Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Dato che sembra essere nato più o meno da nessuna parte, The Outer Worlds sembra miracolosamente completamente formato e deliziosamente distintivo. Sebbene possa essere pigramente classificato come steampunk, la sua grafica rende un glorioso omaggio sia ai fumetti di fantascienza degli anni '50, come Dan Dare , sia al tipo di grafica che prevaleva quando HG Wells e Jules Verne stavano introducendo l'idea di fantascienza nel mondo .

Sulla carta, The Outer Worlds potrebbe sembrare un derivato: come gioco di ruolo (RPG) basato su sparatutto in prima persona per giocatore singolo, ricorda innegabilmente Fallout (con forse un pizzico di Borderlands grazie ad alcune armi stravaganti). E presta poca attenzione alle moderne tendenze di gioco: non solo evita qualsiasi forma di multiplayer, ma il suo vasto mondo di gioco non è aperto; invece, è diviso in pianeti in cui la maggior parte degli abitanti risiede in paesi e città murate.

Quando giochi a The Outer Worlds, tuttavia, sembra tutt'altro che derivato o antiquato. Anche le sue schermate di caricamento riescono a intrattenerti costantemente e il suo gameplay è teso e concentrato, come quello di Fallout con il grasso estraneo rimosso. Contiene i complessi sistemi che ti aspetti di trovare in un gioco di ruolo d'azione, tra cui un albero delle abilità, la modifica di armature e armi, un sistema di vantaggi e un vasto inventario di materiali di consumo e bottino da scovare, ma, come il suo gameplay, quei sistemi sono stati ridotti alla loro stessa essenza, quindi non sembra mai eccessivamente complesso.

Il nostro parere veloce

Se sei un fan dei giochi di ruolo dazione e brami un po di azione in stile Fallout che sia distillata nella sua giusta essenza, ovvero senza nessuna di quelle assurdità edilizie o altri elementi estranei, allora adorerai The Outer Worlds.

Offre alcune delle migliori evasioni viste in qualsiasi gioco questanno. Per essere un gioco che emerge dallarea sinistra del settore è straordinariamente elegante, ben progettato e assolutamente coerente.

È ora disponibile anche su PlayStation 4, console Xbox One, oltre che su PC. Luscita di Nintendo Switch è in arrivo, ma continua a subire ritardi (attualmente è contrassegnata per il 25 ottobre 2020).

The Outer Worlds è un futuro classico di culto. Non ci sono scuse per non giocare a questo gioco davvero stellare.

Questa recensione è stata originariamente pubblicata il 3 novembre 2019 ed è stata aggiornata per riflettere la disponibilità aggiornata

Recensione di The Outer Worlds: meglio di Fallout 4?

Recensione di The Outer Worlds: meglio di Fallout 4?

5 stars - Pocket-lint editors choice
Pro
  • Tutte le caratteristiche di un gioco di ruolo senza eccessiva complessità
  • Una scrittura superba sorprendentemente satirica
  • Anche le schermate di caricamento sono divertenti.
Contro
  • Non proprio open world

squirrel_widget_168890

Estremamente satirico

Dal punto di vista della trama, The Outer Worlds ti cattura fin dall'inizio e si muove a spirale in alcune direzioni grandiose e spesso esilaranti. Ambientato in un futuro retro in cui l'umanità ha iniziato a colonizzare altri sistemi solari, si svolge su vari pianeti e stazioni spaziali all'interno di un sistema solare colonizzato dalla Terra, chiamato Halcyon.

Obsidian EntertainmentImmagine recensione di The Outer Worlds 11

Si apre con un tipo di professore pazzo fuorilegge, Phineas Welles, che ottiene l'accesso a The Hope, un'astronave bloccata e abbandonata - a seguito di un pasticcio burocratico - nel sistema Halcyon, contenente centinaia di migliaia di coloni dalla Terra che sono ancora in animazione sospesa .

Welles libera una cella di ibernazione, contenente te (in modo che tu possa scegliere il sesso, l'aspetto e un attributo di potenziamento delle abilità del tuo personaggio), ti sveglia sulla sua base spaziale segreta, quindi ti espelle in una capsula su Terra 2, il pianeta più vicino, dove un avventuriero chiamato Capitan Hawthorne ti aspetta per aiutarti.

Hawthorne viene schiacciato dal tuo baccello, quindi il tuo primo compito è raggiungere la sua astronave e metterla in moto, il che dà il via a un'esilarante avventura narrativa che, tra gli altri aspetti, toglie il Topolino agli eccessi aziendali.

Ad Halcyon, le corporazioni hanno effettivamente sostituito qualsiasi forma di governo - ogni città è dominata da una in particolare - e diventa subito chiaro che l'oscuro Consiglio, che li sovrintende a tutti, sta facendo un ottimo lavoro per far funzionare l'intero sistema solare in il terreno.

Obsidian EntertainmentImmagine recensione di The Outer Worlds 12

La tua missione principale è far rivivere il maggior numero possibile di abitanti di The Hope, in modo che possano prendere il posto di The Board e gestire Halcyon in un modo meno egoistico, avido di denaro e paraliticamente burocratico. Anche le immagini stilizzate e stravaganti del gioco non riescono a nascondere un sottofondo di pungente satira anti-corporate.

Fai la cosa giusta o non farlo

Non che tu debba per forza fare la cosa giusta. Alla fine di quasi tutte le missioni o missioni secondarie in The Outer Worlds, puoi scegliere di tradire coloro per i quali stavi svolgendo la missione (contiene molte fazioni e il tuo stato di amico o nemico di ciascuna è meticolosamente registrato) e usa l'oggetto della missione o le informazioni per i tuoi fini, rimodellando la storia nel processo. Di conseguenza, c'è un sacco di incentivi per giocare a questo gioco un certo numero di volte.

Dal punto di vista del gameplay, The Outer Worlds può utilizzare il progetto di Fallout 3 come base – sei regolarmente assalito da gruppi di nemici, che hanno punti deboli e devono essere colpiti o colpiti in mischia – ma aggiunge anche molti dei suoi elementi.

Obsidian EntertainmentImmagine recensione di The Outer Worlds 18

Questi includono una mossa di dilatazione del tempo che rallenta temporaneamente il procedimento, permettendoti di controllare i nemici che affronti e saltarci sopra. C'è un inalatore che ripristina la salute che può anche essere caricato con medicinali che ti danno buff temporanei, come una maggiore resistenza ai proiettili ed effetti di stato.

E, soprattutto, non sei solo un lupo solitario: nel corso del gioco, accumuli una banda di complici volenterosi controllati dall'IA (fino a due alla volta, comunque), che combattono al tuo fianco e hanno speciali mosse che possono essere attivate.

Armi malvagie

Anche le armi in offerta sono fantastiche. Obsidian ha chiaramente preso molti spunti da Borderlands in questo senso. Accumuli un vasto assortimento di pistole e armi da mischia in modo da poter, ad esempio, equipaggiare un compagno con un lanciagranate e un altro con un fucile plasma o un fucile da cecchino, a seconda dei nemici che affronti.

Obsidian EntertainmentImmagine recensione di The Outer Worlds 23

Esistono due tipi di munizioni: leggere e pesanti. Le armi si deteriorano con l'uso, quindi devi ripararle e migliorarle con le modifiche e puoi trasportare un generoso arsenale fino a quattro in totale.

Ma le armi più interessanti vengono fornite con le loro missioni di scoperta: chiamate armi scientifiche e assolutamente in linea con l'atmosfera di Dan Dare, queste scherzano in modo divertente con le leggi della fisica. Un esempio è un raggio restringente, che rende temporaneamente minuscoli i nemici.

Anche il motore di tiro di Outer Worlds è immacolato: preciso e ricco di sensazioni. Man mano che sali di livello e potenzia i membri del tuo gruppo con vantaggi, svilupperai la capacità soddisfacente di affrontare grandi gruppi di nemici pericolosi. Anche se devi sempre adottare un approccio tattico, scambiando compagni se necessario.

Ci sono alcuni focolai di enigmi (non eccessivamente faticosi) nel gioco e spesso nelle missioni trovi che ci sono modi in cui puoi accumulare le probabilità a tuo favore, ad esempio eliminando un particolare tipo di nemico, purché sei pronto a investigare un po'.

Obsidian EntertainmentImmagine recensione di The Outer Worlds 20

Le missioni sono piacevolmente varie e molto divertenti. Per tutto il tempo, la scrittura di The Outer Worlds è assolutamente superba. Il suo mondo di gioco è assolutamente invitante e gloriosamente distintivo. Una grande vetrina per la scrittura è una serie di missioni basate sui dialoghi riguardanti ciascuno dei tuoi compagni, che sembrano mini-telenovelas. Aumentare le tue abilità di dialogo paga dividendi: hai molte possibilità di usare le parole, piuttosto che le pistole, per raggiungere i tuoi obiettivi di missione, quindi il dialogo è una parte importante del gioco.

squirrel_widget_168890

Per ricapitolare

Essenza distillata di un gioco di ruolo dazione in una sublime ambientazione steampunk. È un classico cult in divenire, che delizierà i fan di Fallout e della fantascienza vintage.

Scritto da Steve Boxer. Modifica di Max Freeman-Mills.