Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Days Gone ha impiegato il suo tempo dolce e allegro per arrivare, con il suo promettente debutto allE3 2016 ormai un lontano ricordo. Ma, dopo alcuni ritardi lungo la strada, è finalmente arrivato al momento giusto.

Non solo gli zombi sono ancora "alla moda", il gioco è unesclusiva per PS4 quando molti degli altri grandi titoli di PlayStation sono ancora allorizzonte. E fornisce unavventura dazione post-apocalittica e guidata dalla trama che sazierà lappetito di coloro che hanno la bava alla bocca per The Last of Us Part 2 .

Tuttavia, ciò non significa che sia solo un antipasto. In effetti, per molti versi è una nuova IP principale che regge abilmente tra i molti peer tripla A già rilasciati questanno. Siamo anche sicuri che sia linizio di un nuovo franchise ad alto valore produttivo a sé stante.

Il nostro parere veloce

Days Gone è un gioco enorme tutto sommato. In profondità, nellambito, nel cuore. Non appena la mappa del mondo aperto si apre (dopo le prime missioni), ti rendi conto che limpostazione del gioco è finemente sintonizzata per lesplorazione e lazione in egual misura.

È in parte un gioco di sopravvivenza, con crafting e scavenging, in parte un gioco di ruolo dazione e avventura. E questo lo colpisce a parte artisti del calibro di The Last of Us, a cui sarà per lo più paragonato.

Bend Studio ha combinato molti tipi di gameplay da alcuni dei migliori titoli in circolazione, oltre a diversi tropi chiave del genere zombi e li ha avvolti in una storia complessa e toccante di relazioni e connettività umana.

In molti modi, è lo stesso trucco intelligente tirato dal fumetto e dalla serie TV di The Walking Dead, esemplificando i momenti più belli dellumanità con il suo apparente collasso. Per questo motivo, non possiamo fare a meno di pensare che Days Gone avrebbe quindi realizzato un gioco TWD migliore di tutti gli sforzi con licenza ufficiale finora.

Nellattuale mondo dellintrattenimento zombi, raramente ci sono elogi più alti e, avvertimenti a parte, questa è una solida prima uscita per quello che sarà senza dubbio un franchise che continuerà per anni, non giorni, a venire.

Recensione di Days Gone: linizio di un nuovo franchise PlayStation essenziale?

Recensione di Days Gone: linizio di un nuovo franchise PlayStation essenziale?

4.0 stelle
Pro
  • Grande trama sincera
  • Grande ambiente open world
  • Splendida recitazione vocale
  • Combattimento e meccaniche stealth funzionano molto bene
Contro
  • Glitch grafici occasionali
  • Le missioni secondarie possono essere ripetitive
  • Il caricamento tra i filmati può stridere
  • Le differenze HDR non sono abbastanza pronunciate

Servizio a parole

Parte del motivo è che Days Gone aderisce a parole ad alcuni dei più grandi giochi open world e di azione e avventura in circolazione, rendendolo familiare e immediatamente giocabile.

Cè un pizzico di Last of Us, un pizzico di Red Dead Redemption , anche le serie di Assassins Creed e Far Cry vengono in mente per alcuni elementi del gioco. Tuttavia, la sua più grande influenza è Uncharted, il che non sorprende se si considera che gli ultimi due giochi dello sviluppatore interno di Sony Interactive Entertainment Bend Studio erano correlati a Uncharted, incluso Golden Abyss su PS Vita.

Il carattere e il design grafico sanno di Uncharted, mentre la recitazione vocale e lambientazione della scena sono di livello adeguatamente alto. Anche licona di caricamento rotante 3D nellangolo inferiore dello schermo è Uncharted-esque.

Il confronto più grande, tuttavia, arriva con il combattimento. Sembra molto simile alle meccaniche di nascondersi e nascondersi nei giochi di Nathan Drake. Ma, come si suol dire, limitazione è la più grande forma di adulazione e, in questo caso, funziona bene con largomento e ti aiuta a catapultarti rapidamente nel cuore dellazione senza che tu abbia bisogno di missioni tutorial prolisse prima.

Sony Computer Interactive EntertainmentDays Gone recensione Biker zombie attaccante che ci piace molto immagine 4

Certamente, gli aspetti stealth acutamente raffinati sono adatti allo stesso modo per intrufolarsi e pugnalare alle spalle gli zombi e i nemici umani. Di solito è meglio evitare entrambi in uno scontro testa a testa, quindi nascondersi nellerba alta o nascondersi dietro una copertura sono strumenti utili mentre aspetti che uno passi per liberarsi in silenzio.

È una tattica che ci ha resistito bene in Uncharted 4 e lo fa anche qui.

Anche le meccaniche di tiro sembrano familiari. Quando sei stato individuato, i nemici umani tendono a correre dietro una copertura vicina e diventa un gioco alzando la testa di tanto in tanto per sparare un round o due. La grande differenza qui, tuttavia, è che, poiché ciò si svolge in un paesaggio post-apocalittico relativamente rado, le munizioni sono una risorsa che presto finirai. I lunghi scontri a fuoco non sono solo sconsigliati, sono rari.

Naturalmente, gli stili di combattimento e i risultati dipendono anche dai tipi di nemici, che variano notevolmente.

Dai il via al tuo mostro

La principale minaccia arriva sotto forma di eserciti infetti da virus, chiamati Freakers, che quasi popolano ogni centimetro del grande ambiente open world. Ci sono quattro tipi principali che incontri allinizio: Swarmers, Newts, Screamers e Breakers. Altri è meglio lasciarli come sorprese da scoprire da soli.

Gli sciami sono i più comuni, i più lenti e i più stupidi quando sono isolati, soprattutto quando non ti hanno ancora individuato. Tuttavia, preparati a correre quando lo fanno, soprattutto se ce ne sono diversi insieme.

Sony Computer Interactive EntertainmentDays Gone recensione Biker zombie attaccante che ci piace molto immagine 3

Possono raggrupparsi in grandi orde e attaccare al ritmo e con quella che sembra essere una mente alveare. Non hai davvero alcuna possibilità se ti vedono e ti sparano in massa.

I tritoni sono tanto tristi quanto spaventosi, essendo bambini zombi. Di solito corrono sui tetti e generalmente ti lasciano in pace se non li attacchi o non ti avvicini troppo. Ma sei cattivo se lo fai.

Gli urlatori emettono orribili lamenti che attireranno ogni altro Freaker intorno a te. Anche se i Breaker sono dei bruti a cui non vuoi davvero avvicinarti, ti spezzeranno.

Tutto ciò è aggravato dal fatto che il tuo personaggio principale, Deacon, ha una resistenza limitata insieme alla salute, come rappresentato da due barre nella parte inferiore sinistra dello schermo. Puoi correre solo per così tanto tempo, quindi, o far oscillare unarma da mischia così tante volte prima di stancarti fisicamente e essere sgranocchiato.

Puoi migliorare queste statistiche, oltre a una modalità di messa a fuoco simile a Assassins Creed Eagle Vision che mette in evidenza gli oggetti da cercare, le tracce e altri punti di interesse, ma solo raccogliendo iniezioni di booster dai siti di Nero individuabili sulla mappa. Quindi, le prime ore di gioco saranno un piccolo harem scarem mentre affronti ciò che il tuo personaggio può e non può fare.

Fiera dellartigianato

Per fortuna, unabbondante scorta di armi aiuta. Le armi da mischia possono essere trovate nella parte posteriore dei camioncini o semplicemente in giro in edifici in disuso. E possono essere modificati man mano che avanzi e trovi ricette di creazione, per essere più mortali e più durevoli.

Questultimo è di vitale importanza poiché tutte le armi da mischia si romperanno dopo relativamente pochi utilizzi. Puoi ripararli se hai trovato abbastanza rottami, ma una volta che sono scesi allo zero percento, sono fatti completamente.

Le pistole e la tua balestra sono più permanenti, anche se le loro munizioni ovviamente non lo sono. Inoltre, non sono efficaci come vorresti, almeno quelli a cui hai accesso per la prima parte del gioco. Possono essere necessari fino a cinque o sei colpi per abbattere anche il più elementare Freaker o nemico umano, quindi hai una mira acuta o una discreta scorta di munizioni dietro langolo successivo.

Per fortuna, quando hai ucciso un umano ostile, tendono a lasciar cadere unarma con cui scambiare, oltre a trasportare munizioni o oggetti di fabbricazione se li perquisisci. Ciò include gli strani Squartatori calvi che sembrano Freakers ma sono una banda di pazzi di culto che si intromettono spesso.

I migliori giochi PS5 2022: incredibili titoli PlayStation 5 da prendere

Puoi anche acquistare pistole e munizioni, oltre a potenziamenti per la tua moto, un mezzo di trasporto essenziale per la grande mappa, dagli insediamenti dei sopravvissuti. Sono anche una buona fonte per missioni secondarie che guadagneranno la fiducia di ogni campo e apriranno rifornimenti più potenti. Dato che sei effettivamente un cacciatore di taglie freelance a noleggio, non ti rispettano immediatamente, ma la fiducia può essere guadagnata anche salvando estranei in incontri casuali, inviandoli negli insediamenti per rafforzare i numeri o ripulendo le aree vicine di Freaker infestazioni.

Cè quindi sicuramente molto da fare in Days Gone, anche se alcune delle missioni secondarie possono sembrare a volte una faticaccia e sono ripetitive. La storia principale è diversa, con molta varietà negli exploit della campagna e un toccante filo di amore e amicizia evidente fin dallinizio.

Sony Computer Interactive EntertainmentDays Gone recensione Biker zombie attaccante che ci piace molto immagine 2

Mentre Deacon è un tosto ragazzo di una banda di motociclisti, con il suo migliore amico e collega membro del capitolo Boozer al suo fianco, il suo viaggio è guidato dalla sua ricerca per scoprire cosa è successo allamore della sua vita, Sarah, e il ruolo della sinistra società Nero ha in tutto.

Funziona bene ed è strettamente sceneggiato, anche se alcune scene tagliate sono piuttosto stonanti nel modo in cui vengono modificate a volte, mentre il caricamento delle schermate può spesso richiedere abbastanza tempo per tirarti fuori da unesperienza altrimenti completamente coinvolgente. Tuttavia, questi sono avvertimenti minori e il tema generale e generale funziona come un grande contrasto con la violenza sporca ed estrema richiesta da gran parte del gameplay.

Days Gone non è proprio Last of Us, ma ha cuore e anima da seguire con le sue viscere.

Sembra anche fantastico, come un gioco di Naughty Dog, infatti, come abbiamo accennato in precedenza. Ci sono momenti in cui noti il fogliame spuntare mentre viaggi lungo strade sterrate sulla tua moto, ma i dettagli sono generalmente superbi. Le case in rovina e altri edifici sembrano adeguatamente angosciati e naturalmente hanno un aspetto migliore su una PS4 Pro .

Non siamo sicuri al 100%, ma sembra che utilizzi una tecnica di rendering 4K dinamico. Anche lHDR è opzionale, anche se, a dire il vero, non sembra fare molta differenza per la gamma di colori quando è attivo. Forse più durante la notte che di giorno, ma quelli senza una TV compatibile con HDR non si perdono così tanto.

Per ricapitolare

Days Gone combina molti elementi di gioco di alcuni dei migliori titoli in circolazione e li avvolge in una storia complessa e commovente di relazioni e connettività umana. È una solida prima uscita per quello che sarà senza dubbio un franchise continuo.

Scritto da Rik Henderson.