Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Canon ha presentato le sue ultime fotocamere mirrorless, le EOS R7 e EOS R10, che, a differenza delle altre fotocamere della serie R, sono dotate di sensori APS-C.

Gli altri corpi macchina della serie R del marchio sono full-frame, e quindi dal costo proibitivo. Il formato APS-C può invece offrire prezzi più accessibili, fattori di forma compatti e un formato più ampio, talvolta preferibile per la fotografia sportiva e naturalistica.

Sembra che queste fotocamere sostituiranno effettivamente le vecchie 7D Mark II e EOS 80D nella gamma Canon, continuando il passaggio alle mirrorless, anche se il marchio non lo ha dichiarato ufficialmente.

La EOS R7 è dotata di un sensore da 32,5 MP con sistema di messa a fuoco automatica Dual Pixel di Canon, in grado di scattare alla velocità di 30 fps con l'otturatore elettronico.

Il sistema di messa a fuoco automatica è lo stesso presente sulla EOS R3, con un eccellente rilevamento dei soggetti tra cui persone, cani, gatti, uccelli e veicoli.

C'è anche la stabilizzazione dell'immagine all'interno del corpo macchina e alcune credenziali video impressionanti. È possibile riprendere video fino a 4K 60 fps senza limiti di registrazione e include il profilo di colore C-Log 3, per la prima volta su un sensore APS-C.

Il corpo della R7 ha dimensioni simili a quelle della R5 e della R6, ma è stato leggermente rimpicciolito, mantiene la sua struttura sigillata dalle intemperie e ha uno schermo da 3 pollici ribaltabile, ideale per le riprese video.

EOS R10 è stata progettata pensando ai creatori di contenuti e presenta un fattore di forma più portatile, un prezzo più basso e un sensore da 24,4 MP.

Inoltre, riprende il sistema di messa a fuoco automatica Dual Pixel con rilevamento dei soggetti e può scattare fino a una rispettabile velocità di 23 fps con l'otturatore elettronico.

EOS R10 è anche un'abile macchina per la creazione di video. Anche questo modello è in grado di effettuare riprese 4K a 60 fps internamente, senza limiti di 30 minuti. Perderà la stabilizzazione dell'immagine all'interno del corpo macchina e il C-Log, ma offre comunque un campionamento 4:2:2 a 10 bit.

I preordini per entrambe le fotocamere iniziano oggi: Il corpo macchina R7 costa 1.499 dollari o 1.899 dollari con il nuovo obiettivo RF-S 18-150 mm f/3,5-6,3 IS STM. La consegna è prevista per giugno.

Il corpo macchina R10 costa $979 / £899 o $1.379 / £1.249 con l'obiettivo RF-S 18-150 mm in kit. È disponibile anche con un nuovo obiettivo in kit più compatto, l'RF-S 18-45 mm f4,5-6,3 IS STM a 1.099 dollari. La consegna della R10 è prevista per luglio.

Scritto da Luke Baker.