Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Xbox Cloud Gaming ha fatto passi da gigante negli ultimi due anni, superando lo stato mitico che si dice che Project xCloud sia arrivato ad avere su di esso e prendendo il suo posto come un vero servizio di facile accesso.

Da allora è stato aggiornato con prestazioni migliori, ma la prossima modifica sarà leggermente diversa, portando invece un nuovo tipo di opzione di input al servizio: supporto per mouse e tastiera.

In una nuova sessione di domande e risposte con la community di Microsoft Flight Simulator, il team che lavora sui continui aggiornamenti di quel gioco ha rivelato che il supporto per l'input sarebbe arrivato, prima di chiarire che era qualcosa su cui stava lavorando il team della piattaforma Xbox Cloud Gaming.

Ottieni prezzi incredibili su giochi digitali come FIFA 22 su Gamivo

Ciò significa che non c'era una linea temporale su quando potrebbe arrivare, in nessun caso, ma è abbastanza vicino a confermare che il progetto è in corso. Prendendo Flight Simulator come esempio, puoi giocarci solo durante lo streaming utilizzando un gamepad.

Dato il numero di telefoni che possono accettare connessioni Bluetooth da tastiera e mouse, e tenendo conto anche dei laptop meno potenti, non richiedere un controller potrebbe essere un grande passo avanti per ampliare ancora una volta il modo in cui i giocatori possono connettersi al cloud e giocare.

Tuttavia, non c'è una sequenza temporale su quando possiamo aspettarci che la funzionalità scenda, come ti aspetteresti dato il modo non ortodosso in cui è diventata pubblica, quindi probabilmente dovremo aspettare la parola ufficiale da Xbox prima di sapere quando puoi provare fuori per te.

Scritto da Max Freeman-Mills.