Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Sony prevede di lanciare i suoi nuovi livelli PlayStation Plus nelle Americhe a giugno, la società ha annunciato venerdì. Li lancerà prima in Asia il 23 maggio 2022, anche se il Giappone ha una data di rilascio del 1° giugno. Le Americhe saranno poi il prossimo, il 13 giugno, e il lancio in Europa è fissato per il 22 giugno. Ciò significa che, entro luglio, i nuovi livelli PlayStation Plus saranno ampiamente disponibili.

Sony ha annunciato i nuovi livelli il mese scorso. A quel tempo, ha confermato una struttura completamente nuova per il suo servizio di abbonamento PlayStation Plus. Il nuovo servizio avrà tre livelli, sotto forma di Plus Essential, Extra e Premium, ognuno dei quali costerà un po' di più dell'ultimo ma offrirà un roster di caratteristiche più ampio.

  • PlayStation Plus Essential ($9.99, €8.99, o £6.99 mensili): Corrisponde al servizio attuale, offrendo il multiplayer online e un paio di giochi gratuiti ogni mese.
  • PlayStation Plus Extra ($14.99, €13.99, o £10.99 mensili): Aggiunge un catalogo di circa 400 giochi per PS4 e PS5 da giocare, scaricabili per l'accesso offline. Inizialmente, Jim Ryan di Sony ha detto che non si aspetta che questo roster presenti le uscite first-party alla loro prima uscita, ma piuttosto che rappresenti un back-catalogue.
  • PlayStation Plus Premium ($17.99, €16.99, o £13.49 mensili): Aggiunge altri 340 giochi delle epoche PS3, PS2, PSP e PlayStation. Alcuni di questi saranno scaricabili e altri saranno disponibili attraverso lo streaming dei giochi.

I nuovi livelli segnalano anche la fine di PlayStation Now, che offre una collezione di PS4, PS3 e PS2 che è possibile installare o streaming su una PS5, PS4 o PC.

Sony ha detto che PlayStation Now sarà piegato nel livello superiore di PlayStation Plus per mantenere la sua offerta di gioco in streaming, e gli utenti esistenti saranno transizione tra i tipi di appartenenza.

Confronto tra le GPU GeForce RTX serie 30 di Nvidia e i suoi modelli serie 10

Scritto da Maggie Tillman.