Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Preso in giro per la prima volta lo scorso settembre, abbiamo finalmente maggiori informazioni sulla reflex digitale Nikon D6 pro, inclusa la data di rilascio.

Sarà disponibile da aprile, al prezzo di $ 6.499,99 / £ 6.299,99.

Le sue caratteristiche salienti sono un nuovo sistema AF, che Nikon afferma di essere il suo più potente finora, e connessioni veloci nella fotocamera per un trasferimento rapido delle immagini in tempo reale.

Il sistema di messa a fuoco automatica vanta 105 sensori di tipo a croce tutti selezionabili, con sensibilità AF fino a -4,5 EV nel punto di messa a fuoco centrale e -4 EV in tutti gli altri punti. La fotocamera può anche consentire a un fotografo di mettere a fuoco gli occhi di un soggetto quando si utilizza larea AF automatica o il tracking 3D, per ottenere scatti più precisi.

Le migliori fotocamere mirrorless 2022: le migliori fotocamere con obiettivi intercambiabili di Sony, Canon, Panasonic e altre

Cè un sensore CMOS full frame da 20,8 megapixel, oltre al processore di immagini EXPEED 6 proprietario di Nikon. ISO varia da 100 a 102.400, estendibile a ISO 3.280.000 e fino a 50.

La connettività allinterno della fotocamera è fornita da Wi-Fi e/o Bluetooth, con GPS integrato per una buona misura. È disponibile anche il supporto LAN cablata Gigabit (1000BASE-T) per velocità di trasferimento più elevate.

Ci sono due slot per schede (XQD e CFexpress), mentre un mirino ottico da 0,72x è dotato anche di elementi OLED.

"Il nuovo fiore allocchiello di Nikon migliora il suo predecessore con lAF che definisce il settore e una connettività versatile. Non puoi controllare lazione, lilluminazione o lambiente. Ma puoi controllare la D6 e questa DSLR offrirà scatti incredibili di momenti decisivi - senza fallo", ha affermato Robert Harmon di Nikon UK.

Scritto da Rik Henderson.