Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Xbox Cloud Gaming è ora ufficialmente disponibile su iPhone e iPad.

Sebbene utilizzi il browser Safari, è possibile aggiungere un'icona dell'app alla schermata iniziale, in modo da avere un'esperienza a schermo intero, senza URL, con un solo tocco ogni volta.

Ecco come configurarlo e di cosa avete bisogno.

Come eseguire il Cloud Gaming con Xbox Game Pass Ultimate su iOS e iPadOS

Xbox Cloud Gaming offre più di 100 giochi da trasmettere in streaming tramite una connessione Internet fino a 1080p 60fps.

È disponibile per gli abbonati a Xbox Game Pass Ultimate, quindi dovrete prima ottenerlo (se non lo avete già fatto). Costa 10,99€ / 14,99€ al mese e include oltre 300 giochi per Xbox One e Xbox Series X/S, 200 giochi per PC Windows, tutti i giochi disponibili su EA Play, Xbox Live Gold per giocare online e sconti e offerte esclusive.

squirrel_widget_158169

Una volta effettuata la sottoscrizione, è necessario seguire le istruzioni riportate di seguito per far funzionare e installare Cloud Gaming con Xbox Game Pass Ultimate sul proprio iPhone o iPad (vedere l'elenco dei dispositivi compatibili di seguito).

1. Aprite il browser Safari e andate su xbox.com/play. Nota: sebbene Xbox Cloud Gaming funzioni anche attraverso il browser Chrome (e Microsoft Edge), funziona meglio in Safari ed è necessario utilizzarlo per creare un'icona dell'app per la schermata iniziale.

2. Toccate "Accedi" e accedete al vostro account Microsoft associato a Xbox Game Pass. Apparirà la schermata iniziale di Xbox Cloud Gaming (beta). Guardate nella parte inferiore dello schermo e toccate il pulsante di condivisione (il riquadro con una freccia verso l'alto).

3. Scorrete fino a "Aggiungi alla schermata iniziale", toccatelo e apparirà un pop-up con l'icona di Cloud Gaming e l'indirizzo URL. Toccare "Aggiungi" nell'angolo in alto a destra.

4. A questo punto, nella schermata iniziale, apparirà l'icona di una nuova applicazione intitolata "Cloud Gaming". Toccatela e vi verrà chiesto di accedere nuovamente. Il servizio completo Xbox Cloud Gaming sarà ora disponibile e sarà sufficiente aprire l'icona dell'app ogni volta che si vorrà giocare in futuro. Nota: l'icona dell'app apparirà sulla schermata iniziale, ma non sarà disponibile nella libreria delle app dell'iPhone, poiché non si tratta di un'app vera e propria.

Come collegare un controller wireless Xbox all'iPhone o all'iPad

È possibile giocare a un discreto numero di titoli Cloud Gaming utilizzando una tastiera su schermo, ma non è l'ideale e la maggior parte dei giochi non la supporta.

Al contrario, è necessario un gamepad Bluetooth di qualche tipo. È possibile acquistare un pad Razer Kishi compatibile o un Backbone One che si adatta all'iPhone per renderlo più simile a un Nintendo Switch. Tuttavia, se avete in giro un controller wireless Xbox (anche di ultima generazione), potete usare uno di quelli.

Potreste anche investire in una clip per giochi per il vostro portatile.

squirrel_widget_5694618

Per collegare una Xbox One/Series X/S al vostro iPhone, tenete innanzitutto premuto il piccolo pulsante di accoppiamento nella parte superiore del controller finché il logo Xbox non inizia a lampeggiare rapidamente.

Perché un laptop Nvidia GeForce RTX serie 30 è la miscela perfetta di potenza e portabilità

Andate alle impostazioni Bluetooth dell'iPhone o dell'iPad nell'app principale Impostazioni. Tra i dispositivi aggiuntivi dovrebbe comparire il controller wireless Xbox. Toccatelo e si connetterà: la luce sul controller smetterà di lampeggiare e rimarrà accesa.

Il lavoro è fatto.

Elenco dei dispositivi iOS e iPadOS compatibili con Xbox Cloud Gaming

Sebbene Xbox Cloud Gaming possa funzionare su iPhone e iPad più vecchi, Microsoft garantisce solo i seguenti dispositivi:

iPhone

  • iPhone XR
  • iPhone XS
  • iPhone 11
  • iPhone 11 Pro
  • iPhone 12 Mini
  • iPhone 12
  • iPhone 12 Pro
  • iPhone 12 Pro Max
  • iPhone 13 Mini
  • iPhone 13
  • iPhone 13 Pro
  • iPhone 13 Pro Max

iPad

  • iPad Air (3a generazione)
  • iPad Air (4a generazione)
  • iPad Pro 11 2a generazione
  • iPad Mini 5a generazione
  • iPad 8a generazione
Scritto da Rik Henderson. Modifica di Max Freeman-Mills.