Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - LaPlayStation 5 è ora disponibile (almeno negli Stati Uniti) e ciò significa che anche gli accessori stanno arrivando sul mercato.

Uno dei componenti aggiuntivi ufficiali di cui siamo stati più entusiasti è il PS5 Media Remote, un telecomando relativamente semplice per il lato multimediale della console, e ora ne abbiamo uno, che abbiamo abbinato e brevemente testato.

Anche la sua stessa esistenza ci entusiasma. Sony ha deciso di non rilasciare il proprio telecomando per PS4 (cerano alcune alternative di terze parti) e ci siamo lamentati della sua assenza. Ma, con la PS5 che ora sfoggia un lettore Blu-ray 4K e unarea dedicata sullUX per i media, ha perfettamente senso che un clicker dedicato e di prima parte controlli tutto.

Design e pulsanti

Il telecomando multimediale stesso funziona a batteria, con due batterie AA incluse nella confezione. Questo è davvero essenziale, poiché non vuoi dover ricaricare un telecomando piatto solo per guardare qualcosa su Netflix.

È progettato per assomigliare alla console e al controller DualSense, con lo stesso rivestimento in plastica bianca e unarea nera lucida inserita nel mezzo.

Sulla parte anteriore sono presenti pulsanti per volume, mute, un pulsante di accensione e spegnimento della TV, indicazioni stradali, invio, opzioni e ritorno. Ci sono anche i soliti pulsanti di riproduzione e pausa.

Inoltre, ci sono pulsanti di scelta rapida dedicati per avviare immediatamente Netflix, Disney+, Spotify e YouTube. E cè un pulsante PlayStation, ovviamente, per aprire il menu principale della console.

È presente un altro pulsante ma al momento non sembra fare nulla. È un pulsante del microfono che, secondo il manuale, è "riservato per un uso futuro". Sembra che stia arrivando un qualche tipo di controllo vocale, gente.

Associazione del telecomando

Il telecomando multimediale è Bluetooth e facile da accoppiare.

Avvia normalmente la tua PS5, vai su "Impostazioni", quindi "Accessori", scorri verso il basso fino a "Media Remote" e tocca "Configura Media Remote".

Le istruzioni ti guideranno attraverso il processo di accoppiamento (basta premere i pulsanti PlayStation e opzioni per metterlo in modalità di accoppiamento).

Questo è successo per noi in pochi secondi. Poi ci è stato chiesto se volevamo usarlo anche per controllare la nostra TV. Dicendo "sì", ha trovato immediatamente la TV (tramite HDMI CEC) e ha funzionato immediatamente. Inoltre, con la nostra soundbar Sonos Arc configurata anche tramite HDMI ARC con CEC, anche i pulsanti del volume hanno funzionato.

Prime impressioni

Nel complesso, sebbene semplice e in realtà più piccolo di quanto ci aspettassimo inizialmente, il telecomando multimediale PS5 è molto efficace in quello che fa. Lo indichi e controlli i tuoi contenuti multimediali.

Sarebbe stato bello avere un pulsante di scelta rapida personalizzabile da abbinare a quelli preassegnati, ma questo è quanto.

Ora tutto ciò che Sony deve fare è correggere la stranezza dellHDR sulle sue app multimediali (e aggiungere i servizi terrestri) e saremmo felici come Larry.

Scritto da Rik Henderson.