Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Microsoft ha comunicato a Sony che può avere la garanzia che il franchise di Call of Duty rimarrà sulla piattaforma PlayStation per i prossimi dieci anni.

Il fatto che Call of Duty rimanga o meno disponibile per i giocatori non Xbox è al centro delle discussioni sul fatto che Microsoft debba essere autorizzata a spendere quasi 69 miliardi di dollari per l'azienda che lo produce, Activision Blizzard.

Ci sono più di una dozzina di governi che devono ancora ratificare l'accordo e, sebbene il capo di Xbox Phil Spencer abbia assicurato a tutti che Call Of Duty non diventerà un'esclusiva Xbox, questo non ha ancora convinto la gente. Ora, secondo un articolo del New York Times, Microsoft ha presentato un'offerta.

POCKET-LINT VIDEO OF THE DAY

"Microsoft ha dichiarato che l'11 novembre ha offerto a Sony un accordo di 10 anni per mantenere Call of Duty su PlayStation", si legge nel rapporto, prima di aggiungere che "Sony ha rifiutato di commentare l'offerta".

Tuttavia, non è solo Sony a essere preoccupata per ciò che potrebbe accadere se l'acquisizione da parte di Microsoft dovesse andare in porto. Le autorità di regolamentazione ritengono che ci sia la possibilità che Microsoft abbia in mano tutte le carte quando il gioco basato sul cloud diventerà la norma, a prescindere dalle assicurazioni che possono essere fatte oggi. Le autorità di regolamentazione britanniche hanno affermato che il possesso di Activision-Blizzard da parte di Microsoft le darebbe "un vantaggio ineguagliabile" rispetto alla concorrenza.

Poiché finora solo l'Arabia Saudita e il Brasile hanno dato il loro assenso all'acquisizione, si pongono molte domande. E mentre ci si aspetta che la Serbia segua l'esempio, non è detto che le autorità di regolamentazione del Regno Unito e degli Stati Uniti facciano lo stesso.

Scritto da Oliver Haslam.
  • Fonte: Can Big Tech Get Bigger? Microsoft Presses Governments to Say Yes. - nytimes.com
Sezioni Xbox Giochi