Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Ogni generazione di console, che si tratti di PlayStation, Xbox o Nintendo, a un certo punto optiamo sempre per un controller rosso. Ne abbiamo un armadio pieno. Quindi eravamo particolarmente elettrizzati dal fatto che Sony stesse seguendo Microsoft nelloffrire una versione rossa del proprio controller wireless.

Tuttavia, avendone visto uno in carne ed ossa - lo tenne anche - dobbiamo dire che non è quello che chiameresti un tipico rosso. In effetti, si potrebbe obiettare che non è affatto rosso.

Prima di passare a questo, è fantastico che ora ci siano nuove opzioni di colore per PS5 DualSense . Un modello Midnight Black è eccezionale per coloro che sono tradizionalisti, con DualShocks che è nero per impostazione predefinita dalla PlayStation 2.

Dipingilo di nero

Coloro che sono rimasti sorpresi dal contrasto del gamepad bianco di questa generazione potrebbero scoprire che cè qualcosa di più confortante nella nuova variante nera.

Pocket-lintPS5 DualSense Cosmic Red e Midnight Black in immagini foto 12

In realtà sono due diverse tonalità di nero, quando guardi da vicino. Il corpo che ospita le levette è un po più scuro e identico alla stessa sezione delle altre colorazioni. Lo stesso vale per i trigger.

La plastica esterna è un tocco in sordina in confronto. Ha anche una sensazione più aderente e opaca - come gli altri modelli - e dobbiamo dire che è piuttosto robusto. Non avevamo intenzione di fare un test di caduta, ma lo abbiamo fatto comunque per caso, da un tavolo della cucina a un pavimento piastrellato.

Non cera nemmeno un graffio, il che è abbastanza decente e, osiamo dirlo, necessario, specialmente durante gli attacchi frustranti di Warzone.

Quando è collegato alla tuaPS5 , la barra luminosa attorno al pannello a sfioramento risplende del colore determinato dal gioco o dallesperienza, che compensa piacevolmente il contorno nero. A parte questo, è un DualSense in ogni altro modo, a cui arriveremo.

Carina in rosa

Ora torniamo al Cosmic Red DualSense.

Sì, sotto una certa luce sembra rossastro. E sì, vuole rappresentare le tonalità rosse del cosmo piuttosto che la striscia del Liverpool FC. Ma non puoi sfuggire al fatto che è molto più rosa che rosso. Un rosa scuro, audace, ma comunque rosa.

Pocket-lintPS5 DualSense Cosmic Red e Midnight Black in immagini foto 10

Questo non vuol dire che sia brutto, di certo non lo è. In realtà ci piace il tema alternativo. Semplicemente non va bene con il resto dei controller rosso shock che possediamo.

Ci sarà sicuramente un mercato per questo, poiché è un interessante offset per il controller bianco e sembra fantastico annidarsi su un supporto TV accanto ai lati rigidi della stessa PlayStation 5.

DualSense e sensibilità

Per quanto riguarda la funzionalità di ciascun controller, funzionano esattamente come la versione bianca inclusa con la console.

Ciò significa che entrambi presentano un feedback tattile: piccoli rimbombi regolabili dallo sviluppatore che possono aiutarti a sentirti più immerso in un gioco. Hanno anche trigger adattivi, che dispongono di un feedback di forza che può essere utilizzato dinamicamente nel gioco per consentire una maggiore forza per sparare con una pistola, ad esempio, o per fornire diversi stati di sparo dellarma più forte si preme.

Pocket-lintPS5 DualSense Cosmic Red e Midnight Black in immagini foto 5

Cè un pannello a sfioramento nella parte superiore di ogni controller, oltre a un microfono e un altoparlante integrati. Puoi anche collegare le cuffie a una porta da 3,5 mm.

Non ne abbiamo usati abbastanza per darti unindicazione della durata della batteria, ma non possiamo credere che sarebbe diverso dal controller originale spedito.

Per noi, è durato circa 12-15 ore a seconda del gioco. Per FIFA 21, che utilizza molto i trigger adattivi, era il limite inferiore della scala e ci siamo trovati a ricaricare spesso il controller, principalmente durante la notte.

Inoltre, abbiamo scoperto che mentre le levette iniziano a essere ragionevolmente rigide, si allentano drasticamente nel tempo, quasi troppo. Non possiamo ancora dire se i controller Cosmic Red o Midnight Black agiranno allo stesso modo.

Prime impressioni

Ad essere completamente onesti, poiché questi controller sono identici in tutto e per tutto alla versione bianca fornita con PS5, non cè davvero molto da dire su di loro.

Sono chiaramente visibilmente diversi, ma senza impazzire troppo.

Il Midnight Black DualSense piacerà sicuramente ai puristi di PlayStation. Tuttavia, è un po insipido e, ammettiamolo, i controller PlayStation neri erano obbligatori in passato.

La variante Cosmic Red è sicuramente diversa, anche se non dovresti limitarti solo al nome. In realtà è davvero carino, ma rosso non lo è.

Pocket-lintPS5 DualSense Cosmic Red e Midnight Black in immagini foto 15

Quindi rimane il controller DualSense bianco originale, che è ancora il nostro preferito. È pulito, offre un ottimo contrasto tra il bianco e il nero e si adatta alla nostra PS5.

È bello avere un po di scelta ora però.

Scritto da Rik Henderson.