Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Ci sono due modi per guardare al modello OLED di Nintendo Switch: positivamente, come una console migliorata a tutto tondo con una tecnologia dello schermo più grande, più luminosa e migliore; o cinicamente, come una progressione a metà rispetto alla console originale, perdendo varie opportunità per migliorare e potenziare ulteriormente lesperienza Switch.

Abbiamo lo Switch OLED in mano da una settimana e, sin dal primo giorno, siamo entrati con una mente aperta. Dal nostro punto di vista, la Switch originale era una console rivoluzionaria , una che amiamo usare da anni ormai, quindi averne una che migliora il lato del gioco portatile non può che essere una buona cosa.

Quindi, se devi ancora saltare sul treno Nintendo per Joy Town, allora, chiaramente, il modello Switch OLED è il modo per farlo. Ecco come lo abbiamo trovato rispetto alla console originale e perché pensiamo che sia lo Switch a dominarli tutti.

Cosa cè di diverso?

  • Display OLED da 7 pollici
  • 64 GB di spazio di archiviazione integrato
  • Uscita audio migliorata
  • Opzione colore bianco
  • Ampio cavalletto posteriore multiposizione
  • Il dock include una porta Ethernet/LAN (al posto di una USB)

Come il nome del prodotto ti dice forte e orgoglioso: il terzo modello Switch (dopo l originale e Lite ) è dotato di uno schermo OLED. Questa tecnologia a emissione automatica non è necessariamente più luminosa dellLCD, anche se, come mostrano le nostre immagini affiancate, il pannello OLED qui lo è molto, ma è sempre noto per i colori più ricchi e i neri più profondi. Anche il modello OLED ha bianchi "più puliti", il che significa che è più fresco, un po più blu, ma in modo più naturale.

Ma il più grande vantaggio di questo schermo è che è più grande di quello dello Switch originale: il pannello OLED misura 7 pollici sulla diagonale, rispetto ai 6,2 pollici del pannello LCD originale. Tuttavia, questo non rende lingombro complessivo della console del modello OLED davvero più grande: è semplicemente che la cornice è stata mangiata, quindi ci sono meno quantità distratte di materiale nero sui bordi, offrendo un punto di vista più ampio (anche se non del tutto marginale). -a bordo).

Tuttavia, la prima volta che abbiamo giocato con il modello Switch OLED - in un evento di anteprima nel centro di Londra nellagosto 2021 - non abbiamo potuto fare a meno di notare che questa nuova cornice è lucida, mentre quella dello Switch originale è opaca. La lucentezza non è eccezionale per i riflessi, quindi lilluminazione dallalto ha causato alcune distrazioni in quel caso. Tuttavia, da quando ho usato lo Switch OLED a casa, certamente nella grigia e piovosa stagione di fine estate del Regno Unito, è molto meno eccezionale di quanto avessimo pensato allinizio.

Le dimensioni dello Switch OLED differiscono leggermente rispetto alloriginale, ed è un po più pesante, ma avendo maneggiato entrambi uno dopo laltro per il bene di questa recensione, siamo sicuri che non lo sapresti davvero. L"altezza" fisica è identica tra i due prodotti, il che è fantastico in quanto significa che i controller Joy-Con sono intercambiabili, nel caso in cui avessi un set di riserva da utilizzare e ti piacesse mescolare un po le cose.

Parte di questo aumento delle dimensioni è dovuto al nuovo cavalletto integrato più grande del modello OLED. Questo è un grande miglioramento rispetto al minuscolo stick simile a quello dello Switch originale, rendendo la modalità desktop - in cui puoi staccare i Joy-Contro per giocare come se lo Switch fosse una mini TV - molto più praticabile. Tiene forte ed è regolabile attraverso unampia gamma di angoli. Bravo.

Lo Switch OLED è disponibile anche in una finitura colorway bianca, che lo aiuta a distinguersi dalle varie finiture multicolori. Anche il dock è rifinito in bianco, conferendogli un aspetto pulito e fresco. Il dock aggiunge una porta LAN/Ethernet a spese della presa USB interna, ma questo è lideale per garantire una solida connettività a un router - inoltre, ci sono comunque due porte USB allesterno del dock.

OLED è davvero migliore?

  • Dimensioni della console (con controller Joy-Con): 102 mm x 242 mm x 13,9 mm
  • Peso della console (con controller Joy-Con): 420 g / (senza controller Joy-Con): 320 g
  • Pannello OLED da 7 pollici, risoluzione nativa 720 x 1280 (uscita TV massima 1920 x 1080 60 fps)

Il modello Switch OLED è un chiaro vincitore se stai cercando di giocare quando sei in movimento, grazie a quello schermo lussureggiante. Il fatto è che è un po il punto di Switch Lite (lunica console Switch che non può connettersi a una TV), che ha uno schermo più piccolo e inferiore.

Ottieni prezzi incredibili su giochi digitali come FIFA 22 su Gamivo

Dato che il modello OLED non aggiunge ulteriore grugnito al processo di alimentazione rispetto allo Switch originale, se sei in gran parte un riproduttore di schermi TV, beh, non cè differenza tra le due opzioni principali della console. È identico in termini di fedeltà grafica - è "HD Ready" 720p sullo schermo portatile, fino a Full HD 1080p su uno schermo TV - è lo stesso.

È qui che potrebbe insinuarsi langolo cinico: molte persone si aspettavano uno "Switch Pro" invece di questo modello OLED, ma non è questo il problema. È più un cambiamento a metà del ciclo di vita. Ma se non hai mai acquistato uno Switch prima dora, beh, il modello OLED è quello ovvio sotto ogni aspetto.

Inoltre non cè alcun miglioramento distintivo della batteria. Lampia portata della parola di Nintendo è tra le quattro e mezza e le nove ore con una singola carica. Abbiamo giocato a Metroid Dread - il "titolo di lancio" insieme al modello OLED, si dà il caso - e siamo stati in grado di ottenere oltre cinque ore di gioco portatile, senza problemi (senza ottenere cinque ore di gioco, poiché è inaspettatamente difficile!). Piccola critica: vorremmo che la ricarica, a tre ore tramite USB-C/il dock, fosse più veloce.

Oh, e lintera famiglia Switch non ha ancora molto appetito per le app di terze parti. Ad esempio, non cè ancora Netflix, il che è un peccato dato lo schermo nuovo e migliorato del modello OLED. Detto questo, compri un Passa al gioco, non guardi Gossip Girl (non stiamo giudicando) .

Super giochi

  • Gioca in TV, in movimento, sul desktop
  • App di terze parti limitate (nessuna Netflix, ad esempio)
  • Download dal Nintendo eShop o acquisti di cartucce

Detto questo, è difficile non lasciare che il modello Switch OLED ti spazzi via con la sua pura brillantezza. Perché, ammettiamolo, acquisti in Nintendo per i suoi giochi proprietari. Molti dei quali sono esplosivi assoluti. Tutti lo sanno: Nintendo ha realizzato, e continua a realizzare, alcuni dei migliori giochi di sempre.

Questo, soprattutto, è ciò che vende la serie Switch. Sia che tu voglia acquistare il modello OLED per un potenziale ottimale in movimento, o risparmiare un po di soldi e utilizzare uno Switch originale principalmente per luso basato su TV, cè unintera varietà di giochi di qualità in offerta.

Ogni volta che un titolo AAA abbellisce i nostri uffici sembra avere successo: da Zelda Breath of the Wild che offre la nostra avventura Link preferita di sempre; a Super Mario Odyssey che offre fascino e immaginazione al divertimento platform 3D; a Bowsers Fury che offre nuovi livelli di creatività e follia; alla popolarità record di Animal Crossing New Horizons.

Prime impressioni

Il modo in cui giudicherai il modello OLED di Nintendo Switch dipenderà probabilmente da dove ti trovi già allinterno di Switch-land: se possiedi già la console originale e la usi prevalentemente per il gioco basato su TV, non è necessario acquistarne una; al contrario, se vuoi la migliore esperienza mobile, allora è chiaramente un balzo in avanti grazie allo schermo notevolmente migliorato.

Langolo cinico direbbe che ci dovrebbero essere più di 64 GB di spazio di archiviazione (nonostante sia il doppio delloriginale; cè ancora uno slot per schede microSD per lespansione), cornice meno riflettente (perché la lucentezza!?), più batteria, più potenza, più tutto - ma questo è un futuro Switch Pro 4K, forse, non ciò che riguarda il modello Switch OLED.

Laspetto positivo, che è al 100% della nostra opinione, è che la line-up di Nintendo Switch offre alcuni dei migliori giochi di prima parte che puoi acquistare. Questa è la ragione assoluta per acquistare qualsiasi Switch, qualunque sia la console attuale, e perché Nintendo è, ai nostri occhi, irremovibile nei suoi modi. La console OLED offre semplicemente quellesperienza in un pacchetto con uno schermo migliore per i giocatori mobili.

Quindi, se non possiedi un Nintendo Switch e stai pensando di acquistarne uno da un po di tempo, ed è abbastanza ovvio, il modello OLED è il migliore del gruppo. Non è unesperienza rivoluzionaria come loriginale, forse, ma è ancora la migliore esperienza per console mobile del pianeta in questo momento e, data la serie di super titoli già disponibili, non cè alcuna esitazione nellassegnare a questa console un pieno- segna punteggio.

Considera anche

Pocket-lintFoto alternativa 1

Nintendo Switch (originale)

Vuoi giocare principalmente tramite una TV a schermo intero? Avrai la stessa esperienza in questo senso, ma risparmierai un po di soldi.

squirrel_widget_140007

Scritto da Mike Lowe. Modifica di __LASSAVED.