Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - È difficile pensare allinizio di un nuovo franchise che abbia avuto molto clamore sulle sue spalle come Destiny. Ma anche prima delle sue fasi di test Alpha e Beta, era già sulla buona strada per essere "il più grande gioco dellanno" e il potenziale portabandiera per la prossima generazione di giochi.

E per fortuna, sarai felice di sapere che quelle spalle sono abbastanza grandi: Destiny è in grado di portare il nome di sviluppo Bungie e mezzo miliardo di dollari di spesa complessiva da un lato, e il peso delle aspettative dellintero gioco comunità dallaltra.

Destiny è un nuovo stile di gioco, che ci aspettiamo di vedere emulato e ampliato nei prossimi anni, e sta guidando la carica per i giochi sempre online mentre entriamo in unera di velocità della banda larga più elevate ed enorme potenza di elaborazione.

Il nostro parere veloce

Non si può sottolineare abbastanza quanto ci piaccia Destiny. Gli oppositori affermeranno naturalmente che siamo stati ingannati dallhype. Certamente ci sono alcune parti che non sono buone come altre: la ripetizione nei nemici, i loro punti di spawn e le strategie, per esempio. Ma sono piccole distrazioni da quello che è un fantastico risultato tecnico.

Bungie ha creato qualcosa di nuovo senza rinunciare a ciò che ha funzionato in passato. Ha intrecciato diversi generi di gioco per portare unindustria che ribolle attraverso incalcolabili sequel di sparatutto in prima persona che scalciano e urlano in una nuova era.

Ha sostituito lidea di scenografie spettacolari a malapena interattive con un gameplay di cui fai parte. A differenza di titoli come Titanfall e limminente Evolve - entrambi giochi degni di per sé, ma apparentemente bloccati in confronto - Destiny chiede piuttosto che chiederti di portare amici e compagni per il viaggio.

Il destino è bello, esplosivo e semplicemente geniale. È proprio il titolo che stavamo aspettando per dare il via alla prossima generazione. Che i giochi inizino.

Recensione del destino

Recensione del destino

5 stars - Pocket-lint editors choice
Pro
  • Dimostra perché una connessione sempre online è importante
  • Viste grafiche mozzafiato
  • Elementi di gioco di ruolo non sono solo aggiunti e aggiungono così tanto allo sviluppo del personaggio
  • Superbo gameplay cooperativo
  • Fantastica gamma di armi
  • Più che allaltezza del suo clamore
Contro
  • I modelli nemici del mondo aperto e i punti di generazione possono essere ripetitivi
  • Non sono sicuro di cosa aggiungano le biciclette Sparrow
  • La corrispondenza delle abilità PVP del Crogiolo sembra sbagliata perché facciamo schifo ogni volta che ci andiamo

squirrel_widget_130905

Calma come una bomba

È unepoca strana a cui abituarsi per un recensore. Prima ancora che potessimo iniziare a giocare alla build finale del gioco, i server del Regno Unito dovevano essere accesi. E questo è successo solo intorno a mezzogiorno prima che Destiny fosse rilasciato in tutto il mondo. Quindi il dilemma era, dobbiamo affrettarci a recensire un gioco a cui abbiamo giocato per alcune ore - ma molti, molti di più nelle precedenti versioni Alpha e Beta - nellaspettativa che le cose fossero buone come, se non migliori, della Beta con lavanzare della versione completa? Oppure aspettiamo di aver giocato molto oltre le sezioni già trattate nella fase di test pubblico per dare un giudizio molto più accurato?

Abbiamo scelto questultimo. Ma anche così, ed essendo brutalmente onesti qui, mentre sentiamo di aver giocato abbastanza per dare unopinione valida di come sia Destiny e perché ci piace così tanto, sentiamo ancora che ci sarà dellaltro in arrivo. Non abbiamo finito il gioco, né pensiamo che lo faremo per un bel po di tempo, ma abbiamo giocato unampia fascia di livelli, fatto salire di livello il nostro personaggio a sufficienza e abbiamo preso confidenza con tutti i tipi di armi interessanti.

Ci hanno anche sparato un miliardo di volte in faccia da giocatori di Crucible che sono molto più bravi di noi, ma questa è unaltra storia.

Perché un laptop Nvidia GeForce RTX serie 30 è la miscela perfetta di potenza e portabilità

Il gioco principale, almeno per noi, si concentra sulla campagna ed è forse qui che è iniziata la prossima generazione di giochi. A causa del mondo di gioco sempre online e della struttura delle missioni, puoi affrontare da solo ogni sezione alimentata dalla storia, con solo il tuo assistente robot fantasma con la voce di Peter Dinklage come tuo compagno, oppure puoi assemblare o unirti a una squadra di fuoco - una raccolta di tre Guardiani che la pensano allo stesso modo che, in generale, rendono tutto un po più semplice. E più divertimento.

immagine recensione destino 6

Se non riesci a trovare nessun amico del mondo reale che ti aiuti, va bene. Puoi sempre avvicinarti a un personaggio nel mondo di gioco e suggerire di fare squadra. Inoltre, come abbiamo riscontrato abbastanza spesso, anche mentre giochi una missione da solo, potresti trovare qualcun altro che fa lo stesso - e sebbene non facciano parte strettamente della tua squadra di fuoco, aiutano a eliminare ondate di nemici, almeno prima del iniziano le aree non riproduttive.

La maggior parte del mondo di gioco aperto di Destiny, che è suddiviso in luoghi grandi e tentacolari accessibili dalle navicelle spaziali, ha sacche di nemici caduti o dellalveare che compaiono in aree prestabilite. E anche se non fanno necessariamente parte di una missione di per sé, possono mettersi in mezzo. È qui che sarai soddisfatto di qualsiasi aiuto poiché abbastanza presto li vedrai come poco più di una barriera.

Conosci il tuo nemico

Gli obiettivi principali della missione si svolgono dietro le aree oscure dove le cose si fanno un po più difficili. Se dovessi morire in questi scenari non rinascerai immediatamente (torrerai in vita) nello stesso luogo in cui hai incontrato la tua morte. È allora che spesso desidererai di aver portato con te un vero amico o due. Non solo possono aiutare tatticamente e aumentare la potenza di fuoco, ma quando cadi in battaglia, hanno una breve finestra in cui possono rianimarti. E viceversa.

Bungie ha davvero dato il meglio di sé sugli elementi di gioco collaborativo in Destiny. Non abbiamo mai giocato a un gioco così orientato agli aiuti della comunità e ci siamo divertiti così tanto.

immagine recensione destino 5

Ci sono anche missioni Strike che si distinguono dalla trama principale in cui puoi essere abbinato automaticamente a sconosciuti casuali anziché solo amici, e giocare alla prima di queste ci ha mostrato un altro lato di Destiny che ha impressionato. Essendo entrati in una missione Strike con due perfetti sconosciuti, abbiamo istintivamente lavorato insieme e creato strategie senza nemmeno aver bisogno di dirci una parola. Non una volta. Ci sono pochi giochi cooperativi che possono permettersi quel tipo di cameratismo istantaneo. O quello o eravamo altrettanto inutili luno dellaltro e ci siamo fatti strada nel livello con la fortuna piuttosto che con labilità dalla nostra parte.

Questo non vuol dire che non abbiamo avuto chat online con altri giocatori mentre eliminavamo i nemici con colpi singoli alla testa. Nel nostro caso, abbiamo parlato chiaramente attraverso una PlayStation Camera collegata a una PS4 - la copia che abbiamo testato, anche se abbiamo giocato al gioco anche su Xbox One (è disponibile anche su PS3 e Xbox 360) - e ha funzionato bene; eravamo udibili e chiari. Ci ha aiutato a raggiungere i nostri obiettivi nelle missioni di pattugliamento un po più rapidamente.

Nessun rifugio

Per quanto riguarda le stesse meccaniche di gioco, Bungie è stato molto intelligente nellaggiungere elementi di gioco di ruolo al procedimento. Non è Mass Effect, principalmente perché la storia è più concettuale e globale piuttosto che definitiva e guidata, ma il sistema di sviluppo del personaggio è unopera di genio. Non solo aiuta a distogliere lattenzione dal fatto che il gameplay di base di Destiny deve molto ad Halo, non sorprende, ma incoraggia il replay e la personalizzazione.

Nel giro di poche ore dalla riproduzione della versione finale (non puoi trasferire i tuoi personaggi Beta, quindi devi ricominciare da capo) il nostro personaggio Warlock di quarto livello era nettamente diverso da quello interpretato da un amico. Avevamo armi e vestiti (armatura) diversi, quindi sembravano diversi e potevamo svolgere un ruolo leggermente diverso nella squadra di fuoco. E ora ci siamo rafforzati e saliti di livello molto di più, lalbero delle possibilità ha molti più rami e siamo a malapena riconoscibili luno dallaltro, anche se abbiamo iniziato nella stessa classe di personaggi.

immagine recensione destino 7

Questo è ciò che fa sì che Destiny sia al di sopra di molti dei suoi pari per noi. Pur essendo uno sparatutto in prima persona basato sulla fantascienza nello stampo di altri prima di esso - Halo, ovviamente - si sovrappone a idee ed elementi diversi da altri angoli dello spettro di gioco. E lo fa con tale eleganza e abilità che ti chiedi perché il matrimonio non abbia mai funzionato così bene prima.

Raramente abbiamo giocato a uno sparatutto in prima persona che ci ha richiamato così spesso, persino a ripetere le stesse missioni di basso livello più e più volte. Sulle console di nuova generazione Destiny è una meraviglia anche visivamente, con una bella tavolozza - non da ultimo nellhub di gioco di ruolo non incentrato sulla missione che è la Torre - e non ti rendi mai nemmeno conto che non funziona in 60 frame al secondo. Anche se ciò potrebbe essere deludente per alcuni, riteniamo che dia a Destiny un aspetto più simile a un film, qualcosa che si adatta bene al suo ambito in stile hollywoodiano.

Scritto da Rik Henderson.