Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Un blog ufficiale PlayStation lo conferma : Variable Refresh Rate (VRR) arriverà su PS5 "nei mesi a venire", quindi entro la metà del 2022 coloro che dispongono di TV compatibili potranno beneficiare della funzione per una grafica più fluida e coerente.

Allora, cos'è il VRR? È una tecnologia HDMI che consente a una TV o a un altro display di adattare la propria frequenza di aggiornamento automaticamente (e in tempo reale) in modo che corrisponda alla frequenza dei fotogrammi emessa da una console o un PC compatibile, in questo caso la console di punta di Sony.

Pertanto, avrai bisogno di una connessione HDMI 2.1 e di una TV o un monitor compatibili per poter beneficiare di questa funzione in arrivo su PS5. Ciò di cui non hai bisogno, tuttavia, è un gioco esplicitamente compatibile: la funzione VRR di PS5 è pensata per funzionare con qualsiasi titolo nel catalogo PlayStation (qualcosa che potrai disattivare in caso di problemi visivi).

Questa è un'ottima notizia in quanto dovrebbe ridurre lo strappo dello schermo e i problemi di frame rate visibili che a volte potresti riscontrare, rendendo l'esperienza di gioco migliore a tutto tondo. Sony PlayStation afferma che "il gameplay in molti titoli PS5 [sarà] più fluido poiché le scene vengono renderizzate istantaneamente, la grafica appare più nitida e il ritardo di input è ridotto".

Perché la tecnologia DLSS di Nvidia è perfetta per prestazioni ed efficienza maggiori

Non c'è una data precisa su cosa significhi "nei mesi a venire", ma ci aspetteremmo che la funzione venga lanciata nell'estate del 2022. Giusto in tempo per insaccare uno di quei grandi successi in arrivo, senza dubbio.

Scritto da Mike Lowe.