Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Si potrebbe dire che il franchise di giochi FIFA è come un club di punta della Premier League. La maggior parte delle stagioni ravvicinate fa solo acquisti minori, rinfrescando leggermente diverse aree della squadra ma essenzialmente giocando le stesse tattiche. Di tanto in tanto, però, schizza i soldi su grandi trasferimenti, quelli che hanno il potenziale per cambiare completamente il gioco. Questa è una di quelle stagioni e, come gli acquisti di denaro nella vita reale, a volte possono richiedere del tempo per ambientarsi.

Questo non vuol dire che FIFA 22 non sia un buon gioco, lo è davvero. Ma alcune delle principali modifiche sembrano aver ostacolato piuttosto che migliorare il gameplay. Almeno fino a quando le numerose patch del titolo non appariranno nelle prossime settimane e mesi.

Ecco allora cosa pensiamo del gioco al lancio. Potremmo rivisitare la linea per vedere se le pieghe sono state risolte, ma questa recensione si basa sul prerelease ma sulcodice finale di PlayStation 5 che abbiamo giocato finora.

Calcio liquido

Il gioco sembra certamente le ginocchia delle api quando si tratta di presentazione. Inizia con una storia tutorial strana ma divertente, in cui si forma un avatar e si eseguono esercitazioni con la star di copertina Kylian Mbappe e Thierry Henry. Finisci anche per scontrarti con artisti del calibro di David Beckham lungo la strada.

Questo si trasforma in una partita demo - una semifinale di Champions League tra PSG e Chelsea - e poi sei catapultato nel gioco vero e proprio. È tutto ignorabile ma in realtà divertente, e gli aggiornamenti del gameplay offerti dipenderanno dalla tua storia con il gioco (attraverso una semplice opzione per principianti/esperti). Purtroppo, ci ha lasciato lamentare la perdita della modalità storia di Alex Hunter nella FIFA passata ed è troppo breve, ma cè molto altro su cui mettere i denti questanno.

Il sistema di menu è stato migliorato, non solo visivamente - con stelle maschili e femminili che entrano ed escono dallinquadratura - ma anche in termini di navigazione. Abbiamo sentito che è stato notevolmente migliorato lanno scorso e questa è unulteriore estensione di questo. È molto più facile entrare nelle modalità e nelle partite utilizzando meno clic.

FIFA Ultimate Team (FUT) ha sperimentato forse i più grandi cambiamenti nelle modalità offerte, con la revisione di Division Rivals e FUT Champions, anche il suo sistema di menu sembra generalmente migliore. Scorri ancora verso il basso la levetta sinistra per accedere alla schermata della tua squadra, ma ora tutto è suddiviso nei sottomenu Home, Play e Club accessibili tramite i paraurti sinistro e destro. Cè molto meno affidamento sul pulsante Indietro solo per arrivare alla home page.

La personalizzazione dello stadio è tornata ed è sostanzialmente invariata rispetto al suo debutto in FIFA 21, tranne per il fatto che puoi annullare i miglioramenti alle dimensioni del tuo stadio. Inoltre, il negozio mantiene lo schema di anteprima e acquisto introdotto nelle ultime stagioni di FIFA 21.

Anche i diversi elementi di FUT sono effettivamente gli stessi: Squad Building Challenges, amichevoli online e locali, Squad Battles, ecc. Le suddette modalità multiplayer competitive sono tuttavia piuttosto diverse.

Spogliatoi

Saremo onesti e ammetteremo che, al momento in cui scriviamo, non abbiamo partecipato a nessuna partita di FUT Champions. La qualificazione era tecnicamente impossibile nel tempo che abbiamo avuto finora con il gioco. È diverso in quanto ora comprende partite di spareggio che possono essere giocate in qualsiasi momento durante una stagione (circa un mese e mezzo). Non sei più limitato a dover macinare i fine settimana dopo la qualifica. Devi quindi giocare nove partite per scalare la classifica e raggiungere le finali.

EARecensione FIFA 22: molti cambiamenti, ma sono in meglio? foto 11

Queste partite possono essere giocate in qualsiasi momento durante la stagione di sei settimane. E, mentre le finali si tengono solo nei fine settimana, hai una scelta più ampia di quando partecipare. Sia i play-off che le finali guadagnano premi, con questultimo che dà il miglior swag (ovviamente).

Non sappiamo quanto sia divertente tutto questo, o quanto meno faticoso, dato che dobbiamo ancora qualificarci (come la maggior parte nella fase di prerelease). Tuttavia, abbiamo giocato più di 70 partite di Division Rivals, quindi comprendi meglio i suoi cambiamenti.

In tutta onestà, non ci importava del vecchio formato, ma questa volta tutti i giocatori iniziano dal fondo - Div 10 - e devono salire di livello vincendo le partite. Non cè retrocessione però, poiché ci sono checkpoint in stile Chi vuol essere milionario che, una volta raggiunti, rimani indipendentemente da quante volte perdi. Ogni divisione ha diversi livelli, con premi migliori in offerta per ciascuno, quindi cè sempre qualcosa a portata di mano, indipendentemente dal tuo livello di abilità.

La nostra unica critica a questa modalità è che, poiché tutti iniziano allo stesso livello, puoi trovarti irrimediabilmente non corrispondente allinizio. La perseveranza viene comunque premiata e alla fine ti sistemerai nella corsia di nuoto giusta.

Oltre ai premi per la progressione della divisione, che vengono distribuiti settimanalmente, ottieni anche premi traguardi per la quantità di partite giocate: vittoria, sconfitta o pareggio. Questi vengono consegnati alla fine di ogni stagione e ripristinati per la successiva. Ciò dovrebbe significare che otterrai effettivamente più pacchetti di carte e monete rispetto ai precedenti FIFA, ma non possiamo ancora essere sicuri in questa fase iniziale.

Tempo extra

Ultimate Team non è lunica modalità di gioco a sperimentare miglioramenti. Volta ottiene alcune nuove campane e fischietti, incluso un nuovo indicatore di abilità che aumenta il valore di un obiettivo quando è pieno, oltre a abilità distintive che puoi assegnare al tuo avater per i potenziamenti durante una partita. Cè anche Volta Arcade - nuovi giochi di società per un massimo di quattro giocatori, tra cui dodgeball e foot tennis. Tuttavia, abbiamo sempre pensato che Volta fosse un po strano, con essenzialmente lo stesso sistema di controllo che sembrava leggermente fuori posto quando applicato alle partite 3v3, 4v4 e 5v5.

EARecensione FIFA 22: molti cambiamenti, ma sono in meglio? foto 9

Per noi è davvero unesperienza da "saltatori di pali" rispetto al gioco principale. Alcuni lo adorano di sicuro, ma a parte un fascino e un flirt iniziali ogni anno, spesso lo lasciamo intatto da allora in poi.

La carriera è un altro paio di maniche. Per compensare lo stress di Ultimate Team, spesso ci piace passare alla modalità Carriera per un po, e i miglioramenti di questanno la rendono ancora più attraente come sideshow.

Per cominciare, puoi finalmente creare il tuo club da zero. Scegli il tuo nome, le dimensioni dello stadio, la qualità della squadra, il kit e il budget, quindi sostituisci qualsiasi squadra in uno qualsiasi dei campionati e parti. Naturalmente, questo significherà che ci saranno molte migliaia di AFC Richmond là fuori (sì, anche noi siamo fan di Ted Lasso ed è stato il nostro default immediato), ma perché no? È molto divertente, soprattutto considerando che puoi darti un miliardo per iniziare e comprare i migliori giocatori del mondo dallinizio.

È anche intelligente che la tua squadra appena creata sia piena di giocatori generati dal computer, assegnati attraverso la scelta della qualità della squadra e dellequilibrio per età. Quindi potresti anche iniziare dal basso con un budget limitato ed è ugualmente divertente.

Unaltra novità della carriera di questanno sono gli obiettivi di partita relativi alle prestazioni che devi completare se decidi di iniziare come giocatore. Questi ti aiuteranno ad aumentare la valutazione del tuo allenatore e quindi a determinare se inizi una partita o devi sederti in panchina. Anche lallenamento è importante, man mano che sali di livello e sblocchi punti abilità. Non è un enorme passo avanti rispetto a funzionalità simili lanno scorso, ma le modifiche sembrano ben pensate e implementate.

Infine, i Pro Club ora possono includere giocatrici. Puoi quindi competere in partite online 11v11 con squadre composte da entrambi i sessi. Ci piacerebbe vedere più calcio femminile implementato in futuro, come il WSL, ma questo è un buon ulteriore passo in quella direzione.

Cè gente in campo...

Passiamo ora allelemento forse più importante e che ha subito più modifiche: il gioco in campo.

Le ultime uscite FIFA, anche durante il passaggio alla next-gen, sono state accusate di stagnazione. Il gameplay è a malapena progredito in due-tre anni. È stato divertente e ci siamo goduti il gioco frenetico su FIFA 20 e 21, ma sembrava che il cambiamento fosse più estetico che altro. Questanno è diverso.

EA è tornata al tavolo da disegno per alcuni aspetti, introducendo quello che chiama HyperMotion per PS5 (la versione testata), Xbox Series X/S e Google Stadia. Il movimento del team di sviluppo ha catturato i giocatori in scenari di matchplay 11v11 completi e li ha combinati con lapprendimento automatico non solo per implementare nuove animazioni, ma anche per il flusso e riflusso di una partita reale. Il risultato è un movimento del giocatore più realistico, sia individualmente che nella posizione. Ora puoi vedere i difensori, ad esempio, assumere un posizionamento realistico in relazione alla palla e ai loro compagni di squadra.

Ottieni prezzi incredibili su giochi digitali come FIFA 22 su Gamivo

EARecensione FIFA 22: molti cambiamenti, ma sono in meglio? foto 10

Le partite si svolgono quindi più come il vero affare, con i centrocampisti difensivi centrali che agiscono in modo specifico questa volta in modo diverso. Indipendentemente dal loro ritmo, sembrano essere migliori nelle intercettazioni grazie allIA posizionale notevolmente migliorata.

Aggiungi a questo un sistema di portieri completamente rielaborato, con animazioni e stili completamente nuovi che li rendono meno robotici. In effetti, una volta che hai visto il tuo portiere mandare accidentalmente la palla nella sua stessa rete a causa della forza di un tiro, ti renderai conto di quanto è cambiato.

Entrambe queste cose rendono i giochi per giocatore singolo più divertenti e interessanti, con uno stile di gioco più ponderato necessario per rompere i muri difensivi e ottenere gli attaccanti alle spalle. Tuttavia, non sono tutte buone notizie.

Il multiplayer, specialmente in Ultimate Team, ha bisogno di lavoro. Il nuovo sistema ha sollevato alcune debolezze che rendono lesperienza meno divertente. Ad esempio, grazie a una migliore intelligenza artificiale posizionale difensiva, è molto più semplice mettere un carico di corpi nella scatola usando una tattica personalizzata e lasciare che lIA si difenda per te. Inoltre, sembra che indipendentemente dalla forza di un giocatore avversario, gli uno contro uno favoriscano sempre la squadra in difesa. Devi solo metterti in mezzo e probabilmente vincerai la palla.

Ovviamente, questo potrebbe portare a un ripensamento del modo in cui giochi. Ma, con alcuni aspetti artificialmente sopraffatti (per ora) può sostituire il divertimento con la frustrazione.

Un altro cavillo che abbiamo è che qualsiasi quantità di pressioni scelta nelle tattiche personalizzate si traduce in giocatori con meno energia di una Tesla dopo un viaggio di andata e ritorno di 400 miglia. La resistenza si indebolisce così rapidamente, anche con la tattica difensiva "pressa su tocco pesante" (per non parlare di "perdita di possesso" o "costante"), che li rende quasi inutilizzabili. Sì, potresti segnare un paio di goal prima dellintervallo, ma invierai un sacco di zombi per il secondo 45.

Come con la maggior parte dei giochi FIFA, queste sono probabilmente cose che verranno affrontate negli aggiornamenti del titolo di cui abbiamo parlato allinizio. Per ora, le partite sembrano più realistiche che mai ma, per noi, a scapito di emozioni frenetiche.

Tuttavia, siamo lieti che in FIFA 22 ci sia meno dipendenza dalla velocità per difensori e centrocampisti. Tutto ha solo bisogno di ulteriori modifiche.

Foto dei giocatori

I nostri porti finali di scalo sono la grafica e laudio. Siamo lieti di dire che ci sono dei bei miglioramenti con entrambi, anche se non rivoluzionari.

Il gioco è visivamente simile a prima (stiamo confrontando le versioni di nuova generazione - non labbiamo visto su PS4 o Xbox One), anche se in molti casi ci sono somiglianze leggermente migliorate dei giocatori e una folla migliore. I manager sono stati migliorati in modo più significativo, con rendering facciali più accurati e tratti chiave per alcuni dei più famosi. Jürgen Klopp, ad esempio, abbraccia tutti in campo dopo una vittoria ed esegue i suoi famosi pugni aerei verso i tifosi di casa.

EARecensione FIFA 22: molti cambiamenti, ma sono in meglio? foto 12

Cè però una lamentela: alcuni primi piani durante i momenti salienti della partita ci sembrano sfocati. Ci chiediamo se sia un effetto di messa a fuoco della fotocamera, ma semplicemente non sembra eccezionale. Lo stesso con il campo visivo sui calci di punizione. Considerando che devi cronometrare perfettamente il tuo calcio, è strano che la palla venga mostrata volutamente sfocata per garantire che la porta sia nitida.

Queste sono cose minori e certamente non rovinano il gioco, altrimenti lintera presentazione è superba. Lo stesso vale per laudio. Come prima, i canti della folla e la colonna sonora sono eccezionali. Lunica stranezza è il nuovo bivio quando la palla colpisce il fondo della rete. Sembra più che tu abbia segnato in un goal a cinque in un centro ricreativo. La fisica della rete è fantastica, ma laccompagnamento è un po strano.

Tuttavia, EA ha sempre fatto un ottimo lavoro con le sue licenze, anche se non include ancora un certo numero di squadre italiane, come la Juventus. Quindi, questo continua ad essere il gioco di calcio più bello del pianeta.

Prime impressioni

Eccolo in poche parole. La FIFA continua con il miglior gioco di calcio, punto. Ma soprattutto perché è praticamente lunico nella sua categoria. PES di Konami e ora eFootball offrono unalternativa, ma è passato molto tempo dallultima volta che potrebbe competere sullo stesso campo di gioco.

La cosa fantastica di questanno è che EA non ha dato per scontato il suo primo posto. Ci sono molti più miglioramenti e modifiche in FIFA 22 rispetto ai recenti predecessori. È solo che alcuni di loro non sono ancora pronti per il forno.

Come tutti i grandi titoli tripla A di oggi, in particolare quelli che vengono giocati regolarmente online per un periodo di mesi, sarà ottimizzato e stimolato nei prossimi mesi. Alla fine, il nuovo sistema di gioco raggiungerà il suo potenziale e questo potrebbe essere il miglior FIFA per molti anni. Per ora, però, è un buon gioco leggermente ostacolato dalle sue stesse ambizioni.

I fan lo adoreranno ancora, ma dovrebbero essere consapevoli che non è più lala veloce che ricordano. Più un centrocampista difensivo centrale solido e capace.

Scritto da Rik Henderson.