Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Grand Theft Auto: San Andreas è stato riordinato e rimasterizzato per le console moderne come parte della collezione Definitive Edition in arrivo il 7 dicembre. Ma non è tutto, è emerso che è anche in fase di conversione per funzionare in realtà virtuale.

Annunciato come parte degli imbrogli keynote di Facebook Connect , è in sviluppo per il visore Meta Quest 2 (precedentemente noto come Oculus Quest 2 ).

Un post sul blog di Oculus afferma che si tratta di un progetto "in lavorazione da molti anni" e che speriamo di saperne di più "presto". A parte questo, però, poco altro è condiviso o conosciuto.

Non sappiamo ancora se la versione VR del gioco verrà troncata o se presenterà lintero originale. Ci sono forse alcuni elementi che non funzionerebbero bene in VR, per esempio.

I sistemi di controllo dovrebbero essere completamente cambiati, cosa che promette anche la raccolta della trilogia dellanniversario.

Avrà nuovi sistemi di controllo, più simili a quello di GTA V. Il combattimento, in particolare, sarà migliorato, come abbiamo sentito.

Se non vedi lora che San Andreas arrivi in VR, GTA - The Trilogy: Definitive Edition sarà presto disponibile per PS5, PS4, Xbox Series X/S, Xbox One, PC e Nintendo Switch. Verrà rilasciato anche su iOS e Android nel nuovo anno.

Perché il Corsair One i300 potrebbe essere il perfetto PC da gioco compatto

squirrel_widget_6194844

Scritto da Rik Henderson.