Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Negli ultimi tempi si è parlato molto di controller pro: gamepad progettati con pulsanti extra per un gioco più reattivo.

Microsoft, ad esempio, ha già rilasciato due generazioni del suo controller Elite per Xbox One .

Tuttavia, i possessori di PlayStation hanno sempre dovuto fare affidamento su terze parti quando cercano un controller in stile "professionale" per la loro configurazione, con opzioni come Nacon, Scuf, Razer e Thrustmaster.

Ora, però, cè un add-on ufficiale che può cambiare tutto questo. E, poiché si collega a un controller DualShock 4 esistente, non deve costare neanche lontanamente quanto lacquisto di un pad pro separato.

Quindi, vale il prezzo?

Qualità costruttiva e vestibilità

Bene, quando viene tirato fuori dalla scatola per la prima volta, non è immediatamente impressionante. È estremamente leggero e plasticoso.

Pocket-lintRecensione del collegamento del pulsante Indietro di PS4 DualShock 4 Trasforma limmagine del tuo controller 3

Cè un jack da 3,5 mm e un connettore DualShock 4 proprietario, che si adatta ai fori inferiori del controller PS4 , una porta sul lato inferiore per lauricolare e due pulsanti a forma di paddle.

Linterno (posteriore) dei paddle è rivestito in silicone, per evitare di danneggiare il controller, e il cerchio lucido sotto i pulsanti è cliccabile e ospita un piccolo pannello OLED.

Collegalo al tuo DualShock 4 (di prima o seconda generazione) e ti rendi immediatamente conto del motivo per cui la struttura è così leggera e apparentemente fragile: è pensata per evitare di aggiungere peso eccessivo.

E, una volta montato, si sente solido e come se fosse sempre parte del controller. Lattacco di certo non dà la sensazione di intralciare, né sbilancia la sensazione o lestetica del pad.

Cosa fa

Il collegamento è un po complicato, ma una volta collegato, il pannello OLED si illumina brevemente, mostrandoti quali pulsanti sono assegnati ai pulsanti posteriori per impostazione predefinita. È alimentato dallo stesso DualShock e non sembra consumare molta batteria.

Due dei pulsanti esistenti sul pad principale possono essere assegnati ai paddle alla volta, con una riassegnazione facile come premere lo schermo per un secondo alla volta.

Pocket-lintRecensione del collegamento del pulsante Indietro di PS4 DualShock 4 Trasforma limmagine del controller pro 133

Puoi scegliere due opzioni qualsiasi (incluso, beh, Opzioni) e memorizzare fino a tre diversi profili che possono essere saltati rapidamente (di nuovo, acquista semplicemente premendo sullo schermo). È fantastico se hai assegnazioni di pulsanti specifiche per giochi diversi.

Ad esempio, ci piace usare i pulsanti indietro come cambio in stile paddle in F1 2019, Dirt Rally 2.0 e altri giochi di corse, quindi assegna quadrato e triangolo rispettivamente a sinistra e a destra (che è, per inciso, limpostazione predefinita dalla casella ). Tuttavia, quando si gioca a un gioco di ruolo, ad esempio, che utilizza il pulsante Opzioni per visualizzare una mappa, è bello poter passare a quella tramite un tocco piuttosto che rimappare gli input ogni volta.

Purtroppo, non è possibile mappare il touchpanel (sinistro o destro) sullallegato, ma è comunque un obiettivo piuttosto grande sul davanti.

Facilità duso

Durante il gioco, laccessorio è ben posizionato per essere utilizzato comodamente senza intralciare quando non richiesto. I paddle posteriori su alcuni controller pro possono essere un po troppo grandi o inevitabili, portando a pressioni accidentali dei pulsanti in momenti inopportuni, come sparare un proiettile quando stai effettivamente cercando di nasconderti o passare la palla a un avversario quando stai cercando di dribblare in FIFA.

Nei nostri test non abbiamo toccato accidentalmente nessuno dei pulsanti posteriori, il che è eccellente.

Pocket-lintRecensione del collegamento del pulsante Indietro di PS4 DualShock 4 Trasforma limmagine del controller pro 100

Abbiamo però un piccolo cavillo. Mentre si ottiene una porta per le cuffie nella parte inferiore dellallegato, non si ottiene una porta di ricarica. È anche della forma sbagliata per adattarsi comunque a un caricabatterie DualShock 4, incluso quello ufficiale di Sony.

Ciò significa che devi rimuovere il dispositivo ogni volta che desideri caricare il controller su un dock ufficiale o con licenza. Puoi comunque caricare tramite micro-USB nella parte superiore del DualShock (e tramite alcuni dock di ricarica di terze parti che funzionano in questo modo), ma non è lideale se possiedi già lalternativa. Soprattutto, considerando che è comunque complicato attaccarlo ogni volta.

Ottieni prezzi incredibili su giochi digitali come FIFA 22 su Gamivo

Tuttavia, questa è una piccola preoccupazione per una sezione di nicchia del pubblico che gioca su PS4. Inoltre, i controller professionali spesso richiedono comunque una ricarica via cavo separata e raramente si adattano a un dock di ricarica.

Prime impressioni

Ad essere onesti, non possiamo dire con certezza che laggiunta dellattacco per il pulsante Indietro trasforma il tuo DualShock 4 in un controller professionale. Non lo rende più robusto, né ti dà la profondità di personalizzazione disponibile su Nacon Revolution Unlimited, ad esempio, ma espande la tua esperienza e offre profili di pulsanti che potrebbero aiutare in alcuni giochi.

È anche un componente aggiuntivo ragionevolmente economico che migliora senza dubbio il tuo kit esistente. Ed è semplice da configurare e utilizzare, senza bisogno di abituarsi a un controller a cui non sei abituato.

Sì, abbiamo una nuova console di gioco PlayStation in arrivo, ma perché non trattare la tua macchina esistente unultima volta prima che venga sostituita? Pensiamo che ne valga la pena.

Lattacco per pulsante posteriore DualShock 4 è disponibile presso più rivenditori negli Stati Uniti, ma solo tramite Game nel Regno Unito. Puoi acquistarlo da qui .

Scritto da Rik Henderson.