Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Sony e lo sviluppatore Naughty Dog hanno recentemente annunciato una data di uscita per The Last of Us Part II, ma ora sta rivedendo il piano di lancio, confermando che dovrai aspettare ancora qualche mese prima di poter effettivamente giocare.

Durante levento State of Play di settembre, Sony ha dichiarato che il gioco sarebbe stato lanciato a febbraio 2019. Tuttavia, il 24 ottobre, il direttore del gioco, Neil Druckmann, ha annunciato che The Last of Us Part II sarebbe uscito il 29 maggio 2019.

Ha anche spiegato perché il gioco è stato ritardato:

"È stato durante le ultime settimane, mentre stavamo chiudendo le sezioni del gioco, che ci siamo resi conto che semplicemente non avevamo abbastanza tempo per portare lintero gioco a un livello di rifinitura che chiameremmo qualità di Naughty Dog. . . Eravamo di fronte a due opzioni: compromettere parti del gioco o ottenere più tempo.Abbiamo optato per questultima e questa nuova data di rilascio ci consente di finire tutto con il nostro livello di soddisfazione riducendo allo stesso tempo lo stress sul team.

Ottieni prezzi incredibili su giochi digitali come FIFA 22 su Gamivo

Mentre siamo sollevati dal fatto che non dovremo compromettere la nostra visione, siamo delusi dal fatto che non siamo stati in grado di evitare questa situazione esatta. Avremmo voluto prevedere la quantità di perfezionamento di cui avevamo bisogno, ma le dimensioni e la portata di questo gioco hanno avuto la meglio su di noi. Odiamo deludere i nostri fan e per questo ci dispiace", ha detto Druckmann in un post sul blog.

Dai trailer, sembra che i giocatori vedranno rapire unEllie adulta. Le succede qualcosa e deve combattere coloro che le hanno fatto del male. Si vede anche Joel del gioco originale, che dice che non lascerà che Ellie affronti tutto questo da sola.

Quelli di voi che non vedono lora di affondare i denti in questo sequel potrebbero essere dispiaciuti per il ritardo, ma almeno sono solo pochi mesi e non qualcosa di serio.

Scritto da Maggie Tillman.