Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Nel 21° secolo, la vita ha ora tre inevitabili: morte, tasse e una rata annuale di Call of Duty.

Ma Infinite Warfare, lo sforzo del 2016, arriva con un ulteriore livello di polemiche: la potente base di fan dello sparatutto in prima persona che ha conquistato tutto ha preso un attacco di massa al suo ambiente - in un futuro in cui la guerra infuria nel sistema solare - percependo il suo gameplay per lasciati macchiare dalla presenza di sequenze in cui prendi i comandi di un caccia spaziale.

Quindi, Infinite Warfare è davvero indegno dellimpronta di Call of Duty? O ha le carte in regola per mettere a tacere gli oppositori?

Il nostro parere veloce

Potrebbero non ammetterlo, ma coloro che hanno lavorato in una schiuma sullespansione di Call of Duty nello spazio si sentiranno sicuramente un po sciocchi se e quando giocheranno effettivamente a Infinite Warfare. È un vero e proprio gioco CoD, senza dubbio, anche se il volo dello sciacallo e il tiro a gravità zero non fanno galleggiare la tua barca.

Se acquistato con Modern Warfare Remastered, Infinite Warfare offre anche un fantastico rapporto qualità-prezzo. Per quanto vorremmo posizionarci come precursori di sventura e proclamare che, come franchise, Call of Duty ha fatto il suo tempo, Infinite Warfare è un gioco troppo bello per questo. Quellanno in più di tempo di sviluppo è stato davvero ripagato.

Da £ 44, Amazon

Recensione di Call of Duty Infinite Warfare: infinitamente meglio che mai

Recensione di Call of Duty Infinite Warfare: infinitamente meglio che mai

4.0 stelle
Pro
  • Grandi armi e gadget
  • Appagante campagna per giocatore singolo
  • Super brillante e raffinata
  • Ottima grafica
  • Disponibile con Modern Warfare Remastered
  • Zombies in Spaceland piacevolmente stravagante
  • Multiplayer più intenso che mai
Contro
  • Le riprese a gravità zero non funzionano davvero
  • Alcuni giocatori non prenderanno il combattimento spaziale.

squirrel_widget_139389

Recensione di Call of Duty: Infinite Warfare: produzione più lunga, risultati migliori

Superficialmente, lo sviluppatore Infinity Ward e leditore Activision sembravano gettare un osso ai fan di CoD adottando il mantra: "Non importa la qualità, senti la larghezza", dal momento che varie versioni del gioco possono essere acquistate come pacchetto incluso Modern Warfare Remastered (un upscaling , versione dallaspetto migliore di una delle iterazioni di CoD più amate). Inoltre, tutte le versioni includono Zombies in Spaceland, una rivisitazione della modalità di sopravvivenza a onde di zombi che di solito viene fornita con i giochi CoD realizzati da sviluppatori diversi da Infinity Ward.

Ma il messaggio che avrebbe dovuto essere lanciato con più assiduità è che Infinite Warfare è il primo gioco di Call of Duty a concedersi il lusso di un ciclo di sviluppo di tre anni; in precedenza Activision alternava due sviluppatori che avevano due anni ciascuno. Quellanno in più fa una chiara differenza: Infinite Warfare, per una volta, ha una campagna per giocatore singolo piuttosto consistente, ed è anche incredibilmente lucida e lucida. Sembra fantastico e i suoi personaggi catturati dalle prestazioni sono molto più realistici e credibili di quanto non siano mai stati in un gioco CoD.

Recensione di Call of Duty: Infinite Warfare: campagna seria

Infinite Warfare ti lancia nei panni di Nick Reyes, un tenente dellUNSA (un organismo multinazionale post-ONU che agisce come una sorta di esercito terrestre), di stanza sullastronave Retribution. LUNSA ha unentità rivale che agisce come una spina nel fianco, chiamata Settlement Defense Front, o SDF, che ha sede su Marte e impiega tattiche di propaganda sulla falsariga del dittatore fascista medio o della cosiddetta Isis.

Activision / Infinity WardCall of Duty Infinite Warfare recensione immagine 3

Infinite Warfare inizia con una parata militare dellUNSA nella futura Ginevra, che le SDF attaccano, scatenando una guerra totale. Sopravvivono solo due navi dellUNSA, una delle quali è la Retribution e, poiché il capitano viene ucciso nellattacco delle SDF, Reyes assume il comando. È lì che entri in campo per subentrare.

Reyes non è il tipo di capitano che sta seduto a girarsi i pollici e dare ordini. È quasi un suicidio pratico e si imbarca immediatamente in una serie di missioni alla rinfusa volte a distruggere le SDF.

Ha un vivace equipaggio di aiutanti, in particolare il compagno pilota e aiutante generale Nora Salter, il sergente dei marine Usef Omar e un robot senziente chiamato E3N e noto come Ethan. I personaggi sono altrettanto memorabili come Soap MacTavish e Captain Price dei giochi Modern Warfare, e linterazione tra loro è ben osservata, anche se stranamente, quel poco umorismo che cè nel gioco è fornito da Ethan.

Activision / Infinity WardCall of Duty Infinite Warfare recensione immagine 2

The Retribution potrebbe anche essere classificato come un personaggio: funziona come un hub e, nel corso di Infinite Warfare, lo impari a conoscerlo quasi quanto la Normandy nei giochi di Mass Effect; in effetti, è possibile rilevare echi di Mass Effect in Infinite Warfare, che è sorprendente (o forse non data lambientazione spaziale).

Recensione di Call of Duty: Infinite Warfare: un classico del futuro?

Non che il gameplay di Infinite Warfare assomigli a qualcosa di diverso da quello dei precedenti giochi di Call of Duty. I nuovi elementi portati dallambientazione futuro/spazio probabilmente divideranno lopinione pubblica, ma siamo cresciuti per goderci il combattimento spaziale.

Perché un laptop Nvidia GeForce RTX serie 30 è la miscela perfetta di potenza e portabilità

La Jackal di Reyes - questa è la nave di cui puoi prendere il comando - ha un sistema di controllo sublimemente ben progettato che assegna il movimento alla levetta sinistra e lorientamento a quella destra; anche il carico di due cannoni e un piccolo carico utile di missili (che possono essere riforniti durante il combattimento da un drone), tutti controllati dallo stesso sistema di puntamento agganciato, funziona bene. Allinizio, tendevamo a fissarci sui bersagli agganciati e soffrivamo di alcune collisioni a mezzaria, ma abbiamo imparato rapidamente a sradicarle.

Activision / Infinity WardCall of Duty Infinite Warfare recensione immagine 4

Le sequenze di ripresa a gravità zero, che sono piuttosto scarse, si sono rivelate meno efficaci: è difficile trovare una copertura quando si galleggia. Ma si scopre che sparare a gravità zero può essere divertente, a patto di avere un fucile da cecchino, come dimostrato da una sequenza in un campo di asteroidi in una delle missioni opzionali.

Sì, questa è unaltra novità per un gioco Call of Duty: missioni opzionali che emergono quando acquisisci un particolare elemento di informazione. Sono abbastanza decenti, offrono la possibilità di visitare parti esotiche del sistema solare e generalmente rafforzano la sensazione che la campagna per giocatore singolo di Infinite Warfare sia infinitamente più soddisfacente di quelle di qualsiasi recente gioco di Call of Duty.

Recensione di Call of Duty: Infinite Warfare: armi da un altro mondo

Ci sono molti di quei momenti caratteristici in stile hollywoodiano per cui Call of Duty è noto, alcuni nuovi grandi nemici, come i mech C12: questi possono essere danneggiati solo usando i razzi (che scarseggiano), ma possono essere temporaneamente paralizzati e spedito con un coltello se hai la bottiglia per arrampicarti su di loro.

Activision / Infinity WardCall of Duty Infinite Warfare recensione immagine 6

Due elementi chiave che giocano un ruolo importante nella campagna si ritrovano anche nel multiplayer: le armi e i gadget. Infinity Ward è andato in città con le sue future pistole, che sono divise tra proiettili sparanti e esplosioni di energia (queste ultime efficaci contro i robot).

Abbiamo particolarmente apprezzato una pistola chiamata EBR-800, che può essere commutata tra le modalità cecchino e fucile dassalto, anche se mastica munizioni in questultima configurazione. Ci sono alcuni fantastici panorami da esplorare, con vari livelli di zoom e marcatura dei nemici. Le granate antigravitazionali sono belle da vedere in azione e i robot Seeker, che si attaccano ai singoli nemici, spesso tornano utili, così come i droni che sparano a chiunque tu stia prendendo di mira.

Recensione di Call of Duty: Infinite Warfare: Multigiocatore

Per quanto riguarda il multiplayer, a parte le armi e gli enormi doppi salti offerti dai kit Boost, la principale novità è il concetto di Rigs, che sono abiti in stile esoscheletro che portano abilità e stili di gioco specifici. Ad esempio, uno è pensato per lagilità, mentre un altro ti trasforma in un carro armato.

Activision / Infinity WardCall of Duty Infinite Warfare recensione immagine 7

Cè solo una nuova modalità multiplayer, intitolata Defender, in cui entrambe le squadre combattono per un drone - che rende chi lo tiene più o meno immobile, quindi lanciarlo ai membri della squadra è dobbligo - e la squadra che lo tiene più a lungo vince. Tutti i vecchi favoriti - Team Deathmatch, Free-For-All, Domination, Search and Destroy, Hardpoint, Kill Confirmed e Frontline - sono inclusi, come ci si aspetterebbe.

La confraternita multiplayer di Call of Duty è notoriamente difficile da accontentare, quindi resta da vedere se ci vorrà Infinite Warfare, ma le indicazioni sono buone. Le nuove mappe sono superbe e, sebbene il gameplay sottostante rimanga lo stesso, le nuove armi e abilità rendono lesperienza ancora più frenetica e frenetica che mai.

Coloro che non hanno familiarità con lelemento multiplayer di Call of Duty, tuttavia, moriranno anche più frequentemente di quanto avrebbero fatto nelle precedenti iterazioni del franchise. Il che, al contrario, dovrebbe piacere ai fedeli.

Activision / Infinity Wardimmagine recensione call of duty guerra infinita 12

Zombies in Spaceland, nel frattempo, prende un percorso completamente stravagante: è ambientato in un parco di divertimenti a tema spaziale negli anni 80, con David Hasselhoff che interpreta un DJ. Nonostante possieda quel gameplay familiare e faticoso di Zombies, ti farà ridacchiare con regolarità. La capacità di resuscitare giocando a schizzi giochi arcade degli anni 80 è un bel tocco.

E abbiamo davvero bisogno di dire molto su Modern Warfare Remastered? È un classico freddo come una pietra che, in questa reincarnazione della tecnologia moderna, sembra notevolmente più facile che mai.

squirrel_widget_139389

Per ricapitolare

Nonostante i mattoni pre-lancio, Call of Duty non mostra alcun segno di rinunciare al suo status di top dog.

Scritto da Steve Boxer.