Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Tra quella razza esoterica di persone che si classificano come giocatori impegnati, nessuno sviluppatore attualmente ispira maggiore rispetto della società giapponese From Software. È famoso per il suo approccio senza compromessi e chiunque abbia giocato ai giochi di ruolo dazione Demons Souls o Dark Souls testimonierà che il tuo io sullo schermo deve aspettarsi di morire - molto.

Quindi, naturalmente, è stato visto come un grande colpo quando Sony ha annunciato che Bloodborne, lultimo gioco di ruolo dazione di From Software, sarebbe stato unesclusiva per PlayStation 4. Fortunatamente per Sony, dato che le recenti esclusive per PS4 come Drive Club e The Order: 1886 si sono rivelate essere squib umidi , Bloodborne è allaltezza dellhype con un sacco di brio.

Il nostro parere veloce

Se sei un fan di Demons Souls o Dark Souls, Bloodborne è un must assoluto. È una svolta evolutiva dallaspetto migliore, più avvincente e basata sul combattimento dei precedenti titoli di From Software che farà tornare i giocatori più incalliti.

Ma non è un gioco per tutti: alcuni semplicemente non avranno la pazienza di imparare il ritmo e il linguaggio peculiari che ti impone. È difficile come le unghie, il che nelle prime fasi ridurrà alcuni giocatori a lanciare imprecazioni sullo schermo e sul gioco stesso nelle profondità di eBay.

Ma finirlo, come con qualsiasi altro gioco di From Software, è come ricevere un distintivo donore per quanto riguarda i giocatori. Bloodborne è il gioco per giocatori definitivo e la prima esclusiva PlayStation 4 davvero avvincente. Se, cioè, puoi gestire la sfida.

Recensione Bloodborne: duro come un chiodo

Recensione Bloodborne: duro come un chiodo

4.5 stars - Pocket-lint recommended
Pro
  • Gloriosamente gotico e inquietante
  • Permeato di una sua strana logica
  • Più basato sullazione rispetto ai precedenti giochi From Software
  • Stimolante e profondamente soddisfacente
Contro
  • Potrebbe essere troppo difficile per alcuni (in particolare nelle fasi iniziali)
  • Problemi occasionali di frame rate
  • La fotocamera può andare in tilt
  • Lunghi tempi di caricamento della schermata di morte

Metti alla prova il tuo coraggio

Tuttavia, è necessaria una nota di cautela: Bloodborne è davvero molto difficile. Soprattutto durante le sue fasi iniziali. Così difficile che ci sono tutte le possibilità che quelli con abilità di schiacciamento dei pulsanti inferiori alla media possano trovarsi rapidamente bloccati in un ciclo di morte ripetuta in stile Edge of Tomorrow e sentirsi frustrati prima che il gioco sia iniziato correttamente.

Non si tratta nemmeno di attingere a una vita di riserva o di rinascere pochi minuti dopo il punto in cui sei morto. Perisci e, dopo una schermata di caricamento terribilmente lunga che ti farà venire voglia di morire, tornerai allinizio della sezione indicata. Cue giurando in abbondanza.

Ma questo è uno dei motivi per cui From Software è tenuto in così alta considerazione. Gli piace mettere alla prova le abilità dei giocatori fino alla distruzione e gettarli nel profondo.

La perseveranza ripaga

Persevera, però, e puoi aspettarti di ritrovarti risucchiato nel mondo di gioco contorto di Bloodborne a un livello sorprendentemente profondo e probabilmente ossessivo.

Superficialmente, Bloodborne opera più o meno sulla stessa premessa dei giochi Dark Souls: è un gioco di ruolo dazione in cui interpreti un cacciatore senza nome incaricato di uccidere tutte le bestie che incontri in un ambiente aspro e gotico. Tutto ciò che uccidi ti fa guadagnare Blood Echoes, che sono la valuta del gioco.

Sony Computer Entertainment / From Software / Japan Studioimmagine di revisione per via ematica 16

Ma sottili differenze rispetto al modus operandi consolidato di From Software gli conferiscono un sapore di gioco distinto che è del tutto suo. Pone molta più enfasi sullazione, piuttosto che sullelemento RPG, quindi invece di dover mescolare attacchi di tipo hack-and-slash con la difesa dello scudo, devi hackerare con larma della mano destra e impugnare una pistola con la sinistra , che non provoca danni significativi, ma interrompe temporaneamente lattacco delle bestie sulle loro tracce.

Una volta che affronti un nemico (e individuare i singoli nemici dai gruppi lanciandogli dei sassolini è una meccanica chiave), puoi aspettarti che gli altri lo seguano rapidamente, quindi le raffiche di attività hanno sostituito gli scontri più tattici che hanno caratterizzato i predecessori di Bloodborne.

Luce nel buio

Ma come con Dark Souls, Bloodborne consiste nel farsi strada attraverso il mondo di gioco, poche centinaia di metri alla volta, uccidendo tutti i nemici che incontri, fino a quando non arrivi a una nuova lanterna che puoi accendere in modo che funzioni come un punto di spawn.

Spesso, devi superare un boss per farlo, e i capi di Bloodborne sono altrettanto spaventosi e bizzarri come si aspetterebbero i devoti dellopera di From Software. Sottili cambiamenti (come lincontro con un mitragliere sul tetto o lintroduzione di bestie con attacchi di veleno) impediscono ai procedimenti di sembrare ripetitivi, e ci sono sezioni più tranquille che aggiungono un senso di flusso e riflusso.



Atmosfericamente, Bloodborne è gotico e inquietante come viene. È ambientato principalmente a Yharnam, una città chiaramente un tempo grande, con echi della Londra vittoriana, che ora è in preda a unepidemia che ha trasformato la maggior parte dei suoi abitanti in creature semi-zombificate, lupi mannari e altre bestie esotiche.

Sony Computer Entertainment / From Software / Japan Studioimmagine recensione ematica 5



Atmosfericamente, Bloodborne è gotico e inquietante come viene. È ambientato principalmente a Yharnam, una città chiaramente un tempo grande, con echi della Londra vittoriana, che ora è in preda a unepidemia che ha trasformato la maggior parte dei suoi abitanti in creature semi-zombificate, lupi mannari e altre bestie esotiche.

Cos'è Nvidia Advanced Optimus e come può salvare la batteria del tuo portatile?

Alcuni abitanti terrorizzati rimangono, chiusi nelle loro case, ma per il resto Yharnam è stato abbandonato a te e ai tuoi compagni cacciatori. Non esiste una trama convenzionale, ma ciò che equivale a una storia emerge in modo intelligente, mentre attraversi la città e scopri scorciatoie che aprono nuove aree. In un certo senso, lambiente e, in una certa misura, il grottesco serraglio di animali al suo interno, è la storia.

Suona il mio campanello

Bloodborne offre un elemento per giocatore singolo davvero corposo, ma puoi anche saltare online con esso. In generale, puoi suonare un campanello per evocare un altro giocatore online nella stessa area di Yharnam, in modo da poter affrontare una sequenza complicata in modo cooperativo. E puoi acquisire calici che, in modo innovativo, possono essere utilizzati per creare dungeon "generati proceduralmente" unici. In altre parole, hai il potenziale per immergerti a Yharnam e nei suoi dintorni per mesi. E ci sarà senza dubbio un flusso costante di contenuti scaricabili lungo la linea.



Non è perfetto, bada. Occasionalmente riscontri lievi problemi di frame-rate, che From Software afferma che sta già lavorando per risolvere con una patch. Cè unoccasionale irregolarità che può vederti rimanere bloccato in angoli oscuri. E ci sono momenti in cui la telecamera lavora contro di te, il che è molto fastidioso per un gioco così difficile.

Sony Computer Entertainment / From Software / Japan Studioimmagine recensione di sangue 19



Non è perfetto, bada. Occasionalmente riscontri lievi problemi di frame-rate, che From Software afferma che sta già lavorando per risolvere con una patch. Cè unoccasionale irregolarità che può vederti rimanere bloccato in angoli oscuri. E ci sono momenti in cui la telecamera lavora contro di te, il che è molto fastidioso per un gioco così difficile.

Per ricapitolare

La prima esclusiva PlayStation 4 davvero avvincente: difficile, strano e magnifico, Bloodborne è un vero gioco per giocatori. Se sei pronto per la sfida.

Scritto da Steve Boxer.