Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Nel 2012 Panasonic ha cambiato il volto delle fotocamere superzoom con la Lumix FZ200 , una fotocamera che offre unapertura f/2.8 super veloce su tutta la sua vasta gamma di zoom di 24-600 mm (equivalente). Questo è importante per far entrare molta luce in modo che la fotocamera non debba lavorare sullelaborazione così duramente per creare immagini dallaspetto pulito.

Il suo seguito è arrivato da molto tempo, ma ora abbiamo avuto il piacere di dare unocchiata alla Lumix FZ330, come è conosciuta nel Regno Unito; il nome FZ300, molto più sensato, apparirà in altri territori, che adotta lo stesso obiettivo equivalente 24-600 mm f / 2.8, ma aggiunge un sacco di nuove funzionalità per rendere il già super superzoom del tutto più serio.

In mostra a Brighton, in Inghilterra, insieme alla futura fotocamera compatta Lumix GX8, siamo stati in grado di provare solo la FZ330 di pre-produzione allinterno dei confini del Grand Hotel per avere unidea di cosa si tratta.

Non ci importa che lobiettivo non sia stato riprogettato per offrire una portata maggiore, poiché la fotocamera è già piuttosto grande rispetto a ciò che viene offerto. Il meccanismo di controllo è stato leggermente modificato, tuttavia, ora presenta un quadrante rotante a sinistra dellobiettivo per la regolazione del tipo di messa a fuoco automatica, anziché linterruttore più ingombrante del suo predecessore FZ200 .

Le migliori fotocamere DSLR 2022: tutte le migliori fotocamere con obiettivi intercambiabili disponibili per l'acquisto oggi

Pocket-lintpanasonic lumix fz330 superzoom ottiene unimmagine ancora più seria 4

Il fulcro di qualsiasi esperienza con la fotocamera digitale è la qualità dello schermo, che nellFZ330 è ora un pannello LCD da 1.040k punti che, soprattutto, aggiunge reattività al tocco. Ciò significa che una pressione dello schermo può acquisire la messa a fuoco, piuttosto che i controlli dei pulsanti più rigidi, anche se se non è per te, il controllo può essere disattivato.

Anche il mirino elettronico integrato vede una spinta, optando per un pannello OLED con risoluzione di 1.440 k punti, sensore a livello degli occhi per lattivazione automatica e comodo oculare. Non è il miglior cercatore al mondo a causa delle dimensioni del campo visivo, ma dato che le fotocamere intorno al prezzo di £ 500 vanno bene. In particolare con un superzoom la presenza di un mirino è importante per aiutare la stabilizzazione, aiuta a tenere la fotocamera premuta contro il viso per mantenere le cose ferme.

Laggiunta di una staffa ad angolazione variabile al touchscreen ha prodotto un corpo leggermente più grande rispetto al precedente FZ200, ma non di una quantità significativa.

Inoltre, ne vale la pena per lurto nelle funzionalità, che include anche limpermeabilità alla polvere e agli schizzi per la massima robustezza. Sembra perfetto per fotografare la fauna selvatica nei climi invernali non molto soleggiati (o nella presunta estate di Brighton, dove buttava giù un sacco di roba bagnata).

Pocket-lintpanasonic lumix fz330 superzoom ottiene unimmagine ancora più seria 5

A bordo cè anche il tema di Panasonic per il 2015 e oltre: 4K Photo. Sì, lFZ330 è in grado di acquisire filmati in 4K e di estrarre immagini fisse da 8 megapixel utilizzando il software integrato nella fotocamera. Ciò creerà un nuovo modo per catturare raffiche a 30 fps di soggetti in rapido movimento da cui estrarre immagini, che in una fotocamera come questa è forse il miglior posizionamento della funzione Foto 4K di sempre.

Altrove cè il Wi-Fi per condividere le immagini con un dispositivo intelligente, un sistema di stabilizzazione ottica dellimmagine ibrido per aiutare a mantenere le cose stabili, acquisizione di file raw con funzioni di modifica nella fotocamera, inclusa la regolazione dei dettagli di ombre/luci.

Il sensore al centro di tutto ciò non vede un gigantesco balzo in avanti rispetto al suo equivalente del 2012: la Lumix FZ330 utilizza un chip da 12 megapixel, ma ora lo abbina allultimo Venus Engine (essenziale per lacquisizione 4K), che dovrebbe significare una qualità dellimmagine leggermente migliore.

Non avremo un verdetto definitivo fino al lancio della fotocamera entro la fine dellanno. Ma come vanno le fotocamere superzoom, la Lumix FZ330 sembra avere tutte le funzionalità e le cose buone che potresti desiderare.

squirrel_widget_134561

Scritto da Mike Lowe.