Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Chiunque si lamenti della presunta mancanza di personaggi femminili forti nei giochi non ha mai incontrato Bayonetta. Francamente, fa sembrare Lara Croft una piccola imbecille. Bayonetta è una strega, tanto per cominciare, ha pistole incorporate nei suoi tacchi alti, può tramutare i suoi capelli in demoni (capelli che, altrimenti, sono usati per rivestire il suo corpo da adolescente in una sorta di vestito da spogliarellista di pelle) e le spuntano ali di farfalla quando vuole scivolare. Da un punto di vista è una fantasia maschile, ma da un altro - dato che prende a calci in culo tutti quelli che incontra - una potenziale icona femminista. Una cosa è certa, però: lei spacca.

Il titolo originale di Bayonetta nel 2010 era uno di quei classici giochi underground, che offrivano agli intenditori un enorme piacere, ma non sono mai diventati un successo mainstream. E sembra probabile che la stessa sorte tocchi a Bayonetta 2, dal momento che è unuscita esclusiva per lamato ma perennemente sottovalutato Nintendo Wii U. Ma è la fonte di alcuni importanti diritti di vanteria per i possessori di Wii U anticonformisti, soprattutto dato che Nintendo, in generosità, ha lanciato gratuitamente una versione definitiva del gioco originale.

Il nostro parere veloce

Bayonetta 2 è sicuramente uno dei migliori giochi che potrai acquistare questanno quindi, in un certo senso, è un peccato che sia unesclusiva Wii U. Ma tutto ciò che introduce le persone allabbondante fascino della console criminalmente incompresa di Nintendo (sì, riconosciamo che Nintendo non lha mai spiegato adeguatamente) dovrebbe essere apprezzato.

Potrebbe essere considerato un po audace da alcuni - sia nella grafica suggestiva che nellazione folle sullo schermo - ma è esattamente quello che ci si aspetta da questa serie. Non sussulta, si attacca alle sue radici, ma sviluppa il gameplay in una masterclass di combo che sfondano i pulsanti e guadagnano brillantezza.

Ancora una volta, Bayonetta rimarrà probabilmente leroina segreta degli anticonformisti e di quelli che sanno. Perché Bayonetta 2 è forse il miglior gioco a cui non giocherai mai, a meno che tu non sia abbastanza anticonformista da possedere una Wii U.

Recensione di Bayonetta 2: Rauco e filante, il miglior gioco a cui non giocherai mai

Recensione di Bayonetta 2: Rauco e filante, il miglior gioco a cui non giocherai mai

4.5 stars - Pocket-lint recommended
Pro
  • Sembra incredibile
  • Gioca ancora meglio
  • Bayonetta non ha mai preso a calci il culo in modo più efficace
  • Offre unesperienza adeguatamente carnosa con un sacco di rigiocabilità
  • Ha il gioco originale inserito
Contro
  • Le prime scene dintermezzo tendono al formaggio
  • Un po audaci per i minori di 16 anni

Formula eccezionale

Il formato generale di Bayonetta 2 non si discosta da quello del suo predecessore, quindi il gameplay sarà familiare a chiunque abbia giocato a personaggi come Devil May Cry: caos di azione e avventura in terza persona, con Bayonetta in grado di prendere a pugni, calci e sparare, tranne il meccanismo chiave del gioco consiste nel mettere insieme le combo di attacco, in modo che lei possa lanciare attacchi speciali che potrebbero assumere la forma di un gigantesco braccio oscillante di un demone o di una gamba ben fatta a rete.

Fondamentale è anche il concetto di Witch Time: levasione di Bayonetta si sposta alla perfezione, in cui lo schermo acquisisce una sfumatura viola mentre il tempo rallenta temporaneamente, consentendo di evitare attacchi in arrivo e combo di impostazione. Devi impiegare Witch Time molto di più in Bayonetta 2 rispetto al gioco originale, specialmente contro i molteplici boss.

Perché un laptop Nvidia GeForce RTX serie 30 è la miscela perfetta di potenza e portabilità

Man mano che elabori le combo e costruisci il misuratore magico di Bayonetta, ottieni laccesso ad attacchi speciali sempre più elaborati, in particolare quelli di tortura che utilizzano tutti i tipi di strumenti medievali con effetti gloriosi. E finisce i boss evocando demoni giganti, che spesso provocano una risatina: il rospo gigante e affamato è il nostro preferito. Questa volta, hai un paio di possibilità di far funzionare i demoni mentre se la prendono con le loro controparti angeliche.

Una festa per gli occhi

La prima cosa che ti colpisce di Bayonetta 2 è la sua grafica folle. A volte potresti descriverli come luridi, ma sono abbastanza diversi da qualsiasi altra cosa mai vista in un gioco. Latmosfera generale del mondo di gioco è abbastanza gotica, ma quando i nemici entrano in gioco, le azioni volano fuori dalla fine del goticometro e in qualche nuova realtà - o, più rigorosamente, irrealtà - che potrebbe avere origine solo nel fetida immaginazione di uno sviluppatore giapponese (in questo caso PlatinumGames, una sorta di dream team di veterani) al top del suo gioco. Se la fuga dalla mondanità della routine quotidiana è ciò che cerchi nel tuo gioco, non guardare oltre Bayonetta 2.

bayonetta 2 recensione immagine 6

Per quanto riguarda la trama, Bayonetta 2 è pazzesco come il suo predecessore, con Bayonetta essenzialmente alla ricerca di far uscire dallinferno la sua amica e compagna strega umbra Jeanne, un viaggio che implica la raccolta di vari seguaci e personaggi per i quali cè più di quello che incontra locchio. Questa volta, combatte le forze delloscurità (nominalmente dalla sua parte) e quelle della luce. Siamo abbastanza sicuri che ci sia una sorta di parabola morale sullequilibrio tra bene e male, ma è impossibile definire con precisione in mezzo alla stravaganza generale.

Più o meno ogni momento di Bayonetta 2 è una gioia da giocare. Se ti piacciono i mini-boss e i boss, allora è imperdibile perché ce ne sono grandi quantità e ci sono strani pezzi di platforming e collezionismo da fare.

bayonetta 2 recensione immagine 8

Rodin è tornato con il suo bar Gates of Hell, dal quale è possibile acquistare potenziamenti che forniscono lecca-lecca (che puoi anche creare con i loro ingredienti grezzi), nuove mosse e armi. Man mano che accumuli armi diverse, puoi equipaggiarle per cambiare efficacemente lo stile di combattimento di Bayonetta.

Gameplay glorioso

Le armi ambientali sono molto meno diffuse rispetto alla Bayonetta originale, quindi devi davvero padroneggiare le tue combo. Ma il motore combo è così meravigliosamente affinato - va ben oltre quelli simili che si trovano in Devil May Cry - che sarai più che felice di farlo. Se dovessimo cavillare, però, indicheremmo un po di formaggio nelle prime scene dintermezzo, ma anche questo si dissipa in seguito.

bayonetta 2 recensione immagine 4

Bayonetta può scendere negli inferi per affrontare i nemici contro i limiti di tempo, guadagnando utili utili nel processo, e cè una modalità cooperativa che è anche competitiva: tu e un compagno affrontate i nemici, ma il gioco nota chi li prende fuori con il massimo dello stile e dellefficienza. Poiché le tue prestazioni vengono valutate in ogni incontro, cè un grande incentivo a rigiocare i capitoli completati. E poi cè tutto il gioco originale a tua disposizione (presumendo che tu ignori linutile versione "solus").

Scritto da Steve Boxer.