Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - La serie Gears of War si è rivelata una delle proprietà più interessanti di Microsoft nel corso degli anni. Insieme ai franchise di Halo e Forza, è servito come driver per console sia per Xbox One che per 360.

Ma questo non vuol dire che sia stato coerente come i suoi illustri compagni di scuderia. In confronto, la suite Gears ha occasionalmente mancato di livelli e/o profondità, favorendo trame semplicistiche e sangue e spacconate su narrazioni coinvolgenti e varietà di gameplay.

Questo è uno dei motivi per cui gli incarichi di sviluppo della quarta uscita (a prescindere da Judgement) sono stati affidati al team interno di nuova costituzione, The Coalition. E, così facendo, si è alzato un po lasticella, almeno per quanto riguarda la profondità e la storia. Nuovi protagonisti, ambientazioni e direzione della trama sono stati abbinati a una tavolozza di colori più brillante e unestetica complessivamente più carina.

Ha presentato una versione più moderna di Gears, non ultimo essendo la prima puntata originale per Xbox One. Tuttavia, con una campagna lineare familiare e molti degli stessi tropi di gioco di prima, si potrebbe obiettare che non è andato abbastanza lontano.

È qui che entra in gioco Gears 5. Va abbastanza lontano. In effetti, va oltre quanto avremmo potuto sperare.

Il nostro parere veloce

Dobbiamo ammettere che eravamo nervosi quando abbiamo visto il primo trailer di Gears 5 un paio di E3 fa. Sembrava che saremmo stati serviti più o meno allo stesso modo e, anche se i fan lo avrebbero comunque apprezzato, non potevamo fare a meno di sentire che lindustria si stava spostando in aree più interessanti.

Ma Gears 5 supera tutte le nostre aspettative. Aggiunge cervello ai muscoli ed è, di gran lunga, il migliore della serie.

Questanno ci sono stati pochi titoli esclusivi in-house di Xbox o PlayStation, così tanto era sulle spalle di questo sequel. Ma, come tutti i soldati COG, ha spalline pesantemente corazzate più che abbastanza larghe per farcela.

Recensione di Gears 5: passaggio a una nuova marcia

Recensione di Gears 5: passaggio a una nuova marcia

4.5 stars - Pocket-lint recommended
Pro
  • Storia espansiva
  • Sezioni open world
  • Personaggio principale a tutto tondo
  • Grafica meravigliosa
  • Il combattimento è eccezionale come sempre
Contro
  • Potrebbe fare con qualche altra missione secondaria
  • Alcuni dialoghi sono inconsapevolmente esilaranti

squirrel_widget_148916

Gioco epico

Per cominciare, la decisione di spostare lattenzione su un nuovo personaggio principale imposta immediatamente il gioco su una direzione fresca e gradita. Laddove le puntate precedenti ti hanno messo nei (enormi) stivali di Marcus Fenix e poi di suo figlio, JD, i riflettori sono principalmente su Kait questa volta, portandola avanti dal cast di supporto e rendendola la prima protagonista femminile del franchise.

Presentare una prospettiva femminile conferisce al gioco un sapore più ponderato e meno entusiasta e, sebbene sarebbe scortese suggerire che il genere di Kait sia il suo attributo più importante, aggiunge qualcosa che il Fenix non potrebbe mai fare. Esibisce uno scopo e unemozione al di là del machismo, rabbia burbera e amore per sparare a Locust in faccia.

XboxRecensione di Gears 5 Il migliore della serie immagine a mani basse 14

Questo potrebbe essere, in parte, perché sembra scritta e doppiata meglio dei personaggi dei giochi precedenti. La maggior parte del cast lo fa questa volta e questo aiuta a guidare la narrazione in modo più efficace. Ti senti coinvolto nellavventura, piuttosto che sperare che i filmati finiscano in modo da poter fare a pezzi un altro nemico con la motosega.

In molti modi, questo Gears sembra tanto un Uncharted o God of War, quanto uno dei suoi predecessori. Non è più semplicemente grande e stupido.

Non ci soffermeremo sulla storia in sé per evitare di rivelare spoiler significativi, ma diremo che Kait è centrale in tutto ciò che accade. Non è solo il tipico grugnito che usi per andare da A a B, ma diventa presto parte integrante dellintera impresa. E il gioco è molto meglio per questo.

scazzottate

Questo non vuol dire che anche lei non sia una tosta. Il combattimento è ancora fondamentale in Gears 5 e le meccaniche di copertura sono le migliori che mai. Ci sono anche alcune configurazioni e combattimenti contro i boss che rimarranno a lungo nella memoria.

XboxRecensione di Gears 5 Immagine a mani basse della migliore della serie 9

Un sacco di munizioni e armi possono essere trovate durante la storia e le missioni secondarie, assicurandoti di avere sempre qualcosa da lanciare alla locusta o ad altri nemici, e ci sono anche alcuni nuovi trucchi da scoprire. Ci asterremo nuovamente dal descriverli in dettaglio, per evitare spoiler, ma suggeriamo di dare almeno una volta alla mazza demolitrice un vortice in mischia.

Perché un laptop Nvidia GeForce RTX serie 30 è la miscela perfetta di potenza e portabilità

Anche gli scontri a fuoco sono ben calibrati, adattandosi per uno, due o tre giocatori. Il gioco cooperativo è offerto per tutta la campagna, con amici che affrontano Del e altri personaggi di supporto. Uno dei giocatori in cooperativa assume anche il ruolo di Jack, il tuo utile drone che può curare, fare zapping e svolgere tutti i tipi di attività di gioco utili. È un modo diverso di giocare a Gears, con lopzione disponibile anche in modalità Orda, poiché non può davvero ferire così tanto i nemici, ma è comunque di grande aiuto.

Anche nel gioco da solista, Jack è una parte essenziale dellesperienza. Puoi raccogliere componenti durante il gioco per migliorare e potenziare le sue abilità, mentre completare le missioni secondarie può aiutarti a guadagnarne di nuove.

Più avanti nel gioco, Jack sarà parte integrante della tua strategia, quindi lesplorazione è molto consigliata.

XboxRecensione di Gears 5 Il migliore della serie immagine a mani basse 4

Aperto (mondo) per le imprese

In effetti, questa è unaltra delle aggiunte più gradite di Gears 5. Questo è il primo della serie che sfoggia sezioni open world, un altro cenno a Uncharted e God of War.

Come quei giochi, laspetto del mondo aperto è limitato. Alcune delle regioni di gioco possono essere percorse, con segreti e ricompense per compiti secondari per aver preso in ogni angolo.

Una volta trovate, le missioni secondarie sono spesso solo unaltra scusa per una schermaglia, ma aprendo il gioco in questo modo, sembra più epico. E, man mano che la conversazione extra scorre durante il viaggio, ottieni più informazioni semplicemente andando in giro. Inoltre, poiché ti viene dato uno skiff alimentato da un aquilone durante un paesaggio coperto di ghiaccio, dietro il quale fai snowboard, il semplice fatto di sfrecciare intorno e fuori dalle pareti rocciose è spesso già di per sé una ricompensa sufficiente.

XboxRecensione di Gears 5 Il migliore della serie Immagine a mani basse 6

Croccante, pulito e uniforme

Questo è aiutato senza fine da una superba festa visiva, specialmente su Xbox One X e PC di fascia alta. Il gioco ha un bellaspetto su Xbox One S, e a volte ti chiedi come lo sviluppatore abbia raggiunto un tale dettaglio e grandezza. Ma, anche con una risoluzione dinamica che a volte scende sotto i 4K su One X, i dettagli sono sbalorditivi. È di gran lunga uno dei giochi più belli sulla piattaforma.

Inoltre, gira a 60fps quasi costanti sulla console con specifiche più elevate. Xbox One S produce un solido 30fps. Entrambi sono dotati di superbi colori e contrasto HDR anche per i televisori compatibili, che fanno risuonare anche le sezioni scure e sporche con luci ed effetti posizionati in modo intelligente.

In breve, Gears 5 è un trionfo tecnico che sembra buono come gioca.

squirrel_widget_148916

Per ricapitolare

Gears 5 è di gran lunga il migliore della serie. Prende il superbo combattimento basato sulla copertura e lo avvolge in una trama epica, con un nuovo protagonista che è ancora il più interessante. Tutto questo e anche le sezioni open world. Finalmente è stata respirata una nuova vita nel franchise.

Scritto da Rik Henderson.