Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Quando abbiamo visto per la prima volta il gioco pirata multiplayer di massa di Rare allE3 di giugno, ci siamo chiesti se le sue meccaniche di gioco di squadra cooperativo avrebbero funzionato per noi. Abbiamo giocato a molti giochi in cooperativa prima, ma non eravamo quelli per una comunicazione costante in tutto.

Eppure è quello che ci siamo trovati a fare durante una prova pratica di Sea of Thieves alla Gamescom. In effetti, non potevi zittirci.

Questo perché il titolo 2017 ti prende istantaneamente per i cirripedi e ti senti obbligato a lavorare con amici, vecchi o nuovi, chiacchierando continuamente per raggiungere i tuoi obiettivi. È come una giornata di unione di squadra, aspettati con più grog e baracche di mare.

La premessa è che sei un pirata spinto in un mondo costantemente online, con unenorme mappa aperta piena di oceani e isole e avventure e ricchezze ti aspettano. Hai la tua piccola nave e puoi sfrecciare sul tuo tod, incontrando le missioni del gioco da solo, ma la cosa più divertente, secondo noi, è aiutare lequipaggio di navi di proprietà dei giocatori più grandi e lavorare con altri giocatori per il massimo bottino.

Inoltre, migliore è il rendimento delle missioni di squadra, maggiori sono le probabilità che tu possa aggiornare ed espandere anche la tua nave.

Abbiamo scoperto molto sulla struttura del gioco alla Gamescom. Avrà missioni e segreti da scoprire e tesori da trovare. Tuttavia, gran parte di esso riguarderà anche enormi battaglie navali, e questo è stato il fulcro della nostra sessione di gioco.

Abbiamo collaborato con altri quattro per equipaggiare una, enorme nave pirata. Abbiamo preso il timone mentre i nostri compagni di squadra svolgevano ciascuno altri compiti, come alzare lancora, le vele e manovrare i cannoni.

Il gioco è incredibilmente semplice da imparare e giocare. Non cè nemmeno uninterfaccia utente goffa, con tutto nella grafica del gioco. Anche la mappa è una vera pergamena arrotolata che porti con te. E sparare con una pistola o usare il timone per la nave è semplice come toccare un pulsante per interagire con essa e muovere la levetta. Ti dà la libertà di concentrarti sullabbaiare comandi ai tuoi compagni di squadra o impegnarti in alcune battute sui pirati.

Rare/Microsoftimmagine di anteprima del mare dei ladri 2

Ovviamente, vincere una battaglia navale non è così semplice. Una corazzata gira come una, beh, corazzata. E con due navi nemiche di fronte a noi alla fine affondammo. Quella era la fine della demo, ma lontana dalla fine quando si giocava al gioco finale.

Nel gioco stesso, sarai in grado di nuotare nelle profondità del mare alla ricerca di tesori sommersi, scoprire grotte per nascondere la tua nave e molti altri classici film sui pirati. Anche quando muori, il gioco continuerà, diventando un pirata fantasma e prendendo il comando di una nave fantasma.

Perché un laptop Nvidia GeForce RTX serie 30 è la miscela perfetta di potenza e portabilità

Cè molto altro in arrivo da Rare su Sea of Thieves e dobbiamo ancora scoprire a quale trimestre del 2017 mira lo sviluppatore, ma anche in questa prima proiezione sembra molto promettente.

Scritto da Rik Henderson.