Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Starlink: Battle for Atlas è un travolgente gioco di avventura spaziale per tutte le età. In uscita il prossimo mese su Nintendo Switch , PlayStation 4 e Xbox One , offre unimpressionante nuova interpretazione del genere dei giocattoli.

In un recente evento abbiamo avuto modo di provare i primi livelli del gioco e scoprire come sono stati creati i giocattoli. Sono intelligenti e lavorano direttamente con il controller per la rispettiva piattaforma, quindi è stato interessante vedere anche come funzionano.

Posizionare una delle navi sulla fondina del controller le rende immediatamente disponibili nel gioco. Finora, così giocattoli per la vita. Tuttavia, puoi smontare di nuovo questi giocattoli e attaccare armi e piloti diversi. Questo non solo rende gli oggetti fisici più divertenti con cui giocare nel mondo reale, ma si riflette istantaneamente sullo schermo.

Anche attaccare pezzi diversi ha costi e benefici, non solo un aspetto stravagante. Questo perché ognuno ha pesi diversi e combinare le armi giuste può fare la differenza in specifici combattimenti tra cani.

UbisoftSchermate Starlink immagine 4

Il gioco stesso è ambientato nel sistema Atlas in cui puoi esplorare e combattere nello spazio aperto e dirigerti verso pianeti creati a mano. Ricordando No Mans Sky (coniato come No Mans Skylanders, da alcuni online) funziona tutto perfettamente senza pause per il caricamento.

Ciò che è impressionante è quanto sia popolato ciascuno dei pianeti. La storia principale ti porta attraverso una campagna, ma lungo la strada ci sono tutti i tipi di distrazioni da raccogliere e strani animali da scansionare.

Una modalità a schermo diviso consente alle famiglie di giocare ed esplorare insieme. Anche provare questo è stato impressionante e non abbiamo riscontrato alcun rallentamento anche quando lo schermo era pieno di proiettili e navi nemiche.

UbisoftGiocattoli Starlink immagine 1

Starlink: Battle for Atlas arriva in un pacchetto iniziale (£ 69,99) che include una nave, un pilota, più due ali e pistole. Puoi ampliarlo con navi aggiuntive per £ 24,99 ciascuna che includono un pilota, una nave stellare e unarma. Ci sono anche pacchetti di armi al prezzo di £ 9,99.

La versione Switch del gioco include esclusivi personaggi e navi di Star Fox che sbloccano contenuti, missioni e armi correlati. Ciò ha generato molto clamore online in una mossa simile allinclusione di personaggi Nintendo come Donkey Kong in versioni speciali di Skylanders.

Sebbene tu abbia bisogno degli elementi fisici per accedervi nel gioco, ti viene concesso un periodo di grazia in cui puoi utilizzare le versioni digitali di questi. Questo sarà utile quando si gioca in giro su Switch, o se non si desidera avere una nave attaccata al controller.

Date un'occhiata a queste brillanti offerte sui portatili Nvidia RTX serie 30

Detto questo, anche per gli adulti, cè una felice novità nel vedere la tua nave sullo schermo in forma fisica. Il posizionamento e la ponderazione di questi accessori del controller è molto più elegante di quanto sembri. Cambiare personaggi, armi e artigianato in questo modo è più soddisfacente che accedere ai menu.

Durante levento di anteprima, abbiamo anche avuto la possibilità di parlare con lastronauta canadese Chris Hadfield, che era a disposizione per esprimere la sua opinione sul gioco. Sebbene fosse chiaro che queste navi ed esperienze non erano realistiche, ha suggerito che possono svolgere un ruolo nellispirare la prossima generazione di veri viaggiatori spaziali.

"Un gioco come Starlink diventa avvincente", ci ha detto. "Puoi davvero immaginarti mentre fai queste cose."

Hadfield ha continuato: "Lintero scopo di questi giocattoli, in realtà, è quello di aprire limmaginazione. Se è solo un giocattolo su uno scaffale, è una cosa, ma se puoi riconfigurarlo a tuo piacimento, improvvisamente non sei solo un osservatore. .Sei parte di ciò che sta accadendo."

Scritto da Andy Robertson.