creare quella che, sulla carta, sembra essere una delle migliori fotocamere run-and-gun realizzate finora.

Inizia con il sensore e, per darci unacquisizione video di qualità, Sony ha optato per un sensore da 12,1 megapixel. Ciò garantisce che ci siano abbastanza pixel per i video 4K, ma significa anche che quei pixel sono piuttosto grandi e consentono una migliore acquisizione di luce e colore rispetto a un sensore a risoluzione più elevata, e non è coinvolto il binning dei pixel.

Sony afferma che è il suo miglior sensore full frame per rapporto segnale/rumore, e ciò significa anche immagini più pulite in situazioni di scarsa illuminazione anche con lISO alzato. Il sensore stesso è un sensore Exmor aggiornato, chiamato Exmor R, ed è retroilluminato per velocità di lettura più elevate e combinato con un nuovo motore di elaborazione Bionz XR per prestazioni di elaborazione complessive più veloci.

Per quanto riguarda le specifiche, lA7S III in modalità video ha una gamma ISO di 40-409600 ed è in grado di 15 stop di gamma dinamica quando si scatta con impostazioni di sensibilità inferiori.

Lazienda afferma inoltre di aver migliorato anche le prestazioni della tapparella, con miglioramenti fino a 3 volte rispetto allultima fotocamera A7S. Una panoramica molto più fluida e meno tremori quando muovi la fotocamera.

Per quanto riguarda la qualità della registrazione, anche questa è stata migliorata. 4K è la massima risoluzione qui, ma puoi scattare con frame rate fino a 120 fotogrammi al secondo alla massima risoluzione. Per il Full HD il frame rate raggiunge i 240p. Tuttavia, cè un leggero ritaglio di 1.1 nella fascia alta 4K/120p.

Ha una miriade di opzioni di risoluzione/bitrate/frame-rate, ma sarai in grado di riprenderle tutte internamente su una scheda di memoria SDXC V90 su uno o entrambi gli slot per schede SD. La fotocamera supporta anche un nuovo tipo di scheda CFExpress, che verrà lanciata insieme alla fotocamera.

SonySvelata la Sony A7S III: 4K fino a 120p, sensore tutto nuovo e un vero touchscreen flip-out foto 3

Lunica modalità di registrazione che richiede questa scheda CFExpress è limpostazione slow motion della massima qualità, ma in caso contrario, tutto può essere girato su una scheda SD V90.

Come con la maggior parte delle fotocamere recenti di Sony , dispone di funzioni di messa a fuoco automatica e tracciamento leader di mercato. Dispone di 759 punti di messa a fuoco automatica a rilevamento di fase, che occupano quasi tutta la superficie disponibile del sensore, con ulteriori 425 punti di messa a fuoco automatica a rilevamento di contrasto.

Puoi utilizzare il touchscreen flippy-out integrato (sì, ora ne ha uno), per abilitare il tracciamento in tempo reale su qualsiasi oggetto, ma puoi anche cambiarlo per tracciare gli occhi umani o animali.

Quando tocchi per mettere a fuoco, puoi impostare la velocità su sette diverse impostazioni, il che significa che puoi programmarla per cambiare la messa a fuoco immediatamente o creare un effetto di messa a fuoco lenta.

Altre caratteristiche degne di nota includono i pulsanti ridisegnati, che rendono il pulsante della modalità film più prominente nella parte superiore. Cè anche IBIS a 5 assi per mantenere le riprese belle e fluide. Cè anche un algoritmo di stabilizzazione elettronica che può salvare qualsiasi movimento/vibrazione dei dati acquisiti dal giroscopio interno, consentendo di stabilizzare più accuratamente le riprese in post.

Per coloro che sono preoccupati per le prestazioni termiche, Sony ha ridisegnato il sistema di dissipazione del calore in modo che se stai girando a 4K/60, puoi ottenere unora di riprese prima che debba fare una pausa e raffreddarsi. Nelle modalità meno intense, può arrivare fino a 95 minuti.

Per i professionisti che desiderano scattare in HDR, ha una capacità di ripresa HLG a 10 bit e supporta luscita HDMI 2.1, quindi puoi collegare un registratore esterno come Atomos Ninja V e riprendere fino a 4K/60 usando questo metodo.

La Sony A7S III sarà disponibile per lacquisto ad un certo punto a settembre di questanno, con prezzi che probabilmente si aggireranno intorno a £ 3.800 / € 4.200 per il solo corpo.

Le migliori fotocamere DSLR 2022: tutte le migliori fotocamere con obiettivi intercambiabili disponibili per l'acquisto oggi

squirrel_widget_307806

Scritto da Cam Bunton.