Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Microsoft si è presa del tempo per elaborare la sua posizione, prima di uscire se non oscillare, almeno strisciare, spiegando esattamente perché il suo entusiasmante servizio di streaming xCloud sarà solo su Android al momento del lancio.

Avevamo già lidea che le politiche restrittive di Apple riguardanti il suo App Store fossero probabilmente da qualche parte dietro la mancanza di dispositivi iOS e iPadOS supportati, ed è proprio così.

-

In una dichiarazione a The Verge, Microsoft non si è trattenuta:

Perché la tecnologia DLSS di Nvidia è perfetta per prestazioni ed efficienza maggiori

"Sfortunatamente, non abbiamo un percorso per portare la nostra visione del cloud gaming con Xbox Game Pass Ultimate ai giocatori su iOS tramite lApp Store di Apple. Apple è lunica piattaforma di uso generale a negare ai consumatori il cloud gaming e i servizi di abbonamento ai giochi. come Xbox Game Pass. E tratta costantemente le app di gioco in modo diverso, applicando regole più clementi alle app non di gioco anche quando includono contenuti interattivi".

Ha continuato spiegando che le valutazioni dellESRB di tutti i suoi giochi xCloud come sicuri dovrebbero contare per la loro rispettabilità e ha anche ribadito che continuerà a esaminare come può portare xCloud su iOS alla fine.

Apple, da parte sua, ha rilasciato a Business Insider una dichiarazione a sé stante, spiegando efficacemente in modo prolisso che il motivo per cui lo streaming di giochi non ha davvero una casa su iOS è che Apple ritiene di non poter rivedere e curare correttamente i giochi in streaming tramite un servizio.

La spiegazione ha senso quando si fa riferimento ai termini e alle condizioni di Apple per la conformità allApp Store, ma ciò non significa che regga a lungo termine e devi pensare che Microsoft e Apple lavoreranno per una soluzione.

Se tale soluzione prevede che Apple ottenga lenorme taglio delle entrate del 30% richiesto dalle app, nessuno lo sa, ma si presume che Microsoft vorrà evitare che venga tagliato via.

Scritto da Max Freeman-Mills.
  • Via: Apple confirms cloud gaming services like xCloud and Stadia violate App Store guidelines - theverge.com
  • Via: When Microsoft's ambitious 'Netflix of gaming' service launches in September, it won't arrive on Apple devices – here's why - businessinsider.com
Sezioni Apple Xbox Giochi