Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - In un anno di giochi time-loop, Deathloop potrebbe semplicemente restare in piedi da solo. Porta una tonnellata di azione in più rispetto a The Forgotten City e molto più umorismo rispetto al temibile Returnal , ritagliandosi una nicchia benvenuta tutta sua.

Gli specialisti dellazione stealth di Arkane hanno colto lopportunità di uscire dalla serie Dishonored per creare una scatola di puzzle bizzarra e gratificante che rispetti i suoi giocatori, che si tratti di specialisti del pugnale occultato o di liberi professionisti armati. Ed è unesplosione totale.

Roba da Timey Wimey

Deathloop inizia con un risveglio intontito, postumi di una sbornia su una spiaggia, amnesia e confuso. Non ci vuole molto per capire che stai giocando nei panni di Colt, bloccato sullisola di Blackreef e costretto a vivere lo stesso giorno più e più volte.

Lisola ospita un gruppo di Visionari, personaggi carismatici che si sono riuniti qui per ragioni poco chiare per divertirsi senza regole. Mentre comincerai solo a capire le loro motivazioni individuali nel tempo, una cosa diventa subito chiara: devono morire se hai intenzione di uscire da questo ciclo temporale.

È unottima configurazione, che ti lascia rapidamente libero nelle quattro sezioni dellisola per capire quali bersagli frequentano quali aree in quali momenti e come puoi influenzare quelle apparizioni usando i livelli stessi.

Arkane Lyon / BethesdaRecensione di Deathloop: unaffascinante ruga nel tempo foto 11

La giornata è suddivisa in quattro fasce orarie e con quattro livelli da perlustrare ti renderai presto conto che non puoi trovare e eliminare tutti e sette i bersagli in un colpo solo a meno che non imposti una complicata serie di tessere del domino per cadere nellordine giusto - e in questo sta la gioia di Deathloop.

Un generoso sistema di menu ti dà suggerimenti e ti guida attraverso il processo rivelatore di rintracciare ogni Visionario, ascoltare i loro dialoghi e diari e capire come puoi farli incontrare, ad esempio, con uno dei loro rivali - o forse un amante - in modo che tu possa sbarazzarti di due piccioni con una fava (o, più probabilmente, due proiettili).

BethesdaRecensione di Deathloop: unaffascinante ruga nel tempo foto 2

Farai loop, loop e loop di nuovo per elaborare routine e predilezioni. Tutto ciò estenderà la tua comprensione di Blackreef: perché sei lì, come esiste lisola e quanto strani possono diventare alcuni dei suoi abitanti, siano essi Visionari o reclute.

Gatto e topo

Un ostacolo significativo, tuttavia, sorgerà presto mentre esplori: Julianna, unassassina rivale itinerante che può cadere casualmente nelle tue sessioni per darti la caccia con molta più aggressività rispetto alla normale intelligenza artificiale. Questo è solo nella modalità per giocatore singolo però. Salta online e sarà controllata da un giocatore reale.

BethesdaRecensione di Deathloop: unaffascinante ruga nel tempo foto 5

Questo porta a sessioni di nascondino di proporzioni brutali. Colt può generalmente respawnare un paio di volte prima che il suo ciclo finisca completamente, mentre Julianna ottiene solo un colpo, ma entrambi hanno accesso a un formidabile arsenale di armi e poteri che possono portare a situazioni pazze.

Potresti scoprire che una ribelle Julianna ti tende unimboscata e, una volta che ti sei rigenerato, ha circondato il tuo vecchio corpo e il suo bottino vitale, con mine e trappole come esca per vedere se affronterai la stessa area due volte. Potresti scoprire che ha scambiato le apparenze con un personaggio non giocabile (NPC) per andare in incognito, o semplicemente postata accanto a un Visionario residente, supponendo che sia il tuo obiettivo. È un brillante mindwarp tattico.

BethesdaRecensione di Deathloop: unaffascinante ruga nel tempo foto 3

È altrettanto divertente e teso entrare nella modalità gemellata di Deathloop per giocare nei panni di Julianna, cercando di rintracciare una Colt, consapevole che potresti morire in qualsiasi momento, ma sperando che il tuo piano vada a buon fine.

Una vera scatola dei giochi

Che tu stia giocando nei panni di Colt o Julianna, cercando di far deragliare un altro giocatore o di evitarlo come la peste, avrai un totale buffet di opzioni quando si tratta di stili di gioco, ed è qui che Deathloop spiega davvero le sue ali.

È prima di tutto uno sparatutto, quindi cè una collezione di pistole, mitra (SMG), mitragliatrici leggere (LMG) e fucili a pompa da esplorare, ma questo modesto arsenale è enormemente ampliato da un sistema di bottino che aggiunge modificatori alle tue armi.

BethesdaRecensione di Deathloop: unaffascinante ruga nel tempo foto 1

Unarma grigia standard da palude sparerà dritto, ma potrebbe incepparsi in qualsiasi momento e non ti stupirà. Scegli una variante di rarità viola, tuttavia, e funzionerà magnificamente, con lulteriore vantaggio di un effetto come una nuvola di gas tossico allimpatto, o colpi esplosivi o un numero qualsiasi di altri modificatori. Tali modificatori possono cambiare completamente il modo in cui giochi.

Questo è ulteriormente migliorato da Trinkets. Puoi riempire gli slot per armi e giocatori con questi per ottenere bonus come un doppio salto, più salute o la capacità di hackerare mine remote. Ci sono anche alcune armi assolutamente uniche che richiederanno qualche indagine per trovarle e porteranno alcuni effetti davvero divertenti sul tavolo.

Ma non è tutto: abbiamo menzionato i poteri un paio di volte e ne troverai presto una manciata da sfruttare. Prese dai Visionari morti, queste misteriose Lastre ti permettono, ad esempio, di teletrasportarti per brevi distanze o di afferrare i nemici e lanciarli in aria. Sono molto divertenti, ma possono anche modificare in modo massiccio il modo in cui si supera un livello.

BethesdaRecensione di Deathloop: unaffascinante ruga nel tempo foto 4

Tutto si riunisce in un sistema di caricamento che ti consente di dettare completamente il modo in cui ti avvicini a Deathloop, una volta che hai superato il primo paio di loop e hai capito i limiti leggermente schiaccianti delle opzioni.

Aiutare tutto a restare unito è una risorsa che puoi raccogliere mentre ti muovi (una volta che il gioco lo sblocca dopo circa unora): Residuum. Questa roba luccicante può essere travasata in armi, lastre e bigiotteria che hai raccolto, in modo da farli rimanere nel tuo inventario tra i loop in modo da non dover scroccare ogni volta alla ricerca di una buona attrezzatura.

Il parco giochi del diavolo

Tutto questo divertimento e variabilità si svolge in un bellissimo set di livelli che potrebbe contenere solo quattro posizioni, ma sembra di più. Ognuna delle quattro aree cambia in modo significativo tra le fasce orarie, dopotutto, quindi le vedrai tutte con luci diverse e con contenuti diversi.

BethesdaRecensione di Deathloop: unaffascinante ruga nel tempo foto 8

Ci sono splendidi club ispirati agli anni 60, scene di feste funky e strutture industriali uscite direttamente da un film di Bond dellera Connery. Esplorerai misteriosi avamposti scientifici e ti arrampicherai attraverso le finestre nei quartieri del centro, circondato da fantastici design, dai poster ai mobili.

Proprio come nei giochi Dishonored e Prey , Arkane si mostra come costruttore di mondi per eccellenza e il senso del luogo è qualcosa da vedere. Non è sempre abbastanza abbinato alle prestazioni effettive, almeno non prima che venga distribuita una patch del giorno di lancio.

Sono disponibili tre modalità visive per i giocatori PlayStation 5 : unimpostazione a 60 fps, unaltra che punta a 60 fps ma con maggiore fedeltà visiva e unopzione a 30 fps con ray-tracing attivato. Abbiamo scoperto che solo il primo di questi tre è stato gratificante, anche se è sceso sotto i 60 fps in molte occasioni, mentre gli altri due spesso hanno balbettato abbastanza male a volte (e, quindi, abbiamo evitato).

Arkane Lyon / BethesdaRecensione di Deathloop: unaffascinante ruga nel tempo foto 10

È un po un peccato, soprattutto per unesclusiva console che in teoria avrebbe dovuto prendere di mira questo hardware per un po di tempo, ma non dovrebbe essere un vero problema su PC, dove puoi modificare più impostazioni. È importante confermare, tuttavia, che nonostante sia lopzione con la fedeltà più bassa, la modalità a 60 fps è ancora bella, con unottima risoluzione 4K a scacchiera.

Prime impressioni

Finire Deathloop per la prima volta sembra davvero qualcosa che ti sei guadagnato, immaginando il tuo piano e completandolo faticosamente, con inevitabili problemi superati. Il processo di esplorazione di Blackreef, scoprendo le dinamiche che lo affliggono e facendo i conti con i suoi livelli, è solo un mucchio di divertimento.

Il fatto che si sovrapponga anche a un bellissimo design visivo e a ritmi caratteristici della storia è davvero impressionante, e adoriamo il modo in cui è riuscito a cambiare i cicli di gioco di Arkane con meccaniche ripetute. Ci sono pochissimi mondi di gioco che reagiscono in modo così naturale alle tue idee o che ti incoraggiano a correre rischi come questo.

Scritto da Max Freeman-Mills. Modifica di __LASSAVED.