Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Samsung ha annunciato un nuovo sensore della fotocamera per telefoni che offre potenzialmente una messa a fuoco automatica più veloce e una migliore fotografia in condizioni di scarsa illuminazione.

Il Samsung Isocell GN1 è un sensore da 50 megapixel con pixel di 1,2 μm, più grandi del solito. Questo, combinato con la tecnologia Dual Pixel e Tetracell (per la prima volta in un singolo sensore Samsung), consente unacquisizione della luce più sensibile e "velocità di messa a fuoco automatica in stile DSLR".

La tecnologia Tetracell migliora efficacemente la capacità di un pixel di catturare ed elaborare più luce unendo quattro segnali pixel in uno. Pertanto, aumenta la dimensione dei pixel a 2,4 μm e consente immagini da 12,5 megapixel molto più luminose, un quarto della risoluzione normale ma immagini migliori in condizioni di scarsa illuminazione.

La tecnologia Dual Pixel utilizza due fotodiodi affiancati in un singolo pixel, ciascuno in grado di ricevere luce da diverse angolazioni per il rilevamento di fase. Ciò significa che quando tutti i pixel vengono utilizzati per la messa a fuoco, si mette a fuoco molto più rapidamente rispetto ai precedenti sensori della fotocamera Samsung.

Oltre alle due tecnologie, GN1 è dotato della tecnologia Smart-ISO per la selezione ISO automatica, HDR in tempo reale e stabilizzazione elettronica dellimmagine.

Supporta la registrazione video fino a 8K 30fps.

Il chip, che è visto come un diretto rivale dellalternativa IMX689di Sony, che si trova nel OnePlus 8 Pro e in alcuni altri telefoni recenti, entrerà in produzione di massa questo mese. Dovremmo vederlo nei telefoni entro la fine dellanno.

Che cos'è il Pocket-lint daily e come lo ricevi gratuitamente?

Scritto da Rik Henderson.