Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Quando un gioco è così atteso, così enormemente pubblicizzato, è facile perdersi nel momento - immaginare che lesperienza sia migliore di quanto non sia in realtà. O, al contrario, finire semplicemente delusi.

Ma nessuno di questi si applica a The Last of Us Part 2. È un gioco magnifico, un sequel appropriato di un capolavoro già ben considerato, e se si rivela essere lultimo grande evviva per una console obsoleta, proprio come la sua predecessore: consente alla PS4 di ritirarsi con grazia.

Questo non vuol dire che sarà la tazza di tè di tutti. Ci sono alcuni che lo odieranno, disprezzeranno assolutamente la sua implacabile brutalità. E senza dubbio attirerà lira di coloro che già denunciano la violenza nei giochi. È spesso cruento, grafico e inquietante come possono essere i giochi. Ma quello che non capiranno - non potranno mai capire - è che ogni interazione, non importa quanto sanguinosa, è intrisa di contesto e conseguenze, pathos e pay-off, ed è qui che differisce dalla stragrande maggioranza dei suoi pari.

Questo è il gioco come arte al suo meglio: più di 30 ore di film o cofanetti a cui puoi giocare. Ed è assolutamente avvincente dalla sequenza del titolo della barca ondeggiante allultimo credito sul rullino. The Last of Us Part 2 è tutto ciò che speravamo e molto altro ancora.

Ecco perché.

Uguale ma diverso

Prima di entrare nel merito, dobbiamo avvertirvi degli spoiler. Stiamo cercando di evitare qualsiasi spoiler significativo della trama, o anche insignificante, ma se vuoi giocare con poco o nessun preconcetto, per favore distogli lo sguardo ora. In effetti, non leggere affatto una singola recensione, prendi semplicemente il gioco, caricalo e perditi nella sua gloria per te stesso.

Se sei ancora con noi, inizieremo con le nuove meccaniche di gioco.

The Last of Us 2 è simile in molti modi alloriginale. Anche questo è un survival horror, avventura dazione e stealth-em-up in un unico pacchetto. Ha una narrazione lineare, con inizio, metà e fine, anche se non necessariamente in questordine. E, come LOU, è diviso in segmenti/capitoli che devi navigare e completare prima di passare al successivo.

Tuttavia, come sequel, ha molto di più, in parte perché ha origine su hardware più capace, ma anche perché il protagonista principale è diverso: un protagonista più complesso e meno diretto sotto forma di Ellie.

Sony Interactive Entertainment / Naughty DogSchermate di revisione di The Last of Us Parte 2 immagine 13

Gioca in modo simile a Joel nel primo gioco e scoprirai che puoi iniziare a giocare e giocare allistante grazie ai controlli familiari. Ma Ellie ha anche abilità aggiuntive che la rendono più manovrabile, migliore nelle situazioni furtive e generalmente più abile nellarte di uccidere.

Oltre alla collaudata e fidata meccanica dellanatra e della copertura di Naughty Dog, ora può sdraiarsi prona, nascondersi nellerba alta e nel fogliame, persino muoversi e sparare da quella posizione senza essere rilevata immediatamente. Può anche saltare attraverso gli spazi vuoti, consentendo una maggiore verticalità nei livelli e, soprattutto, varietà durante gli scontri a fuoco.

Ellie ha anche un coltello a serramanico nel suo inventario fin dallinizio, annullando la necessità per lei di costruire coltelli distruttibili. E il suo tavolo da lavoro è diverso da quello di Joel, con una selezione più ampia di strumenti con cui giocare (una volta sbloccati).

Ad esempio, possono essere create frecce, anche esplosive se ti capita di trovare la ricetta. Le mine esplosive possono anche essere create dalle risorse disponibili, quelle che non richiedono limpostazione come trappole.

Mentre Joel potrebbe imparare diversi nuovi trucchi attraverso luso di "integratori", ora cè una selezione più ampia in offerta in un albero delle abilità più completo. Diverse braccia dellalbero possono essere sbloccate trovando manuali di istruzioni e ogni braccio ha una selezione di abilità che possono essere sbloccate in ordine sequenziale, il tutto sgranocchiando integratori come prima. Ci sono anche molte altre cose da scoprire lungo la strada, ma noi ti permetterò di trovarli da solo perché è metà del divertimento. Inutile dire che la gamma di oggetti creabili è molto più ampia, con più profondità questa volta, cosa che si applica anche allalbero delle abilità.

Ciò consente una più ampia varietà di abilità del personaggio, per adattarsi al tuo particolare stile di gioco. Dà al gioco più una sensazione da giocatore di ruolo. Potresti dover vivere la storia esattamente nella forma designata da Neil Druckmann e dal suo team di Naughty Dog, ma il modo in cui arrivi a ogni punto importante della trama sembra più nelle tue mani.

Melee è unaltra grande aggiunta al gameplay di Last of Us 2. Ci è stato detto che i piani originali per il sequel avrebbero portato a un tipo di gioco molto diverso, basato più sul combattimento corpo a corpo e meno sullesplorazione o sugli scontri a fuoco . Questo non è successo ma parte del DNA del gioco alternativo rimane.

Durante il combattimento corpo a corpo, puoi schivare e schivare attacchi e colpi di tempo per abbattere nemici a cui non ti saresti mai sognato di avvicinarti nel primo gioco. Aiuta se hai unarma da mischia, ma puoi vincere una battaglia combattuta solo con i tuoi pugni cronometrando accuratamente i colpi. Anche i mortali Clicker possono essere schivati, anche se allora suggeriamo di correre piuttosto che provocarli ulteriormente.

In effetti, questa è una tattica che probabilmente utilizzerai molto; contro nemici infetti e umani.

Cosè che sta arrivando dalla collina...

Ci sono tre tipi principali di nemici in The Last of Us Part 2 e ognuno ha i propri stili individuali. I contagiati sono simili a prima, seppur potenziati in qualche modo.

Sony Interactive Entertainment / Naughty DogImmagine delle schermate di revisione di The Last of Us Parte 2 11

Ci sono un paio di nuovi tipi di infetti, che vi lasceremo di nuovo scoprire poiché le loro sequenze di debutto sono tra le migliori del gioco, ma anche alcuni dei vecchi preferiti sono tornati con nuove abilità.

Gli stalker, ad esempio, ora si nascondono e sono molto più intelligenti. In effetti, possono essere pietrificanti in quanto possono evitare di essere scoperti in modalità di ascolto rimanendo fermi a volte e strisciando in silenzio. Anche i clicker sono stati diabolicamente modificati, con un uso migliore (più selvaggio) dei loro talenti di eco-localizzazione.

Durante le loro pattuglie, di tanto in tanto si fermano e ruggiscono, con tutto ciò che si trova nelle vicinanze improvvisamente "in vista". Se sei lì in quel momento, la caccia è iniziata, questo è certo.

Ottieni prezzi incredibili su giochi digitali come FIFA 22 su Gamivo

Anche i nemici umani hanno nuovi campanelli e fischietti, letteralmente in alcuni casi.

Ci sono due nuove fazioni principali nel gioco. Il Washington Liberation Front (WLF), noto anche come Wolves, è un gruppo militarista simile alle Fireflies e arriva pesantemente armato. Le loro nuove abilità includono luso di cani che possono fiutarti (rappresentato da una scia di profumo visibile in modalità di ascolto) ed evidenziare la tua posizione. Possono anche attaccarti da soli e possono essere piuttosto selvaggi.

Laltro gruppo sono i Seraphites, o Cicatrici. Questi sono membri di un culto della morte particolarmente sgradevole che usano archi e frecce oltre a pistole e comunicano attraverso fischietti. È un suono inquietante, sentire i fischi fluttuare sul campo di battaglia, non lasciandoti dubbi sul fatto che ce ne siano molti altri là fuori.

Il WLF e i Seraphites sono in guerra, quindi a volte possono essere messi luno contro laltro, ma entrambi sono essenzialmente sulla tua strada e sulla tua sete di vendetta.

Quando cala loscurità

La principale differenza tra Last of Us 2 e il suo predecessore è il tono. The Last of Us era essenzialmente una storia di strada su un padre che trova una figlia surrogata attraverso esperienze condivise. Era buio (molto in alcuni punti) ma nel complesso una storia di amore paterno e speranza.

The Last of Us 2 parla di vendetta, conseguenze e perdite. Onestamente non possiamo dire molto di più o rovineremo davvero i punti principali della trama, ma di conseguenza è molto più oscuro, più arrabbiato e più motivato.

Ellie, per ragioni che non esamineremo, ha un unico obiettivo in mente ed è quindi più concentrata. Anche la storia lo è, con meno deviazioni e un ritmo deciso. È diviso in molti capitoli e presenta non poche sorprese lungo il percorso, ma si sente che la conclusione è sempre allorizzonte, anche se spesso è fuori portata.

Quello che diremo è che lintera storia è perfettamente realizzata. Si gira e si gira, ma ti tiene sempre in carreggiata. Sì, questo significa che è lineare (di una sorta, cosa che capirai di più mentre giochi), anche se non ti senti mai come se non avessi il controllo, anche se non puoi davvero influenzare il risultato (barra che muore). È un trucco intelligente che Naughty Dog ha realizzato molte volte anche in passato, ma non su questa scala.

Il gioco è enorme. È grande circa il doppio del primo, se non più grande. Ci sono più scene tagliate, luoghi molto più grandi - alcuni mondi aperti - e molti di più, per lavvio. Ha anche un cast più ampio, con diversi membri che ti accompagnano nelle missioni in momenti diversi e una buona quantità di oggetti da collezione e luoghi nascosti da esplorare che hanno poco a che fare con la trama: queste sono gemme da scoprire in sé.

Oh, ed è tutto molto spaventoso. Molto, molto spaventoso.

La bellezza nella distruzione

Anche una volta completato il gioco, cè ancora molto da fare. Una volta terminato per la prima volta, avrai accesso alla modalità plus "Nuovo gioco+" marchio di fabbrica di Naughty Dog, che ti consente di rigiocare la storia da capo, ma questa volta con tutte le abilità e le armi con cui sei finito. E puoi riprodurre diversi capitoli per cercare di trovare i segreti che ti sei perso la prima volta.

Ti consigliamo anche di giocarci almeno una seconda volta, solo per ammirarne la maestosità. Non solo questo è il gioco più bello dello studio, ma è probabilmente quello di PlayStation 4.

Sony Interactive Entertainment / Naughty DogSchermate di revisione di The Last of Us Parte 2 immagine 1

Mentre un solido 30 fotogrammi al secondo (anziché 60 fps), la grafica a 1440p su PS4 Pro è semplicemente sbalorditiva. Gli effetti fisici in particolare, con corpi che cadono e lerba che ondeggia, sono insuperabili. Sebbene lilluminazione sia una parte molto importante del gioco, viene gestita magistralmente.

A differenza del primo gioco, le aree scure in The Last of Us 2 sono estremamente scure, lasciandoti fare affidamento esclusivamente sul breve raggio di luce presentato dalla tua torcia da bavero. Aumenta la tensione senza fine e assicura che il gioco richieda ancora più tempo mentre ti muovi efficacemente ovunque quando sei al chiuso, anche quando non ci sono nemici a portata dorecchio.

Questo è il caso anche quando viene riprodotto su una TV non HDR. Coinvolgi anche lHDR e stiamo parlando del miglior esempio della tecnologia nei giochi di oggi. Il contrasto tra i punti più scuri e quelli più luminosi è incredibile su un decente set 4K HDR. Abbiamo giocato su un TV Philips OLED754 da 55 pollici ed è stato bellissimo quanto snervante.

Non hai davvero bisogno di un OLED per ottenere il massimo dal gioco, ma ti consigliamo un sistema audio decente o un paio di cuffie. Non solo la colonna sonora è ossessionante e di forte impatto, ma è utilizzata in modo così preciso per aumentare la tensione che ti perderai lesperienza se non riesci a sentirla in modo efficace.

E, per coloro che hanno difficoltà di udito, vista o movimento, Naughty Dog ha persino incluso opzioni di accessibilità nelle impostazioni. Puoi modificare i controlli, aggiungere aiuti visivi, sintesi vocale e segnali audio, persino rimuovere effetti di movimento a beneficio di chi soffre di cinetosi. Ha pensato a tutto e a tutti e, così facendo, assicura che nessuno debba perdersi quello che è forse il miglior gioco a guida narrativa sulle console di attuale generazione.

Prime impressioni

The Last of Us Part 2 è semplicemente essenziale. Risponde alla domanda se puoi imbottigliare la magia due volte. In effetti, Naughty Dog ha trovato una bottiglia ancora più grande e più elegante da riempire questa volta.

Ci sono piccoli avvertimenti, tra cui lIA del nemico che è stupida in una o due occasioni e vaga sfortunatamente nella stessa trappola dei loro amici, mentre alcune schermaglie possono sembrare uguali. Ma queste sono piccole considerazioni in confronto alla portata e alla profondità complessive del gioco.

Sì, è brutale e scomodo. E, non importa il tuo stomaco, ti sconvolgerà. Ma piangerai anche, sorriderai e, se sei come noi, verrai lasciato in un mucchio tremante più spesso di quanto vorresti ammettere. Ti porta in un giro sulle montagne russe di emozioni e si segnerà indelebilmente nella tua memoria molto tempo dopo.

Questo è un gioco per adulti in tutti i sensi e un monumento adatto e adatto a unintera generazione di console.

Scritto da Rik Henderson. Modifica di __LASSAVED.