Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Xbox ha annunciato la sua prossima console di gioco durante lE3 2019: una macchina che canta e balla con una risoluzione fino a 8K e unazione di 120 fotogrammi al secondo. Xbox Series X , come è stato chiamato ufficialmente, sarà disponibile da Natale 2020 e darà il via alla prossima generazione di giochi con il botto.

Tuttavia, fino ad allora cè ancora un nuovo ragazzo più recente sul blocco. Per coloro che non vogliono aspettare o non sono sicuri di potersi permettere la centrale elettrica quando arriverà, Microsoft ha anche reinventato la sua Xbox One S entry-level, abbandonando lunità Blu-ray 4K per portare il suo prezzo in calo. È rivolto a coloro che sono felici di scaricare giochi in formato digitale, piuttosto che acquistare copie di dischi dai negozi, e che sono disposti a sacrificare alcune funzionalità di riproduzione multimediale a favore del risparmio.

Ma con l attuale Xbox One S ancora disponibile e spesso già scontato, Microsoft ha semplicemente cercato di risolvere un problema che in realtà non esisteva? Il prezzo più basso vale davvero lassenza di una caratteristica importante?

Il nostro parere veloce

Ecco a cosa si riduce tutto. La Xbox One S All-Digital Edition è in realtà un'eccellente macchina da gioco che, se accoppiata con un abbonamento Xbox Game Pass, fornisce un perfetto punto di partenza per coloro che non hanno mai avuto una Xbox One prima.

Tuttavia, la vecchia Xbox One S è un'opzione ancora migliore se vi guardate intorno. Anche i giochi gratuiti della All-Digital Edition non lo fanno oscillare, dato che è possibile ottenere un gioco o due anche con i bundle standard.

Forse il problema è che la All-Digital Edition non aveva un prezzo abbastanza basso al momento del lancio (e alcune vendite aggressive da allora hanno dimostrato quanto possa essere conveniente occasionalmente). Avrebbe dovuto essere ancora considerevolmente più accessibile. In questo modo sarebbe stata un'alternativa migliore per i nuovi arrivati. E sarebbe stato molto più facile per noi raccomandarlo, dato che non c'è dubbio sulle sue capacità di gioco e sul suo talento.

Invece, vi consigliamo di aspettare i grandi periodi di vendita, come l'Amazon Prime Day e il Black Friday, e confrontare allora il costo tra le due macchine Xbox One S. Potreste scoprire che il prezzo della All-Digital Edition crolla. Allora potrebbe valere la pena abbandonare l'unità per far felice il direttore della banca.

Recensione Xbox One S All-Digital Edition: delizia digitale o disco slittato?

Recensione Xbox One S All-Digital Edition: delizia digitale o disco slittato?

4.0 stelle
Pro
  • Semplice entrata nel mondo di Xbox
  • Viene fornito con tutto il necessario
  • Tre giochi gratuiti nella scatola
  • Funzionamento molto silenzioso
Contro
  • Non abbastanza economico da giustificare l'abbandono dell'unità disco
  • L'interfaccia utente Xbox è ancora goffa
  • Xbox One S con unità è un prezzo simile

squirrel_widget_148497

Stesso design e dimensioni

  • Misure: 295 x 226 x 64 mm
  • Pesa: 2,45 kg
  • Disco rigido: 1 TB

Per essere chiari, questo modello di Xbox One non ha di certo offerto vantaggi degni di nota se non un calo dei prezzi.

Quando la Xbox One S All-Digital Edition è stata annunciata per la prima volta, labbiamo immaginata più piccola, per poter stare più comodamente su uno scaffale o in un cabinet AV. Ma, a parte la mancanza di uno slot fisico per i dischi, la Xbox One S All-Digital Edition è identica alla sua variante precedente. Ha le stesse dimensioni, sembra molto simile esternamente e ha le griglie negli stessi punti per il raffreddamento.

Ovviamente, ciò probabilmente ha senso da un punto di vista della produzione, consentendo a Microsoft di mantenere molti degli stessi processi e progetti in atto, ma è ancora leggermente deludente. Ripensa alla versione più piccola della Playstation 2 e ti ricorderai quanto a volte possano diventare radicalmente piccole le console.

Il controller incluso è lo stesso modello di seconda generazione fornito con la tradizionale Xbox One S bianca e anche i cavi nella confezione sono gli stessi. Ottieni un cavo di alimentazione a forma di otto e un cavo HDMI compatibile con 4K, mentre le porte sul retro corrispondono esattamente al suo predecessore. In effetti, dal retro non avresti idea che questa Xbox fosse un modello solo digitale, a parte unetichetta sul lato destro.

La parte anteriore è simile ma sembra decisamente diversa senza lo slot per lunità disco. In effetti, si può sostenere che lestetica complessiva, frontale, ora è solo... strana. Il grande spazio vuoto sul lato sinistro sembra vuoto e privo di carattere, come se mancasse qualcosa. Ed è perché lo è; la Xbox One S è stata progettata pensando allunità.

Ad essere onesti, rispetto alla sua principale rivale, la PlayStation 4 , è ancora più carina anche senza lelegante linea nera. Ma dobbiamo ammettere di essere rimasti sorpresi quando labbiamo tirato fuori dalla scatola per la prima volta.

Connessioni ripetute

  • Sul retro: uscita HDMI, ingresso HDMI, 2x USB 3.0, Ethernet, audio digitale SPDIF
  • Sulla parte anteriore: 1x USB 3.0

Sul retro, ottieni una buona selezione di ingressi e uscite. Come per il modello standard (e Xbox One X ), ottieni unuscita HDMI 2.0, un ingresso HDMI 2.0, due porte USB 3.0, Gigabit Ethernet e unuscita audio digitale ottica (nel caso in cui desideri alimentare un soundbar o sistema). È presente anche unuscita a infrarossi (IR), per un extender IR. E, sul davanti, hai una porta USB 3.0 aggiuntiva.

Non cè alcun input per un Kinect legacy ma, onestamente, non ne hai davvero bisogno, soprattutto dato che questo è il modello più economico disponibile.

Pocket-lintImmagine del prodotto Xbox One S All-digital Edition immagine 6

Lingresso HDMI è disponibile se si desidera collegare il decoder Virgin Media o Sky e utilizzare la guida elettronica ai programmi (EPG) e il sistema di bordo per controllare tutta la visualizzazione della TV. Tuttavia, non è compatibile con il box Virgin TV V6Sky Q , quindi è passato un po di tempo dallultima volta che abbiamo sentito di qualcuno che lo fa davvero.

Luscita HDMI è in grado di supportare fino a 4K HDR per i video, 1080p HDR per i giochi (questo è HDR per High Dynamic Range, se si dispone di un televisore compatibile in grado di mostrare una gamma più ampia di picchi di luce e ombre profonde nella stessa istanza).

Potresti chiederti perché ci sono così tante porte USB, specialmente sul retro dove non è facile collegare un controller cablato o una tastiera, ma le capacità di archiviazione dellintera famiglia Xbox One possono essere espanse fino a due dischi rigidi USB 3.0 esterni (attualmente abbiamo ununità da 2 TB e un disco fisso portatile Seagate Backup Plus da 5 TB collegati al nostro) e questo può fare unenorme differenza sul numero di giochi che puoi conservare nella tua libreria senza doverli riscaricare. Quando puoi acquistare solo copie digitali, può essere un vero toccasana. Soprattutto se la velocità della tua banda larga è la media nazionale piuttosto che il top della linea.

Specifiche interne

  • CPU: CPU Jaguar a 8 core a 1,75 GHz
  • GPU: 12 CU (914 MHz) GPU da 1,23 TF
  • Memoria: 8 GB di RAM DDR3
  • Wi-Fi: 802.11 a/b/g/n/ac 2,5 GHz e 5 GHz

Allo stato attuale, Xbox One S All-Digital Edition viene fornita con un disco rigido da 1 TB allinterno, che è sufficiente per memorizzare in media circa 25 giochi tripla A (considerando che alcuni occupano meno di 40 GB e altri più vicini a 100 GB).

Confronto tra le GPU GeForce RTX serie 30 di Nvidia e i suoi modelli serie 10

Funziona con un processore Jaguar a 8 core da 1,75 GHz, anchesso un fedele One S, oltre a 8 GB di RAM DDR3. La GPU è la Durango 2 di AMD e funziona ancora bene, anche se ora ha tre anni.

Pocket-lintImmagine del prodotto Xbox One S All-Digital Edition 4

La connettività Wi-Fi dual band è offerta a chi non vuole utilizzare internet su linea fissa.

Ad essere onesti, quando si parla di una nuova generazione di giochi allorizzonte, questa è tutta roba entry-level. Tuttavia, non abbiamo alcuna lamentela sulla qualità video e audio della maggior parte dei giochi Xbox One durante lesecuzione dellAll-Digital Edition. Molti raggiungono una risoluzione nativa di 1080p e sembrano nitidi e dettagliati, specialmente quando supportano lHDR per una tavolozza di colori e un contrasto più ampi.

Siamo anche impressionati dalla ventola nella macchina. Anche durante le sequenze graficamente intense, quando è probabile che la GPU diventi più calda, non cè quasi nessun rumore della ventola. Confronta con una PlayStation 4 - in particolare la PS4 Pro - e la differenza è come ascoltare un aliante rispetto a un Harrier Jump Jet. Quel silenzio può davvero aggiungere alla tua immersione in un gioco o addirittura in un film in streaming, il che vale la pena ricordarlo.

Inizio partita

  • Giochi giocati fino a 1080p HDR
  • Riproduzione video fino a 4K HDR

Ovviamente, lhardware non è nulla senza i giochi e, considerando che non comprerai questa particolare Xbox per girare i Blu-ray, sarà senza dubbio utilizzata principalmente per giocare.

Sotto questo aspetto è fantastico. Per cominciare, nella confezione sono inclusi tre giochi (sotto forma di codici voucher): Sea of Thieves è un eccellente titolo multiplayer online per aspiranti pirati; Minecraft è uno dei giochi più popolari di tutti i tempi e unottima aggiunta per lacquisto di una console per la prima volta; e poi cè Forza Horizon 3 .

Pocket-lintImmagine del prodotto Xbox One S All-Digital Edition 8

Lultimo di questi tre è un po strano considerando che è stato sostituito nel 2018 da Forza Horizon 4 . Tuttavia, è ancora un grande gioco e meglio di un pugno in un occhio con un bastone sporco.

Ti consigliamo anche di iscriverti a Xbox Live Gold, obbligatorio per il gioco online, e a Xbox Game Pass . In effetti, è proprio questultimo che avrebbe potuto essere il fattore trainante dellAll-Digital Edition in primo luogo.

Xbox Game Pass è essenzialmente un servizio di abbonamento a pagamento che dà accesso a più di 200 giochi completi per Xbox One, Xbox 360 e Xbox originali da scaricare e giocare tutte le volte che vuoi, purché continui ad abbonarti. Ciò significa che la tua libreria di giochi giocabili può essere riempita istantaneamente con archivi e titoli nuovi di zecca per un solo canone mensile.

Puoi anche ottenere Game Pass e Xbox Live Gold combinati, in unofferta secondaria in bundle chiamata Xbox Game Pass Ultimate. Per un po di più ogni mese, puoi ottenere entrambi i servizi più Xbox Game Pass per PC lanciati in buona misura. Ciò offre unaltra vasta selezione di giochi all-you-can-eat, ma per PC Windows 10. Anche se non hai un computer compatibile, la tariffa combinata è più economica, quindi è un gioco da ragazzi.

Ecco perché esiste lAll-Digital Edition, secondo noi, per fornire una macchina che funziona di pari passo con Game Pass. Dopotutto, i giochi offerti sono tutti scaricabili e non richiedono ununità multimediale fisica. Ed è anche un ottimo affare. Ottieni un intero stack di alcuni dei migliori giochi in circolazione con una spesa relativamente piccola al mese, quindi non puoi davvero sbagliare.

Pocket-lintScatti del prodotto Xbox One S All-Digital Edition immagine 3

Naturalmente, la Xbox One S standard funziona altrettanto bene con Game Pass, ma riteniamo che senza il servizio di abbonamenti solo digitali, non ci sarebbe davvero molto bisogno di una macchina solo digitale. Ci sono alcuni che dicono addirittura che questo potrebbe essere un segno delle cose che verranno da Xbox in generale, anche se sappiamo che Xbox Series X avrà ununità disco, quindi chi lo sa? Forse lXbox One All-Digital Edition è un esperimento e la sua ricezione richiederà progetti simili in futuro?

Disc-go inferno

  • Nessuna unità Blu-ray 4K
  • Netflix è disponibile in 4K HDR/Dolby Vision; Amazon Prime Video in 4K HDR

Unaltra cosa che potrebbe richiedere una seconda pugnalata a una console completamente digitale nei prossimi anni sarà se i media fisici continueranno a essere popolari o meno. Le vendite di dischi Blu-ray 4K sono migliorate negli ultimi tempi, ma non al ritmo che gli studi avrebbero voluto.

Tuttavia, i puristi li adorano ancora, non da ultimo perché offrono prestazioni audio e video migliori rispetto allo streaming attuale, e i Blu-ray standard, anche i DVD, stanno ancora riscuotendo un notevole interesse. Inoltre, abbiamo tutti grandi librerie di loro che ancora abbelliscono i nostri scaffali, quindi non siamo del tutto sicuri di volere un dispositivo in questo momento che li evita del tutto.

Pocket-lintImmagine del prodotto Xbox One S All-Digital Edition 5

Sì, Netflix e Amazon Prime Video sono eccellenti servizi di streaming con i loro meriti, con il primo che offre anche immagini Dolby Vision per quelli con televisori compatibili, ma uno dei grandi vantaggi di Xbox One S per noi è che include un Blu 4K -ray giocatore. Perderlo è un affare più grande di quanto tu possa pensare.

E poi cè il mercato dei giochi di seconda mano da considerare. Avere una console All-Digital Edition significa che non puoi più acquistare un gioco usato a un prezzo inferiore. Sì, Xbox Game Pass offre molti giochi per pochi soldi, ma se vuoi acquistare un titolo tripla A non incluso nellabbonamento devi pagare una botta piena o aspettare un periodo di saldi.

Questo ci porta a rimuginare sul motivo per cui Microsoft ha deciso di rilasciare questo ripiego senza disco. Per quanto possiamo vedere, si riduce davvero al prezzo e al prezzo da soli, poiché la rimozione dellunità ottica riduce invariabilmente il costo, tagliando una fetta decente dal prezzo consigliato.

Pocket-lintScatti del prodotto Xbox One S All-Digital Edition immagine 7

Tuttavia, e questo è il ma non riusciamo davvero a girarci la testa, con la Xbox One S standard già fortemente scontata, perché non acquistarne comunque una? Se non cè altra differenza distintiva tra i due, tranne uno che ha la capacità di riprodurre dischi di video e giochi e laltro no, ma i prezzi sono così vicini da non importare, perché dovresti optare per il meno specced dei due ?

Per ricapitolare

Passare al solo digitale ha senso quando Xbox stessa si sta muovendo più verso un futuro online, con i suoi servizi Xbox Game Pass e Project xCloud. Tuttavia, la vera ragione per l'esistenza della Xbox One S All-Digital Edition è quella di offrire un'alternativa più economica, e mentre è possibile acquistare la macchina standard per circa lo stesso prezzo, non possiamo vedervi scegliere questo rispetto al suo fratello che non usa il disco.

Scritto da Rik Henderson.