Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Sega potrebbe dare seguito al suo Mega Drive Mini e al Game Gear Micro, solo in Giappone, con una versione mini console retrò del Dreamcast.

La console della fine degli anni 90 potrebbe non essere riuscita a competere prima con la PlayStation originale e poi con la PS2, ed è sopravvissuta solo per tre anni in totale, ma è ancora molto amata da tutti coloro che ne hanno mai avuto o hanno giocato su una.

Quindi, il fatto che una versione mini sia nei pensieri di Sega sarà senza dubbio molto apprezzato.

Parlando con la rivista giapponese Famitsu, il produttore creativo di Sega, Yosuke Okunari, ha rivelato che, non solo lazienda vuole realizzare unaltra macchina in miniatura come il Mega Drive Mini (AKA Genesis Mini negli Stati Uniti), potrebbe essere il turno del Dreamcast. E che sarà più probabile una versione globale piuttosto che localizzata.

I migliori giochi per Nintendo Switch 2022: i migliori titoli per Switch che ogni giocatore deve possedere

"Per la prossima Mini, stiamo considerando tutto ciò che è stato immaginato da tutti", ha spiegato.

"Quando faremo il prossimo, sento che lambito del progetto sarà molto più ampio mentre osserviamo il mondo. Penso... che potremmo scegliere un concetto vicino al Mega Drive Mini. Se devo dire alcuni nomi , potrebbe essere un SG-1000 Mini o un Dreamcast Mini."

Tuttavia, non aspettarti che arrivi sul mercato questo Natale. O anche il prossimo.

"Non saremo in grado di rilasciarlo in questo momento lanno prossimo o due anni dopo il Mega Drive Mini. Non possiamo farlo così velocemente", ha aggiunto.

Una cosa è certa, i fan del Sega Saturn non devono trattenere il respiro.

Scritto da Rik Henderson.