Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - È stato detto così tanto su Red Dead Redemption 2 dalla sua versione originale che è difficile trovare qualcosa di nuovo da aggiungere. Ma avendo trascorso una notevole quantità di tempo con il gioco, completando ogni singolo aspetto, incontro e missione, oltre a accumulare alcune ore in Red Dead Online, ecco la nostra opinione.

Mettiamo i nostri due centesimi nel cappello a tesa larga e ti diamo la nostra prospettiva su uno dei migliori giochi degli ultimi 12 mesi - forse anche questa generazione di console - e spieghiamo perché, se non lhai già fatto, devi visitare questo particolare rodeo.

Il nostro parere veloce

Non siamo i primi, e certamente non saremo gli ultimi, a parlare di un gioco Rockstar, ma perbacco, Red Dead Redemption 2 è unesperienza davvero fantastica.

È uno straordinario ritorno nel selvaggio West per lo sviluppatore e dimostra ancora una volta che è altrettanto capace al di fuori del mondo del crimine moderno e delle avventure di supercar.

Il punto in cui questo gioco in particolare forse impressiona di più è nella sua storia profondamente coinvolgente e piena di cuore che vive con te molto tempo dopo che lultimo proiettile è stato sparato. E con Red Dead Online che ti aspetta per portare avanti le tue avventure, offre più di tanti giochi tripla A messi insieme.

Semplicemente eccezionale. Arte, appunto.

Recensione di Red Dead Redemption 2: il gioco di una vita?

Recensione di Red Dead Redemption 2: il gioco di una vita?

5 stars - Pocket-lint editors choice
Pro
  • Una narrazione magistrale
  • Un ambiente credibile
  • Unenorme mappa del mondo aperto
  • Una grafica straordinaria
  • Eccellenti scontri a fuoco
  • Red Dead Online è unottima aggiunta
Contro
  • Il suo ritmo può sembrare molto lento per chi è allevato con titoli incentrati sullazione

squirrel_widget_147087

Sensazionale seguito

Il primo Red Dead Redemption è stato il nostro gioco Rockstar preferito per molti anni, quindi un sequel era sempre il benvenuto da queste parti. Dobbiamo ammettere che una volta scoperto che Red Dead 2 sarebbe stato un prequel, tuttavia, siamo rimasti un po delusi. Come molti altri, volevamo che le continue avventure del figlio di John, Jack Marsden, continuassero.

RockstarImmagine degli schermi di Red Dead Redemption 2 13

Tuttavia, non ci è voluto molto nel gioco per tranquillizzare le nostre menti. La decisione di Rockstar di affidare il sequel al compagno di gang di John, Arthur Morgan, è invece ispirata. La sua natura burbera e grizzly lo rende un grande protagonista principale. E la sua storia, senza rivelare spoiler, diventa molto più toccante e stratificata di quanto avremmo mai potuto sperare.

Questo rende, a nostro modesto parere, il miglior pezzo di narrazione di Rockstar fino ad oggi. Anche se inizialmente devi davvero attenerti ad esso, poiché non si avvia davvero fino a quando non sono tra le 8 e le 10 ore. Anche in questo caso il ritmo non aumenta molto, ma quando ti accorgi di essere così assorbito davvero non importa. Un po come la migliore serie TV che tu abbia mai visto.

Fughe del XIX secolo

Impostare il gioco 12 anni prima che si verificasse il primo Red Dead potrebbe essere stato una preoccupazione per noi in anticipo, ma si è rivelato necessario in quanto altrimenti non avremmo ottenuto il tema più grintoso del selvaggio West. Considerando che la storia originale di John Marston finisce nel 1911 e lepilogo si svolge nel 1914, coinciderebbe con la prima guerra mondiale e unAmerica tecnologicamente più avanzata e civilizzata.

Quindi il 1899 è un periodo di gran lunga migliore. Fornisce una migliore ambientazione di avventura occidentale rispetto anche al primo gioco realizzato, uno di romanzi e film di fantascienza. Quindi rendere questo un prequel è stato un ovvio compromesso. Ed è un gioco di gran lunga migliore per questo.

RockstarImmagine delle schermate di Red Dead Redemption 2 2

Risulta anche migliore per i nuovi arrivati che non hanno avuto il piacere di giocare alleccellente Redemption originale. Considerando che si trattava di un titolo per Xbox 360 e PS3, molti nuovi possessori di console potrebbero non averne nemmeno mai sentito parlare.

La buona notizia in questo caso è che non ne hanno bisogno. È disponibile come gioco compatibile con le versioni precedenti di Xbox o su PS Now per gli utenti di PS4, ma non è necessario acquistarlo per partecipare al sequel.

Coloro che ricordano lex grande western di Rockstar troveranno molte piccole battute e alcuni retroscena essenziali per eventi vagamente ricordati. Tutti vincono.

Paesaggi epici

Il gioco stesso è simile alloriginale, con unenorme mappa del mondo aperto, tuttavia, il combattimento è stato ottimizzato per creare scontri a fuoco più tangibili e viscerali. È facile da controllare, con lo stesso tipo di meccanica di copertura e anatra usata nei titoli di Grand Theft Auto, ed è semplicemente, beh, divertente.

RockstarImmagine degli schermi di Red Dead Redemption 2 7

Le sparatorie Mano a mano sono diverse questa volta, con un sistema di estrazione rapida al rallentatore più raffinato che deve molto al Red Dead Revolver originale che ha dato il via al franchise ma, ad essere onesti, è forse la parte meno divertente del combattimento. Correre a capofitto per le strade, fucile in mano e sfuggire a una rapina in banca fallita: è qui che il combattimento di RDR2 brilla di più. Ci vengono i brividi solo a pensarci.

Ovviamente, tutti i giochi open world di Rockstar sono molto più che combattimenti e missioni, sono unenorme varietà di gioco e questa volta lo sviluppatore è davvero andato in città. Cè così tanto da fare in Red Dead 2 che puoi estendere il tempo di completamento di 60 ore a 80 ore o più.

La pesca e la caccia, il poker, il blackjack o il domino sono distrazioni benvenute (come alcune di esse erano nel primo), ma cè molto di più in aggiunta a questo. Dato che fai parte di una mutevole collezione di fuorilegge, guidati da Dutch van der Linde, cè anche una microgestione nel mantenere il campo attivo.

GarrettJG (Rockstar Social Club)Red Dead Redemption 2 recensione immagine 16

Alcuni potrebbero dire che in realtà cè troppo di cui preoccuparsi ed esibirsi, ma Rockstar abilmente rende la maggior parte di tutto opzionale. Potresti non ottenere più munizioni o potenziamenti dellequipaggiamento se ignori tutti gli extra, ma puoi continuare il gioco senza impegnarti con loro troppo spesso. Questo è un ottimo design del gioco proprio lì, che ti dà la sandbox e ti permette di giocare come vuoi (a differenza di Fallout 4, che era uno dei suoi problemi principali).

Va avanti e avanti

Anche al di là delle missioni secondarie e principali, ci sono moltissimi incontri nel mondo. Tuttavia, è qui che emerge uno degli avvertimenti: la vastità della mappa e il tempo necessario per attraversare le terre.

Avere la più grande mappa del mondo aperto di tutti i giochi dello studio e solo un cavallo su cui viaggiare, può richiedere una notevole quantità di tempo per spostarsi tra luoghi di vasta portata. Sì, puoi viaggiare velocemente tra alcuni luoghi una volta che li hai scoperti. E sì, puoi anche impostare gli exploit a cavallo su una modalità cinematografica che lo fa automaticamente per te, ma se lo fai ti perderai alcuni dei segmenti migliori, più divertenti, più carini e più toccanti del gioco. Potrebbe esserci un uomo morso da un serpente, per esempio, e ti mancherà completamente se passi automaticamente davanti a te.

RockstarImmagine delle schermate di Red Dead Redemption 2 5

Siamo tutti per mappe più grandi, ma a quanto pare ha un prezzo: è unaltra meccanica che finisce per rallentare ulteriormente il ritmo del gioco.

Non fraintendeteci però, le debolezze minori sono esattamente questo: minori. Abbiamo anche riscontrato alcuni problemi grafici lungo la strada e non siamo troppo innamorati del sistema di onore, che premia lonore buono o cattivo a seconda delle tue azioni, ma alla fine è un po troppo casuale e irrilevante.

Tuttavia, sotto tutti gli altri aspetti Red Dead Redemption 2 è un capolavoro. A parte la più piccola balbuzie, la presentazione grafica è sorprendentemente sorprendente. Il selvaggio West non è mai stato così selvaggio né, ehm, Westier. È al suo meglio su una Xbox One X con una risoluzione 4K completa, ma la versione PS4 Pro quasi lo corrisponde e tutte le console cantano quando vengono consegnate una festa visiva così finemente realizzata.

Online estende il gioco

Questo suona vero anche per Red Dead Online. Come con GTA IV, Rockstar ha aggiunto un nuovissimo gioco multiplayer subito dopo il lancio, giocabile gratuitamente (con acquisti in-game non essenziali), e non ti dà solo qualcosaltro con cui giocare, ma aggiunge una dimensione completamente nuova.

Ci sono missioni per squadre e giocatori singoli, oltre a più modalità di gioco che vengono continuamente espanse. È ancora un lavoro in corso e gli aggiornamenti costanti aggiungono nuovo gameplay e modifiche, principalmente basate sul feedback della community, e approviamo completamente.

È unottima aggiunta che estende notevolmente la vita di gioco di un acquisto di Red Dead Redemption 2. Ci piace particolarmente la modalità in stile battle royale Gun Rush, ma se questa non è la tua tazza di char, qualcosaltro soddisferà senza dubbio i tuoi gusti.

Non che il gioco principale avesse bisogno di unaltra scusa per raccomandarlo, ma Online è un altro enorme segno di spunta nella sua scatola rigonfia.

Per ricapitolare

Rockstar lha fatto di nuovo. La storia principale per giocatore singolo di Red Dead Redemption 2 è piena di intensità e personaggi che vivranno a lungo dopo che avrai finito. E poi cè Red Dead Online, che è una grande estensione del gioco ed è costantemente aggiornato per nuove sfide. Superbo.

Scritto da Rik Henderson.