Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - La serie di Assassin's Creed è diventata sempre più grande con il passare del tempo, ma ci sono forti voci che le cose potrebbero cambiare con la sua prossima iterazione, nome in codice Rift.

Abbiamo raccolto per te tutti i dettagli che circolano là fuori sul prossimo gioco di Assassin's Creed, quindi assicurati di controllarli di seguito.

Assassin's Creed Rift: titolo e data di uscita

Per ora, il tanto discusso prossimo gioco di Assassin's Creed è chiamato in codice Rift, secondo Bloomberg , anche se questo non è il suo titolo finale di gran lunga. È probabile che cambi nome prima che venga annunciato, quindi dovremo aspettare e vedere come si chiama.

Inoltre, non abbiamo un'idea chiara di quando potrebbe essere rilasciato, ma Bloomberg riporta ancora una volta che è previsto per la fine del 2022 o del 2023, per colmare un vuoto nel programma di Assassin's Creed prima che Ubisoft possa rilasciare Infinity , il che è un passo avanti più concreto per il franchising.

Ottieni prezzi incredibili su giochi digitali come FIFA 22 su Gamivo

Assassin's Creed Rift: Storia

Il fatto chiave del rapporto di Bloomberg sul gioco in termini di come si svilupperà la sua storia è che dovrebbe iniziare Basim, che ha svolto un ruolo importante negli eventi di Assassin's Creed Valhalla , anche se è probabile che sia effettivamente ambientato durante il suo stesso periodo di tempo .

Ci sono anche rapporti secondo cui il gioco presenterà una ricreazione della Baghdad medievale come ambientazione principale, qualcosa che allo stesso modo non sarà verificato fino a quando o a meno che Ubisoft non scelga di svelare il gioco correttamente.

Assassin's Creed Rift: gameplay

L'altra grossa informazione di Bloomberg (che al momento è l'unico importante rapporto disponibile su Rift) indica che adotterà un approccio molto più stretto al suo gameplay rispetto ai più recenti giochi di Assassin's Creed, che ovviamente hanno raggiunto dimensioni enormi con infinite quantità da fare.

Apparentemente il gioco tornerà un po' più alle origini della serie, concentrandosi più strettamente su furtività e letalità, in un mondo più piccolo. Per i fan della serie, questa potrebbe essere una boccata d'aria fresca: per tutto ciò che artisti del calibro di Odyssey , Valhalla e Origins hanno guadagnato nuovi fan, non c'è niente di sbagliato in un gioco che non richiederà dozzine di ore per avvicinarsi al completamento .

Scritto da Max Freeman-Mills.