Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Guerrilla Games potrebbe aver già avuto successo con i titoli Killzone per più piattaforme PlayStation, ma è stato davvero Horizon Zero Dawn ad elevare lo studio a un livello superiore. L'action-RPG del 2017 aveva tutto: grafica straordinaria, una trama sincera e complessa e invenzioni che uscivano da ogni poro. In effetti, se non fosse stato per un certo Breath of the Wild che usciva anche quell'anno, avrebbe senza dubbio spazzato via i premi di gioco dell'anno su tutta la linea.

Ora abbiamo un sequel di Horizon e, chissà, lo sviluppatore potrebbe avere un'altra possibilità di ottenere la massima gloria. Zero Dawn 2, o Forbidden West come è ufficialmente noto, ha sicuramente fatto il possibile con una continuazione dell'avventura di Aloy. È più grande, più audace e, almeno su PlayStation 5 , ancora più bello.

Horizon: Forbidden West è un'esclusiva PlayStation di proporzioni epiche e mostra perché questa IP è comoda allo stesso tavolo di Uncharted , The Last of Us , Marvel's Spider-Man e God of War . È davvero così buono.

Il nostro parere veloce

Nonostante tutti gli indubbi miglioramenti e miglioramenti di Forbidden West, specialmente su PS5, è sempre lo stesso gioco di Zero Dawn. E questo è a suo vantaggio.

Il gameplay di azione e avventura continua a essere intuitivo e divertente, con combattimenti, scalate, furtività e puzzle che si combinano meravigliosamente per mantenere accattivante ogni minuto delle molte ore di gioco.

Ovviamente, a volte cade nelle stesse trappole di tutti i giochi di ruolo open world. Ci sono alcuni compiti ripetitivi e missioni secondarie, mentre la caccia alle macchine può diventare troppo familiare con una moda. Ma c'è così tanto da vedere e da fare che sarai felice di lasciar scorrere gli aspetti meno interessanti.

Aloy si dimostra ancora una volta uno dei personaggi più simpatici dei giochi e la premessa sembra ancora fresca e interessante.

A tutti gli effetti, Guerrilla Games lo ha fatto di nuovo. Ha creato un titolo che sicuramente apparirà ancora una volta nelle nomination per il gioco dell'anno. E potrebbe avere una migliore possibilità di accaparrarsi più gong di prima linea per l'avvio.

Recensione di Horizon Forbidden West: primo contendente per il gioco dell'anno

Recensione di Horizon Forbidden West: primo contendente per il gioco dell'anno

5 stars - Pocket-lint editors choice
Pro
  • Gioco straordinariamente bello
  • Enorme mondo aperto con tantissime cose da vedere e da fare
  • Grandi combattimenti a distanza e corpo a corpo
  • Trama coinvolgente e complessa
  • Aloy è uno dei migliori personaggi di gioco in circolazione
Contro
  • Alcune missioni e attività secondarie possono essere ripetitive
  • Così come la ricerca automatica di risorse

squirrel_widget_5893051

Grandi inizi

Non da ultimo perché, in Aloy, Guerrilla Games ha creato uno dei personaggi femminili più interessanti dei giochi. Avendo iniziato come esiliata all'inizio del primo gioco e diventando la salvatrice di Meridian, ora è un'eroina compiuta e molto amata. Il sequel riflette questo, sia nella storia che nelle meccaniche di gioco.

Inizia subito dopo che Zero Dawn si è interrotto. Aloy sta cercando un backup del protocollo software Gaia che abbia il potenziale per ripristinare l'ecosistema terrestre e scongiurare un altro evento di livello di estinzione per i suoi abitanti. Tuttavia, le cose non vanno del tutto secondo i piani e dopo che l'IA di Ade sembra alzare la testa di nuovo, deve seguirla in una nuova regione: l'omonima Forbidden West.

Ciò consente di svelare nuovi misteri e di chiarire ancora di più il passato del nostro protagonista. Ci tratterremo dal darti eventuali spoiler importanti sulla trama poiché la scoperta è metà del divertimento, ma inutile dire che è espansiva e complessa come nel primo.

Anche il mondo di gioco è come realizzato. Per coloro che non sono a conoscenza, i giochi Horizon stabiliscono una premessa interessante: molti anni dopo che la civiltà è stata effettivamente spazzata via, l'umanità ha ricominciato con le tribù sparse per il paesaggio, a cacciare e cercare cibo per sopravvivere. Ma, piuttosto che gli animali che abitano nelle terre selvagge, lo fanno invece le macchine con tratti animaleschi. Alcuni sono mortali, altri enormi e altri possono essere addestrati come destrieri.

Sony Interactive EntertainmentLa recensione di Horizon Forbidden West mostra la foto 9

Aloy è una delle poche in grado di affrontarli e persino di fare amicizia con loro, anche perché ha un "focus" - un dispositivo in stile auricolare Bluetooth che le fornisce dati sul passato e le consente di ottenere informazioni su tutto ciò che la circonda, in particolare sul tipo metallico, autonomo. Forbidden West si espande su questo tema e presenta ulteriori indizi su cosa significa tutto questo e perché il passato e il presente sono forse più legati di quanto si pensasse in precedenza. Oh, e ci sono delle belle sorprese lungo la strada.

È una grande storia che si svela mentre giochi, ma non è tutto ciò che c'è nel gioco. Questa è un'enorme avventura open world e come tale è piena zeppa di extra aggiuntivi, missioni secondarie e oggetti da collezione per passare il tuo tempo anche.

Più di tutto

Come la maggior parte dei giochi open world, incluso il precedente Horizon e il suo DLC, The Frozen Wilds, ci sono molte missioni di recupero, zone puzzle e raccolta di risorse da fare. Molto è facoltativo, ma considerando che utilizza un sistema di XP e una progressione di livello simili a quelli precedenti, è saggio fare tutto il possibile per assicurarti che il tuo set di abilità sia il più ricco e diversificato possibile.\

Sony Interactive EntertainmentLa recensione di Horizon Forbidden West proietta la foto 2

C'è un albero delle abilità leggermente più avanzato nel sequel, con sei nuove categorie per espandere le tue abilità di combattimento, furtività e generali. Guerriero, Trapper, Hunter, Survivor, Infiltrator e Machine Master sono dotati di una vasta gamma di vantaggi da sbloccare. Guadagni punti abilità (completando le missioni principali e secondarie, in genere) e puoi assegnarli man mano che procedi. Come molti giochi di ruolo d'azione di questo genere, ti consente di costruire un personaggio adatto al tuo stile di gioco. E, poiché ci sono molti punti in offerta durante il gioco, avrai molte opportunità da modificare.

Lo stesso si può dire delle armi, che in Forbidden West è in pratica simile a Zero Dawn, solo più grande e con più opzioni. Le armi possono essere aumentate di livello, così come gli abiti, mentre le bobine possono essere montate per migliorare effetti elementali, danni o simili. Fondamentalmente, questo è il classico Horizon solo su scala più ampia.

Ci sono anche alcuni nuovi strumenti e armi unici, come uno Shieldwing che può essere usato per planare nell'aria, o il Pullcaster che può abbattere muri o aiutare Aloy a saltare verso punti di arrampicata più alti. Sono rilevabili in determinati punti della campagna, ma possono anche essere usati per tornare alle aree precedenti per completare enigmi che prima non erano accessibili.

Sony Interactive EntertainmentLa recensione di Horizon Forbidden West mostra la foto 6

Anche la creazione è in gran parte la stessa di prima, con risorse sia naturali che meccaniche abbondanti.

Giochi nei giochi

Come The Witcher e molti recenti giochi di Assassin's Creed , ci sono attività e giochi aggiuntivi all'interno che hanno poco a che fare con la trama, ma comunque divertenti da completare.

Sony Interactive EntertainmentLa recensione di Horizon Forbidden West mostra la foto 8

In tutto il Forbidden West, troverai giocatori di Machine Strike che vogliono una sfida. Questo è un gioco da tavolo inventato che combina scacchi, dama e wargame da tavolo. Raccogli i pezzi Strike durante i tuoi viaggi (in base alle diverse macchine che scopri) e li metti in battaglia contro questi giocatori per guadagnare crediti e altri pezzi Strike. Non è coinvolgente come Gwent , diciamo, ma è una bella distrazione e un cambio di ritmo.

Tornano i terreni di caccia, per mettere alla prova il tuo coraggio contro diverse macchine, e ci sono occasionali pozzi da mischia sparsi per affinare le tue abilità di combattimento ravvicinato. Quest'ultimo è particolarmente utile poiché ti ritroverai spesso in mischia con i ribelli, una nuova minaccia di disparati nemici tribali che sono anche in grado di controllare le macchine. Ci sono anche molti altri siti di esplorazione minori da trovare.

Il viaggio veloce è d'obbligo, soprattutto dopo aver sbloccato la maggior parte dell'enorme mappa, e per fortuna è ancora una volta fatto attraverso i falò (che fungono anche da punti di salvataggio). Se vuoi viaggiare velocemente anche da altrove, puoi acquistare token di viaggio veloce dai commercianti. Tornano anche i colli alti, per togliere la "nebbia di guerra" che oscura vaste zone una volta che sei riuscito a scalarle.

Sony Interactive EntertainmentLa recensione di Horizon Forbidden West mostra la foto 12

In breve, questo è un gioco mastodontico (geddit?). Ma per fortuna non è mai troppo grande da maneggiare. L'equilibrio è giusto.

Gioco di generazione

Abbiamo giocato esclusivamente alla versione PS5, quindi non possiamo commentare come funziona su PS4 o PS4 Pro . Quello che possiamo dire è che ci sono così tanti vantaggi nel giocare su hardware di ultima generazione che è ovviamente il modo migliore per farlo.

Sony Interactive EntertainmentLa recensione di Horizon Forbidden West mostra la foto 3

Per cominciare, c'è un buon uso dei trigger adattivi sul controller DualSense . Il pulsante R2 pulsa mentre disegni una freccia, ad esempio, e ti dà la giusta quantità di tensione per renderla un'esperienza più fisica.

Anche le velocità di caricamento sono notevolmente migliorate. Con una mappa così potente e molti dettagli grafici avrebbe potuto soffrire di problemi di pop-in o texture, ma non è così. C'è una schermata di caricamento molto breve quando viaggi velocemente tra le località ma niente di entusiasmante. Avere l'SSD della PS5 rende un gioco come questo molto più accessibile e fluido, questo è certo.

L'altro grande miglioramento arriva graficamente. La versione PlayStation 5 offre in termini di proprietà grafica, facendo sembrare il mondo di gioco più denso, ma ha anche due modalità di gioco in cui giocare.

Se preferisci la risoluzione, ottieni quella che sembra essere una presentazione 4K nativa, ma in esecuzione a 30 fotogrammi al secondo. Favorisci le prestazioni e il frame rate salta fino a 60fps, anche se con un tocco di ammorbidimento dell'immagine. Non siamo sicuri di quale sia esattamente il calo di risoluzione, ma è leggermente meno nitido a tutto tondo. Detto questo, siamo più che felici di sopportare quest'ultimo per ottenere un'esperienza più burrosa. Sicuramente giova alle battaglie con i boss in cui ti imbatterai in alcuni punti.

I migliori giochi PS5 2022: incredibili titoli PlayStation 5 da prendere

Sony Interactive EntertainmentLa recensione di Horizon Forbidden West mostra la foto 10

Guerrilla Games afferma inoltre che la stessa illuminazione utilizzata nelle scene tagliate è abilitata anche nel gioco principale, ma solo su PS5. Certamente, sembra fantastico.

L'animazione sui modelli dei personaggi è sbalorditiva: era già buona nell'originale, ma è stata ulteriormente migliorata per Forbidden West. Anche la recitazione è esemplare, da tutto il cast non solo da Ashly Burch nei panni di Aloy. Se combinato con la colonna sonora e gli effetti in stile hollywoodiano, crea un pacchetto che è un vero blockbuster.

Per ricapitolare

Horizon Zero Dawn è stato giustamente venerato per essere una nuova straordinaria IP per PlayStation. Ora Guerrilla Games ha proseguito con un gioco di ruolo d'azione ancora più completo. Forbidden West è più grande, più audace e più bello del suo predecessore, mentre la storia è ugualmente epica, innovativa e interessante. Questo deve essere già uno dei primi contendenti per il gioco del 2022.

Scritto da Rik Henderson.